Allaccio Gas: Quanto Costa e Come fare?

voltura subentro

Sai già come gestire le pratiche luce e gas?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo noi una mano! Servizio gratuito.
(lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

Per allacciare un contatore del gas alla rete del tuo Comune dovrai seguire delle procedure ben precise. Per l'installazione del contatore dovrà venire un tecnico apposito a casa tua per un sopralluogo e verificare se rientra tutto nei parametri della norma. In questa guida ti aiutiamo a risolvere i tuoi dubbi.


Allaccio Gas: Come Fare e Chi Chiamare?

Per quanto riguarda il discorso legato all'allaccio gas, ossia all'installazione di un nuovo contatore del gas, che sia con Eni, Enel, Iren o qualunque altro fornitore, bisogna sapere che ha delle regole differenti rispetto a quelle dell'allaccio dell'energia elettrica. 

L'allacciamento del contatore del gas va richiesto al fornitore e puoi farlo chiamando il servizio clienti o il numero verde o compilando i moduli presenti sui siti web proprio dei gestori. In alternativa per una richiesta di allacciamento del gas puoi sempre chiamare lo 02.829.415.99 per scegliere il fornitore più adatto alle tue esigenze, confrontando tra diversi sul mercato. 

Costo Allaccio Gas e Installazione Contatore Eni, Enel, Edison, Iren, Hera

I costi per installare un contatore gas con Eni, Enel o Edison, ad esempio, dipendono dal tipo di lavoro che deve essere svolto dal distributore locale nel luogo in cui si deve installare il contatore. Dipende, inoltre, dalla zona geografica in cui bisogna fare l'installazione, motivo per cui non ci sono costi fissi ma variano a seconda della gestione del caso fatta dal distributore locale Italgas, o da qualunque altro presente sul territorio.

Tempistiche Allaccio Contatore Gas Italgas 

Preventivo per l'allaccio del gas:

  • 15 giorni lavorativi per i lavori semplici
  • 30 giorni lavorativi per i lavori complessi

Come per la luce, dopo il preventivo sta a te accettare o meno tale preventivo e, poi, pagarlo. In questo modo il distributore potrà procedere con i lavori che vanno da un minimo di 10 giorni a un massimo di 60 giorni

Prima Attivazione Gas: Quando avrò il gas in casa?

La richiesta da fare per avere il gas in casa è la prima attivazione di un contatore gas. A differenza della prima attivazione dell'energia elettrica, per il gas va fatta una richiesta scritta al fornitore che può essere presentata solo in questi casi:

  • se il contatore è stato già installato
  • se sono stati già eseguiti i lavori necessari affinché tutti funzioni dentro e fuori l'abitazione

La prima attivazione gas avviene solo dopo che il distributore locale avrà accertato la documentazione presentata dal richiedente, stando a quanto viene stabilito dalla delibera 40/04, emanata dall'Autorità. La prima attivazione può avere tempistiche che vanno dai 2 ai 3 mesi, perciò fare la richiesta per l'attivazione con largo anticipo può essere molto conveniente. Puoi farlo chiamando allo 02.829.415.99 per scegliere il fornitore più adatto alle tue esigenze, confrontando tra i principali presenti sul mercato libero.  

Aggiornato il