elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Come fare l'Allaccio Sinergy? La Guida Completa

L’allaccio Sinergy ti permette di collegare il contatore alla rete di distribuzione.
L’allaccio Sinergy ti permette di collegare il contatore alla rete di distribuzione.

Se ti stai trasferendo in una casa nuova, potrebbe interessarti sapere come fare l’allaccio Sinergy. L'operazione di permetterà di installare da zero e collegare alla rete di distribuzione un nuovo contatore, così da ottenere la fornitura luce e/o gas di casa.


Sinergy ti permette di presentare la richiesta di allaccio optando per diversi canali di contatto. Tra questi il più utilizzato è il numero verde, ma puoi valutare anche tra altre alternative come l'email o il FAX. Ecco le principali informazioni utili che trovi approfondite in seguito, come costi e tempi.

Sinergy allaccio: tempi e costi
OPERAZIONE 📝 COSTI 💰 TEMPISTICHE ⏱️
sinergy-logo
Allaccio con Sinergy
Da 470€ + IVA

10 giorni per i lavori semplici
50/60 giorni per i lavori complessi 

Allaccio Sinergy: come funziona?

L'allaccio Sinergy è l'operazione energetica che puoi richiedere al fornitore. Quest'ultimo si occupa di comunicare la richiesta da parte del cliente al distributore, per l'installazione, l'attivazione e l'allaccio di un nuovo contatore alla rete di distribuzione luce e/o gas.

L'esempio più esplicativo è quando ci si trasferisce in una casa nuova e non si è ancora provveduto all'installazione del contatore. Grazie a questa operazione puoi richiedere, tramite il fornitore, la sua installazione e l'allacciamento alla rete per poter usufruire dell'energia elettrica e del gas di casa.

Posso inviare la richiesta di allaccio direttamente al distributore locale? Sì, puoi richiedere l'allaccio luce e gas direttamente al distributore locale. In un secondo momento però dovrai contattare un fornitore per attivare le utenze e sottoscrivere un contratto di fornitura, in quanto il distributore si occupa solo della gestione della rete e dei contatori, non della commercializzazione. Perciò per contabilizzare i consumi è necessario in ogni caso il passaggio di prima attivazione con il gestore.

Il consiglio è quello di rivolgerti direttamente al fornitore, richiedendo quindi sia l'allaccio che l'attivazione delle forniture di casa. In questo modo in una sola richiesta potrai occuparti di entrambe le procedure e avere direttamente le utenze attive alla fine del procedimento.

È Synergy o Sinergy? Il fornitore energetico si chiama Sinergy Luce e Gas. Synergy Allarmi invece è un'azienda che si occupa di videosorveglianza, sicurezza e domotica nella Provincia di Varese. Perciò attenzione a non fare confusione tra i due nomi e rivolgiti a Sinergy per le utenze di casa!

Che documenti servono per allacciare il gas e la luce?

Se hai la necessità di presentare l'allaccio Sinergy luce e gas, puoi contattare il servizio clienti del gestore e procedere con la domanda di allacciamento. Per poter continuare però ti verranno richieste alcune informazioni, che sono essenziali per stipulare un nuovo contratto e installare il contatore.

Tra i documenti per l'allaccio Sinergy luce e/o gas ci sono:

  • Il codice fiscale, il nome e il cognome dell'intestatario del contratto;
  • Un documento valido, ad esempio la carta d'identità in corso di validità;
  • L'indirizzo di fornitura;
  • La dichiarazione dei dati catastali dell'immobile;
  • La destinazione d'uso della luce e/o del gas (se cottura o acqua calda sanitaria, se prima o seconda casa);
  • Un numero di telefono e un indirizzo email;
  • Per l'allaccio luce la potenza nominale del contatore, la sua tensione e l'istanza 326 (o dichiarazione di regolarità urbanistica dell’immobile).

Dove trovare la dichiarazione dei dati catastali? Puoi scaricare qui la dichiarazione dei dati catastali dell'immobile o in alternativa sul sito trovi la sezione “Link utili” dove è presente tutta la modulistica del fornitore (ad esempio il modulo voltura Sinergy) e altri documenti utili.

Quanto costa l’allaccio di acqua, luce e gas?

In totale il costo dell'allaccio Sinergy dipendere da diversi fattori, tra cui potenza del contatore e distanza dalla cabina di trasformazione più vicina. Il prezzo complessivo dell'allaccio luce di un contatore di 3 kW è in media di 470€. Invece quello gas dipende da quanto deciso dal distributore locale.

Spesso quando ci si occupa dell’allaccio luce e gas di Sinergy, ci si preoccupa anche di quello acqua. Questo perché nelle nuove abitazioni non collegate alle reti di distribuzione non è raro che manchi anche l’allacciamento acqua. In questa tabella trovi i costi dell’allaccio energetico comparati a quelli del sistema idrico (questi ultimi potrebbero però cambiare a seconda dell’azienda che gestisce la rete idrica).

Allaccio Sinergy costi: luce, gas, acqua
OPERAZIONE 📝 COSTI 💰
Allaccio luce Sinergy
  • 185,03 euro di contributo fisso;
  • 92,75 euro di quota aggiuntiva ogni 100 metri di distanza dalla cabina di trasformazione più vicina, 185,03 euro euro oltre i 750 metri o 370,07 euro oltre i 1250 metri;
  • 69,57 euro per ogni kW di potenza del contatore per la quota potenza.
Allaccio gas Sinergy
  • Cambiano notevolmente a seconda dei tipi di lavori da svolgere e della concessione comunale;
  • 47 euro di spese fisse per gli impianti fino a 35 kW;
  • Costi di accertamento dell'impianto.
Allaccio acqua
  • Cambia a seconda del gestore che se ne occupa;
  • Generalmente intorno al 1.200/1.500 euro fino a 4 metri;
  • Nel prezzo è incluso il costo del contatore e l'allaccio alla fogna.

Ad occuparsi della fornitura dell'acqua e dell'allacciamento alla fognatura è solitamente il Servizio Idrico, che opera nella gestione dell'acquedotto, della fognatura e della depurazione. Per questo motivo Sinergy non offre questo servizio, bensì il ciclo dell'acqua è affidato a un gestore locale. Questo cambia da comune a comune, come per il distributore luce e gas.

Qual è il Distributore Luce, Gas e Acqua del mio comune? Il distributore locale cambia da un comune all'altro. Cerca qui il distributore che opera nella tua città! Inserisci il Cap o il Comune!

  • Abano Terme(35031)
  • Abbadia Cerreto(26834)
  • Abbadia Lariana(23821)
  • Abbadia San Salvatore(53021)
  • Abbasanta(09071)
 

Quanto tempo ci vuole per attivare il gas e la luce con il subentro Sinergy?

In generale per i lavori semplici le tempistiche dell'allaccio Sinergy previste dal distributore sono dai 10 ai 60 giorni lavorativi, a seconda della complessità dei lavori per l'installazione. Muoviti con largo anticipo, così da assicurarti che le forniture siano attive già in fase di trasloco.

Non è semplice definire i tempi di allaccio Sinergy. Infatti gli elementi che possono influenzare le tempistiche necessarie sono moltissimi, ad esempio i diversi passaggi che questa procedura richiede e i tempi necessari per il distributore. Tra questi ci sono:

  1. Contattare il fornitore;
  2. Inoltrare la documentazione;
  3. Il controllo da parte del fornitore dei documenti;
  4. L'inoltro della richiesta al distributore;
  5. Il sopralluogo del distributore per verificare la fattibilità;
  6. L'invio del preventivo al fornitore e al cliente finale;
  7. Accettazione del preventivo;
  8. I lavori sulla rete, l'installazione e l'attivazione del contatore.

Sinergy numero verde: quali sono i contatti utili?

Per richiedere le operazioni come il Sinergy allaccio luce e gas, così come il subentro o la voltura, il fornitore mette a disposizione diversi canali di contatto. Questo permette al cliente di usufruire della modalità desiderata e inoltrare la domanda secondo la propria comodità.

  • Per chiedere l'allaccio puoi utilizzare:
  • Il numero verde Sonergy 800.113.850;
  • Il numero a pagamento da cellulare 045.511.85.03;
  • Il FAX allo 045.615.2569;
  • Gli indirizzi email info@grupposinergy.com o servizioclienti@grupposinergy.com.

Sinergy Luce e Gas recensioni: cosa pensano gli utenti?

Prima di procedere con l'allaccio e la prima attivazione, può essere utile confrontare qualche recensione su Sinergy. Questo ti permette di capire ancora di più se un gestore sia adatto a te. Infatti le diverse esperienze degli utenti ti aiutano ad approfondire la conoscenza dell'azienda, prima di sottoscrivere un contratto. Ecco alcune opinioni su Sinergy trovate su Trustpilot.

Le fatture coincidono e il servizio clienti è sempre disponibile e pronto a risolvere ogni problema. Azienda professionale e corretta, sono 2 anni che mi ho attiva la fornitura e mi trovo benissimo, una delle poche aziende trasparenti con cui mi sono confrontata. Finalmente ho trovato un fornitore serio ed affidabile, trasparenza in bolletta e soprattutto sto pagando quello che è giusto che paghi. Lo consiglio.

Sinergy offerta: come attivarla? Puoi contattare l’assistenza clienti tramite il numero verde o quello da mobile, richiedere l’attivazione e fornire le informazioni desiderate, tra queste solitamente ci sono il codice POD e il codice PDR.

Domande Frequenti su Sinergy Luce e Gas

Allaccio Sinergy Sicilia: ci sono sportelli sul territorio?

No, non ci sono sportelli Sinergy per l'assistenza sul territorio, quanto il fornitore si presenta come una realtà smart e digitale. Per questo, se si desidera procedere con l’allacciamento (o allaccio Sinergy Siracusa), è possibile utilizzare uno dei canali di contatto disponibili, come i numeri di telefono, gli indirizzi email o il FAX.

Gli uffici operativi del Gruppo Sinergy sono quelli di Olimpia S.r.l., situati in Via Aurelio Saffi n.2/D 37123 Verona. Questi non sono aperti al pubblico, però possono ricevere raccomandate e posta ordinaria.

Sinergy voltura: cos’è e quando richiederla?

La voltura è l’operazione energetica che può essere richiesta quando utenze e contatore risultano ancora attive. Infatti con questa procedura si ottiene un cambio di intestazione dell’intestatario del contratto.

Ad esempio è il caso in cui il precedente inquilino non abbia ancora provveduto alla disdetta del contratto. Per cui con le forniture ancora attive è possibile ridurre tempi e costi procedendo alla semplice modifica dell'intestazione delle bollette e delle utenze.

Bolletta Sinergy: quali sono i metodi di pagamento accettati?

Puoi pagare le bollette Sinergy optando per le diverse modalità messe a disposizione dal fornitore. Tra queste ci sono: il bonifico bancario, il bollettino postale e la domiciliazione bancaria con addebito diretto su conto corrente.

Quest'ultimo metodo è quello più consigliato, in modo da non doversi occupare in prima persona del pagamento. In più la domiciliazione bancaria permette di evitare eventuali ritardi nel saldo. Per attivarlo trovi le istruzioni sul sito, ma solitamente è necessario inviare un modulo o procedere dall'area clienti dal sito.

Contratto Sinergy: come disdire?

Per disdire un contratto Sinergy è necessario scaricare il modulo di disattivazione, compilarlo e firmarlo. Quindi dovrai inoltrarlo all'assistenza clienti optando per una delle modalità messe a disposizione dal fornitore:

  • Email all'indirizzo servizioclienti@sinergylucegas.com;
  • Posta ordinaria con raccomandata a/r all'indirizzo Olimpia S.r.l. - Via Colomba 62, 37030 Colognola ai Colli (VR);
  • FAX al numero 045.6152569.
Aggiornato il