elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Come fare un subentro con AGSM? Tempi e Costi

Con il subentro AGSM ottieni la riattivazione del contatore di casa.
Con il subentro AGSM ottieni la riattivazione del contatore di casa.

L’operazione di subentro AGSM consiste nella riattivazione del contatore dopo un periodo di inattività dovuto alla disdetta del contratto. Il fornitore mette a disposizione diverse modalità di richiesta, ad esempio tramite il numero verde dell’assistenza clienti.


Subentro AGSM Energia: Tempi, Costi
OPERAZIONE 📝 COSTI 💰 TEMPISTICHE ⏱️
agsm-logo

Subentro con AGSM AIM

48,20€

max 7 giorni lavorativi per il subentro luce
max 12 giorni lavorativi per il subentro gas

Subentro AGSM AIM Energia: quando richiederlo?

La procedura di subentro AGSM puoi richiederla direttamente al fornitore luce e gas quando contatore e utenze risultano disattivate. Quindi quando il precedente inquilino abbia provveduto alla disdetta del contratto.

Puoi richiedere il subentro con AGSM Energia solo se il contatore al momento disattivato è stato attivo in passato. Infatti se si trattasse di un nuovo contatore mai usato dovresti procedere con la prima attivazione, non con il subentro.

Il caso più frequente in cui è necessario il subentro è quando ci si trasferisce in un immobile precedentemente abitato e l’inquilino passato ha già provveduto alla disdetta e alla chiusura delle utenze. Per questo motivo il subentro prevede la riattivazione del contatore e la stipulazione di un nuovo contratto.

AGSM subentro contatori aperti: si può richiedere? No, quando i contatori sono aperti ed erogano energia è necessario procedere con la voltura, cioè la modifica dell’intestazione del contratto. Infatti se erogano energia ciò di cui hai bisogno è di intestarli a tuo nome in quanto sono già attivi, per questo devi procedere con la voltura.

Come fare il subentro AGSM gas e luce?

Per richiedere la riattivazione del contatore tramite il subentro AGSM è necessario contattare il servizio clienti del fornitore al numero verde 800.552.866 da numero fisso o allo 045.2212123 da mobile, in questo modo puoi procedere ad inoltrare la richiesta e ottenere il nuovo contratto.

Al fine di attivare di nuovo il contatore e ottenere la fornitura luce e gas a casa, è imperativo sottoscrivere un nuovo contratto delle utenze. Per questa ragione possono esserti richieste alcune informazioni, indispensabili per la stipulazione di una nuova bozza di contratto. Tra questi ci sono:

  • Il nome, cognome e indirizzo del nuovo intestatario del contratto;
  • Il codice fiscale del nuovo intestatario;
  • Un indirizzo email;
  • Un numero di telefono;
  • Il codice POD in caso di subentro luce e/o il codice PDR in caso di subentro gas;
  • L'indirizzo di fornitura;
  • L'indirizzo di fatturazione (se diverso da quello di fornitura).

Oltre a questi documenti può esserti richiesto anche il codice IBAN. Questo è essenziale per attivare la domiciliazione bancaria, quando desiderata. Infatti in questo modo potrai ottenere l’addebito diretto della bolletta su conto corrente, senza preoccuparti più di effettuare il pagamento in prima persona.

AGSM modulistica: è necessario scaricare il file online? Sì, puoi scaricare il modulo subentro AGSM qui, che ti servirà per inoltrare la richiesta scritta tramite email o presso uno sportello sul territorio.

Qual è il costo del subentro AGSM Energia?

Il costo del subentro AGSM Energia può essere diverso a seconda del servizio richiesto. Infatti sul sito ufficiale non sono disponibili informazioni dettagliate sui costi della procedura.

Solitamente il prezzo cambia se si sceglie una tariffa del mercato libero o tutelato. In generale per la maggior parte dei fornitori il costo del subentro è di 48,20€.

Il costo del subentro AGSM luce nel mercato libero prevede 25,20€ di costi amministrativi e 23 € di contributo fisso. Invece il prezzo del subentro gas (o AGSM subentro gas) è di 30 € di contributo fisso. Puoi ottenere dei prezzi più chiari e dettagliati all’interno della bozza di contratto che ti verrà proposta.

Per il mercato tutelato il costo è sempre di 25,20€ e di 23 € di contributo fisso, a cui però si aggiunge l'imposta di bollo di 16 €.

Vuoi ridurre i costi della tua bolletta luce e gas? Comparare le migliori offerte del mercato libero può essere un modo per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze, così come alle tue abitudini di consumo.

AGSM subentro utenze: quanto tempo ci vuole?

Il tempo necessario per il subentro luce è di fino a 7 giorni lavorativi, mentre per il subentro gas AGSM sono necessari fino a 12 giorni lavorativi, come da disposizioni imposte dall’ARERA tutti i distributori e i fornitori luce e gas.

La differenza di tempistiche tra queste due procedure può essere spiegata facilmente. Mentre il subentro luce può essere svolto da remoto grazie ai nuovi contatori elettronici in telegestione, quello gas deve essere svolto manualmente in gran parte del territorio.

Quindi è necessario il tempo di intervento per un tecnico, indispensabile per rimuovere il sigillo del contatore.

Subentro AGSM Verona gas: chi si occupa dell'intervento? Se risiedi a Verona e vuoi riattivare i contatori luce o gas, è probabile che l'operazione sarà gestita all'atto pratico da AGSM Verona, distributore locale del gruppo AGSM, ma dovrai comunque richiederla al tuo fornitore e non al distributore.

AGSM subentro per decesso: cos’è?

Quando l’intestatario di un contratto decede è possibile per i parenti di primo grado o i coniugi richiedere la voltura mortis causa. Questa procedura è completamente gratuita e permette ai parenti del defunto di modificare l’intestazione delle utenze ancora attive, se il nuovo intestatario risulta residente nell'immobile per cui si chiede la voltura.

Per poter chiedere la voltura per decesso è necessario che al momento della morte utenze e contatori risultino attivi. Se invece questi non sono stati disattivati e l’intestatario ha provveduto alla disdetta, la procedura da richiedere è il subentro.

In questo caso però l’operazione luce e gas è a pagamento ed è sufficiente seguire la procedura di subentro AGSM per ottenere le utenze di casa. Non è previsto quindi un iter dedicato.

AGSM contatti: come parlare con l’assistenza?

I contatti AGSM possono essere molto utili, in quanto per presentare la richiesta di subentro luce e gas sono disponibili diversi canali. Questi sono l’ideale anche per chiedere chiarimenti sulle proprie forniture, su eventuali errori di fatturazione o sulle nuove attivazioni. Ecco perciò i principali contatti.

AGSM Energia contatti utili: Numero Verde, PEC, Email
SERVIZIO 📝 CONTATTI UTILI ☎️
AGSM numero verde da rete fissa 800.552.866
Numero AGSM da cellulare a pagamento 045.2212123
AGSM autolettura da fisso numero verde 800.222.955
AGSM autolettura da cellulare a pagamento 045.8677615
Servizio In Face Videocall Assistant di videochiamata agsmperte.it
Area clienti AGSM AGSM Per Te
App AGSM CountBox
Chat online agsmperte.it
Indirizzo email AGSM sportello@aimenergy.it

Oltre a questi contatti, utili a richiedere il subentro AGSM così come altre operazioni, il fornitore mette a disposizione anche i propri account social. Grazie a questi ultimi puoi rimanere in costante aggiornamento sulle novità del momento. Tra questi ci sono:

  • Facebook all'account @agsmaimenergia;
  • Instagram all'account @agsmaimenergia;
  • LinkedIn all'account AGSM AIM Energia;
  • YouTube all'account AGSM AIM Energia.

Domande frequenti sul subentro AGSM

Che differenza c’è tra subentro e voltura delle utenze?

Subentro e voltura sono due operazioni energetiche diverse. Mentre il primo può essere richiesto se contatore e utenze risultano disattivate, il secondo iter è dedicato alle abitazioni dove contatore e utenze risultano ancora attive.

Quindi la voltura può essere richiesta quando il precedente inquilino non ha provveduto alla disdetta delle forniture. Al contrario, può essere richiesto il subentro.

Come funziona la voltura della luce e del gas?

La procedura di voltura delle utenze è piuttosto simile a quella di subentro. Infatti è necessario contattare il servizio assistenza clienti, fornire le informazioni necessarie e i documenti richiesti.

In alternativa è possibile scaricare il modulo voltura AGSM e inviarlo tramite email all’assistenza clienti.

Come chiudere un contratto AGSM?

Per chiudere un contratto AGSM Energia è necessario inoltrare la richiesta di disdetta. Per farlo dovrai scaricare il modulo di cessazione e inoltrarlo all'assistenza optando per:

  1. Il numero di FAX allo 045.867.7438;
  2. Lo sportello in via Campo Marzo 6, Verona;
  3. Tramite raccomandata all'indirizzo AGSM Energia - Lungadige Galtarossa 8, 37133 Verona.

Quanto costa aumentare i kW AGSM?

Il costo della variazione di potenza del contatore dipende dal distributore locale e non dal fornitore. Nonostante questo però la richiesta va presentata a quest'ultimo, che comunicherà al distributore la domanda di aumento di potenza.

Per i clienti del mercato libero questo costo era di 25,20 di contributo amministrativo più la quota potenza, ma grazie a una disposizione dell'Autorità oggi il primo costo è stato eliminato per le utenze domestiche, fino al 31 dicembre 2023. Il costo dell'aumento di kW si basa così solo sulla quota potenza. Quest'ultima, precedentemente pari a 71,32 €/kW, fino al 31 dicembre 2023 sarà di soli 56,38 €/kW, garantendo uno sconto del 20%.

AGSM cambio IBAN: come si fa?

Per poter richiedere la domiciliazione bancaria della bolletta puoi optare per diverse modalità messe a disposizione dal fornitore. Se sei già cliente non dovrai fare altro che registrarti all'area clienti e visitare la sezione "Gestione contratti" raggiungibile facilmente dalla homepage. Qui potrai richiedere l’attivazione/variazione dell’addebito continuativo.

In alternativa puoi scaricare il modulo di Mandato del addebito diretto SEPA CORE e invitato all'indirizzo email dedicato sepa@aimenergy.it.

AGSM modulistica: dove si trova?

La sezione modulistica del sito ufficiale (disponibile all'indirizzo aimenergy.it/it/modulistica) è molto utile. In questa area del sito puoi scaricare diversi moduli e documenti utili, come quelli per:

  • La variazione di potenza;
  • La voltura AGSM;
  • La disdetta;
  • Il subentro AGSM;
  • L'addebito continuativo su conto corrente;
  • La ristampa delle bollette.
Aggiornato il