Tariffa Bioraria: Quale Conviene Scegliere tra F1-F2-F3?

confronto offerte

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

migliore offerta luce

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

La tariffa bioraria è quel tipo di tariffa che consente di spendere meno per il prezzo dell'energia elettrica in base a una determinata fascia oraria del giorno e della settimana. Quasi la maggior parte dei gestori luce in Italia propongono ai clienti offerte che hanno prezzi differenti nelle varie fasce (F1, F2, F3). Scopriamo qui nel dettaglio le caratteristiche di tali tariffe di energia elettrica.


In Quale Fascia Oraria si Spende Meno: F1, F2 o F3?

tariffa bioraria

Le fasce orarie si dividono in 3, così come definito dall'ARERA. Ognuna di queste fasce corrisponde a una parte del giorno ed è riferita esclusivamente all'energia elettrica:

  • F1: mattina (ore diurne)
  • F2: sera
  • F3: notte e festivi

Solitamente non c'è distinzione tra la F2 e la F3 tanto da avere una fascia unica che le racchiude entrambe, ossia la F23. Dunque, le fasce a cui faremo riferimento sono:

  1. F1: diurna (dalle 8:00 di mattina alle 19:00 dal lunedì al venerdì, festività nazionali escluse)
  2. F23: notturne e feriali (dalle 19:00 alle 8:00 di tutti i giorni, compresi sabato, domenica e i giorni festivi)

Posso Scegliere una Tariffa Trioraria? Le tariffe triorarie esistono e possono essere scelte. Molti fornitori, ad esempio Enel, Eni, Edison, Sorgenia, tendono a proporre tariffe biorarie perché più comode.

Le fasce più economiche sono quelle serali, notturne e festive (F23) per un motivo molto semplice. Il prezzo dell'energia, comprato all'ingrosso, varia di ora in ora in base, tra le altre cose, alla richiesta di energia che viene fatta.

Di giorno la richiesta di energia elettrica è maggiore rispetto alla sera visto che ci sono tantissime attività che ne richiedono un massiccio utilizzo. In virtù di ciò, il prezzo dell'energia (Prezzo Unico Nazionale, PUN) è maggiore di giorno e minore di notte. Nel video che segue scopri maggiori dettagli.

 

Qual è la Differenza con la Tariffa Monoraria?

La differenza tra tariffa monoraria e tariffa bioraria è deducibile dagli stessi nomi. La tariffa monoraria non fa differenza alcuna di consumi per fasce orarie (avrai un'offerta che ti consente di consumare energia elettrica a qualsiasi ora del giorno ad un prezzo prestabilito). La bioraria, invece, ti propone una tariffa differente in base alle ore del giorno (se consumi più energia di sera pagherai meno il prezzo della luce rispetto alle ore diurne). 

Per semplificare:

  • Tariffa Monoraria F0: il prezzo della luce è unico per tutto il giorno (consigliata a chi consuma energia elettrica durante tutto la giornata)
  • Tariffa Bioraria F1 e F23: il prezzo dell'energia elettrica sarà differente tra giorno e notte (consigliata se consumi energia elettrica nelle ore serali e nei festivi)

Le tariffe biorarie sono quelle scelte maggiormente da chi lavora durante il giorno ed è in casa solo il fine settimana e nelle ore serali.

Tariffa Bioraria Enel, Eni, Edison: Quale Scegliere?

I fornitori di energia elettrica propongono tutti delle tariffe biorarie e monorarie per i clienti finali. Nella tabella che segue sono riportate le offerte di alcuni dei principali gestori in Italia attivi nel mercato libero dell'energia, vale a dire Enel, Eni ed Edison.

Tariffe Biorarie e Monorarie Mercato Libero
Maggiori Info Caratteristiche Offerta
tariffa bioraria enel
☎️ 02 829 41 599
Richiamata Gratuita
Enel E-light Luce
  • Prezzo fisso per 12 mesi
  • Tariffa monoraria F0: 0,049 €/kWh
  • Tariffa bioraria F1: 0,062 €/kWh F23: 0,042 €/kWh
  • Energia derivante da fonti rinnovabili
  • Bolletta online e domiciliazione bancaria
tariffa bioraria eni
☎️ 02 829 41 599
Richiamata Gratuita
Eni Link Plus
  • Prezzo fisso per 24 mesi
  • Tariffa monoraria F0 0,083 €/kWh
  • Tariffa bioraria F1 0,089 €/kWh e 0,080 €/kWh
  • Pagamento a scelta con domiciliazione o bollettino postale
  • Sconto 10% con domiciliazione e bolletta online
  • Buono di 50€ da spendere sullo store online di Eni
tariffa bioraria edison
☎️ 02 829 41 599
Richiamata Gratuita
Edison Prezzo Fisso
  • Prezzo bloccato 12 mesi
  • Bolletta online
  • Prezzo monorario F0 0,063 €/kWh
  • Prezzo biorario F1 0,082 €/kWh, 0,052 €/kWh

Come Sapere Quando Consumo di Meno?

Per capire quale tariffa è meglio per te e la tua casa, devi capire prima di tutto dove si concentrano i tuoi consumi durante il giorno. Scoprire in quale ore del giorno consumi di più è molto semplice. Ti basterà, infatti, prendere la tua bolletta della luce e vedere lo schemino in cui sono divisi i consumi in base alle fasce orarie. 

La seconda modalità è quella di consultare direttamente il tuo contatore elettronico dell'energia. Sullo schermo, pigiando il pulsante centrale, ti usciranno i consumi divisi per fasce con questa dicitura:

  • A1: F1
  • A2: F2
  • A3: F3.
Aggiornato il