Cambio residenza Genova: cosa fare per Luce💡 e Gas 🔥?

Aggiornato il
minuti di lettura
Attiva luce gasAttiva luce gas

Attiva luce e/o gas con una sola chiamata!

Contatta il tuo consulente Selectra, il servizio è Gratuito

🛈
Attiva luce gasAttiva luce e gas

Attiva luce e/o gas con una sola chiamata!

Ti ricontattiamo noi. Servizio Gratuito!

🛈
Come ottenere le utenze luce e gas a casa dopo il cambio residenza Genova
Come ottenere le utenze luce e gas a casa dopo il cambio residenza Genova

Quando si trasloca e si fa il cambio residenza a Genova sono molte le cose a cui pensare, tra cui le procedure per l’attivazione delle utenze luce e gas di casa, ad esempio la voltura, il subentro o l'allaccio del contatore.

Cambio residenza Bologna: Voltura, Subentro e Allaccio
VOLTURA SUBENTRO ALLACCIO
Cambio dell'intestazione delle bollette e del contratto. Sottoscrizione di un nuovo contratto e riattivazione del contatore disattivato. Installazione, allacciamento e attivazione di un nuovo contatore alla rete di distribuzione.
Se contatore e utenze sono attivi. Se contatore e utenze sono disattivate. Se non è presente il contatore.
02 8295 8097Attiva Ora Luce e Gas
Parla con noi

Come fare il cambio di residenza a Genova?

In fase di trasloco e attivazione delle offerte luce e gas, è fondamentale inviare la richiesta di cambio residenza a Genova attraverso l’apposito modulo e la procedura descritta sul sito del Comune.

Modulo cambio residenza Genova Pdf: scaricalo qui! Il primo passaggio necessario è scaricare il modulo cambio residenza Pdf, compilarlo in ogni sua parte e inoltrarlo all’ufficio anagrafe del Comune di Genova.

Sono diversi i canali messi a disposizione dal Comune di Genova per poter inviare il modulo in Pdf. Tra questi ci sono:

  • Poste elettronica utilizzando uno degli indirizzi presenti sul sito ufficiale del Comune;
  • Tramite le credenziali Spid o CIE;
  • Con la PEC o Posta Elettronica Certificata all'indirizzo [email protected];
  • Posta raccomandata a Comune di Genova - Direzione Servizi Civici - Corso Torino 11 - Ufficio Variazioni Anagrafiche - 16129 Genova.

Come richiedere la voltura a Genova?

La voltura è la procedura con cui richiedi la modifica dell’intestazione del contratto di fornitura dopo il cambio residenza a Genova. Infatti dopo questo procedimento diventi responsabile del pagamento delle bollette.

Voltura Luce e Gas in breve
Operazione 🛠️ Costi 💸 Tempi 🕙
Voltura luce e gas 48,88€ + IVA Massimo 7 giorni lavorativi
02 8295 8097Attiva Ora Luce e Gas
Parla con noi

Per poter inviare la richiesta di voltura al fornitore è necessario che utenze e contatore risultino ancora attivi, quindi ad esempio che il precedente inquilino non abbia inviato in passato la richiesta di disdetta del contratto.

Il costo della voltura nel mercato libero è di 23+IVA. Invece le tempistiche sono dai 4 ai 7 giorni lavorativi dall'invio della richiesta. Per poter completare la procedura correttamente dovrai inviare al servizio clienti del fornitore alcuni dati, come:

  • Nome, cognome e codice fiscale del nuovo intestatario;
  • La copia di un documento d'identità del nuovo intestatario;
  • Nome, cognome e codice fiscale del vecchio titolare del contratto;
  • Indirizzo di fornitura e di fatturazione;
  • L'ultima lettura del contatore;
  • Il codice POD e/o il codice PDR (il primo per la luce e il secondo per il gas).

In passato non potevi richiedere il cambio fornitore e la voltura contemporaneamente. Difatti l’iter prevedeva prima la richiesta di voltura e in seguito ai 7 giorni lavorativi quella di cambio fornitore. Invece così velocizzi il procedimento e ottieni entrambe le cose in una sola richiesta.

Vuoi un aiuto con le tue attivazioni luce e gas? Affidati al nostro Sportello gratuito e senza impegno allo 02 8294 159902 8294 1599Prendi un appuntamento. In questo modo puoi ottenere la consulenza di un operatore ed esperto del settore energetico nella scelta dell’operazione luce e gas più adatta alle tue necessità.

Se la voltura è la procedura adatta alle condizioni del tuo contatore e delle utenze di casa, potrebbe interessarti capire come procedere con le guide Bolletta Energia dedicate a come fare con ogni fornitore.

Subentro a Genova: come funziona e presentare la richiesta?

Come anticipato, la procedura corretta da seguire dopo il cambio residenza a Genova può cambiare secondo lo stato del contatore e delle utenze. Nel caso in cui il precedente inquilino abbia già proceduto con la disdetta ad esempio puoi seguire l'iter del subentro.

Subentro Luce e Gas: Costi e Tempi
Operazione 🛠️ Costi 💸 Tempi 🕙
Subentro luce e gas 48,88 € + IVA Massimo di 7 giorni lavorativi
02 8295 8097Attiva Ora Luce e Gas
Parla con noi

Il subentro luce e gas consiste nel riattivare il contatore dopo la disdetta e di ottenere le utenze di casa. Nel farlo è prevista la sottoscrizione di un nuovo contratto con il fornitore che meglio si adatta alle tue abitudini di consumo e alle tue esigenze.

Anche in questo caso per procedere con il subentro è necessario contattare la compagnia luce e gas e inviare le informazioni necessarie per la procedura. Tra queste ci sono:

  • Nome, cognome e codice fiscale dell'intestatario;
  • Copia di un documento d'identità in corso di validità;
  • L'indirizzo di fornitura e di fatturazione;
  • Il codice POD e/o il codice PDR (il primo per la luce e il secondo per il gas).

Oltre a questi dati, se desideri optare per l'addebito diretto sul conto corrente (o domiciliazione bancaria) della bolletta dovrai comunicare anche il codice IBAN. I tempi del subentro sono di massimo 7 giorni lavorativi, mentre il costo è di 23 +IVA nel mercato libero.

Se la riattivazione del contatore tramite subentro è la procedura da te, non perdere le guide Bolletta Energia dedicate all'argomento, fornitore per fornitore.

Quando richiedere l’allaccio per il cambio residenza a Genova?

Tra le operazioni luce e gas che puoi richiedere al fornitore in fase di cambio residenza a Genova c'è anche l'allaccio. Questa procedura consiste nell'installazione e nell'allacciamento di un contatore nuovo alla rete di distribuzione. Infatti è l'iter più seguito nel caso delle nuove costruzioni, in quanto può essere presentato solo se non è presente alcun contatore.

Allaccio Luce e Gas: tempi e costi
Operazione 🛠️ Costi 💸 Tempi 🕙
Allaccio Gas 🔥 200€ - 1600€ 20 - 60 giorni lavorativi
Allaccio Luce 💡 428,87€ + IVA in su 10 - 60 giorni lavorativi
02 8295 8097Attiva Ora Luce e Gas
Parla con noi

L'allacciamento è una procedura più complessa rispetto alle precedenti, in quanto è composta da più passaggi. Tra questi ci sono il sopralluogo tecnico, così come l'accettazione del preventivo e lo svolgimento dei lavori, che possono essere più o meno complessi.

Puoi richiedere l'allaccio luce e gas del contatore sia al fornitore che al distributore locale, tuttavia le due procedure possono avere caratteristiche diverse. Ad esempio presentando la richiesta al fornitore ottieni sia l'installazione e l'allaccio che la prima attivazione, quindi alla fine della procedura avrai le utenze luce e gas attive.

Al contrario, presentando la richiesta al distributore locale ottieni l'installazione e l'allaccio del dispositivo ma non la sua attivazione. Quindi in un secondo momento devi comunque rivolgerti a un fornitore per stipulare un contratto e attivare le utenze.

La complessità dell'allaccio fa sì che sia più difficile fornire una definizione di costi e tempi necessari, in quanto sono due elementi che possono cambiare e dipendono da molti fattori. Ad esempio l'allaccio luce può richiedere da 10 a 60 giorni lavorativi, mentre l'allaccio gas dai 20 ai 60 giorni lavorativi a seconda della loro difficoltà.

Per questo motivo, se l'allaccio è la procedura corretta in base alle tue esigenze, il consiglio è quello di leggere le guide Bolletta Energia dedicate all'allacciamento, così da avere più chiari sia i costi che le tempistiche.

Quali sono le migliori offerte luce e gas a Genova?

Se prima del cambio residenza desideri attivare le utenze di casa potrebbe essere un'ottima idea confrontare le migliori offerte luce e gas a Genova. Solo in questo modo hai la possibilità di capire quale sia l'operatore più adatto alle tue abitudini di consumo e alle tue esigenze. Ecco il podio delle principali.

Offerte Luce e Gas Oggi: scopri la classifica delle tariffe più convenienti di Mercoledì 22 Maggio 2024 🔎
🏆 POSIZIONE🔝 NOME OFFERTA💰 SPESA*
(€/mese)
🥇
Primo
Sorgenia Next Energy Sunlight
sorgenia logo
💡 LUCE: 43€/mese
🔥 GAS: 76€/mese

02 9475 8759Attiva OnlineAttiva Online
🥈
Secondo
NeN Special 48
NeN logo
💡 LUCE: 45,7€/mese
🔥 GAS: 76,5€/mese

Attiva OnlineAttiva Online Attiva Online
🥉
Terzo
Eni Trend Casa
Eni Plenitude
💡 LUCE: 49,8€/mese
🔥 GAS: 80,5€/mese

02 8294 1599Attiva Online Attiva Online
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

L'offerta promo di Maggio 2024
🏆 POSIZIONE🔝 NOME OFFERTA💰 SPESA*
(€/mese)

Fuori Podio
Edison World Luce e Gas
Edison logo
💡 LUCE: 57€/mese
🔥 GAS: 83,6€/mese

02 9475 8759Attiva OnlineAttiva Online

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Quali sono i distributori locali a Genova luce, gas e acqua?

Le informazioni utili da conoscere con il cambio residenza a Genova e il trasloco sono numerosissime. Molte di queste riguardano la capacità di gestire imprevisti ed emergenze. Ad esempio conoscendo chi è il distributore locale della tua zona puoi chiarire quale numero verde utilizzare per richiedere il pronto intervento di un team qualificato che risolva la situazione.

Il distributore locale non può essere scelto dal cliente né può essere modificato, in quanto è definito territorialmente. A Genova operano principalmente tre aziende: E-Distribuzione per la luce, Ireti S.p.a. per il gas e Iren Acqua S.p.a. per il servizio idrico.

Distributore locale a Genova: luce, gas e acqua
FORNITURA DISTRIBUTORE LOCALE NUMERO VERDE
Luce💡 E-Distribuzione 803.500
Gas🔥 Ireti S.p.a. 800.010020
Acqua🚰 Iren Acqua S.p.a. 800.96.96.96

Qual è il Distributore Luce 💡, Gas 🔥 e Acqua 💧 del mio comune? Inserisci il CAP o il Comune!

  • Abano Terme(35031)
  • Abbadia Cerreto(26834)
  • Abbadia Lariana(23821)
  • Abbadia San Salvatore(53021)
  • Abbasanta(09071)
Caricamento

Domande frequenti sul cambio residenza a Genova

Sì, il cambio residenza a Genova può essere presentato anche in modo telematico online. Per farlo è necessario utilizzare le credenziali Spid oppure optare per il sistema CIE. In questo modo non devi recarti fisicamente all'ufficio del comune ma puoi occuparti di tutto comodamente da casa.

Puoi presentare la richiesta di cambio residenza a Genova entro 20 giorni dal trasferimento nell'abitazione. Dal momento dell'invio della domanda invece il Comune ha 45 giorni per verificare il passaggio. Per la verifica l'ufficio comunale può avvalersi delle forze di polizia locale, tramite una visita a domicilio.

Puoi verificare se è avvenuto il cambio residenza a Genova attraverso l'apposito portale dell'anagrafe, che è accessibile dal sito www.anagrafenazionale.interno.it oppure www.anagrafenazionale.gov.it. Solitamente è sufficiente inserire il codice fiscale per avere questa informazione.

Il Comune di Genova è molto grande, per questa ragione il consiglio è quello di prendere un appuntamento presso la sede più vicina a te per poter avere chiarimenti sul cambio residenza a Genova. In alternativa puoi utilizzare il numero di riferimento 010.10.10, dedicato alla richiesta di informazioni generiche.

Leggi le Ultime Guide sulla Gestione Utenze