Allaccio Enel: Chi Chiamare? Numero Verde e Contatti

enel energia mercato libero

Info e attivazioni Enel Energia - Scopri la migliore 🏆 offerta Enel

Il tuo consulente è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Servizio gratuito

Quanto tempo ci vuole per un allaccio di luce e/o gas con Enel? Quali sono i costi da dover affrontare? Nuovo allaccio Enel con un contatore esistente è possibile? Come richiedere un allaccio temporaneo Enel e quanto ci vuole? Scopri qui le risposte a tutte queste comuni domande sull'allaccio. 


Allaccio o Prima Attivazione Luce e Gas: Qual è la richiesta da fare per la nuova casa?

Ti stai trasferendo in una nuova casa e devi risolvere i problemi legati alle utenze di luce e gas. La prima cosa che dovrai verificare, quando stai cambiando casa, è lo stato dei contatori nella nuova casa in cui andrai a vivere. Ci sono diverse possibilità nelle quali puoi trovare i contatori di luce e gas. A ognuna di esse corrisponde un'operazione differente:

logo enel energia

 In questa sede ci preoccuperemo di spiegare le modalità con cui va richiesto un allaccio con Enel Energia. Come prima cosa, appare evidente dal precedente elenco, che l'allaccio a Enel, ma lo stesso vale per Eni, Edison, Iren, Acea, o Servizio Elettrico Nazionale, deve essere richiesto quando nella nuova casa il contatore non è installato (è il caso delle abitazioni di nuova costruzione). C'è, perciò, bisogno che dei tecnici specializzati vengano per un sopralluogo prima di procedere con i lavori di installazione con modalità differenti per la luce e per il gas

Nuovo Allaccio Enel LUCE: Quando fare richiesta?

Con Enel un nuovo allaccio della luce può essere richiesto in due modalità. Puoi, infatti, fare richiesta sia al fornitore direttamente, sia al distributore locale (ad esempio e-distribuzione) che è il proprietario, per altro, dei contatori della zona. 

Info Contatore Tutto sul contatore: Come si cambia la potenza del contatore? Chi bisogna chiamare e cosa fare quando mi accorgo di avere il contatore guasto a casa?

Chiaramente, in base al tipo di scelta si avrà una soluzione differente. Se farai la richiesta al: 

  1. Fornitore: al termine delle operazioni avrai già un contratto attivato (in questo caso con Enel Energia)
  2. Distributore locale: installerai solo il contatore e in seguito dovrai scegliere un fornitore per la prima attivazione

La richiesta, come detto, la potrai fare quando ti accorgi che il contatore non è presente nella nuova casa

Telefono e Numero Allaccio Enel Luce

Per un nuovo allaccio della luce con Enel bisognerà mettersi in contatto con il fornitore (Enel contatti). Puoi chiamare il servizio clienti di Enel Energia (mercato libero) al numero verde 800.900.860. Sarà poi compito del gestore stesso a fissare un appuntamento in base alla disponibilità dei tecnici che dovranno venire a casa tua per il sopralluogo prima dell'installazione del nuovo contatore della luce Enel che andrà ad allacciarsi alla rete di distribuzione. 

Chiama Enel Per un Allaccio Luce Per l'allacciamento di un contatore della luce, ma anche del gas, chiama allo 02 829 415 99 e prendi un appuntamento!

Costo Allaccio Enel Luce

costi per l'allaccio e l'installazione di un contatore della luce Enel non sono fissi per tutti ma possono variare per via delle diverse quote che sono:

  1. Quota Distanza: la distanza del luogo dell'installazione dalla cabina di distribuzione più vicina nella tua zona
    1. 186,14€ fino a 200 metri
    2. 93,31€ in più ogni 100 metri (o più di 50m) per distanze tra i 200 e i 700 metri
    3. 186,14€ in più ogni 100 metri (o più di 50m) per distanze tra i 700 e i 1200 metri
    4. 372,29€ in più ogni 100 metri (o più di 50m) per distanze superiori ai 1200 metri
  2. Quota Potenza: la richiedi al momento dell'allaccio del contatore dell'energia elettrica
    1. 69,99€ al kW per potenza disponibile
  3. Quota Fissa: è di 25,86€, da pagare per coprire i costi amministrativi per l'allaccio del contatore della luce.

Costo Contatore Standard 439,41€ (IVA esclusa) per un contatore con potenza standard di 3kW.

Tempistiche Allaccio Enel Luce

Le tempistiche per l'allaccio di un contatore Enel, anche in questo caso, non sono fisse e variano in base al tipo di lavori che devono essere eseguiti per l'allacciamento del contatore Enel

I da dover fornire per l'allacciamento di un contatore Enel sono:

  • Dati della fornitura (potenza impegnata, destinazione d'uso se domestico o altri usi)
  • Indirizzo fornitura
  • Dati anagrafici dell'intestatario della fornitura con un documento d'identità valido
  • Recapito telefonico
  • Dichiarazione sostitutiva (dichiarazione del titolo abilitativo dell'immobile)

Quando terminerà l'allaccio del contatore elettrico della luce Enel, seguito chiaramente dal sopralluogo del tecnico inviato dal distributore che dovrà fare un preventivo per quanto riguarda i lavori da eseguire, al tuo nuovo contatore sarà assegnato un codice POD che è il codice identificativo della tua utenza.

Preventivo per l'allaccio dell'energia elettrica:

  • 20 giorni lavorativi

Dopo il preventivo dovrai decidere se accettarlo e pagarlo. In caso positivo, il distributore potrà procedere con i lavori che possono variare da un minimo di 10 a un massimo di 60 giorni in base alla quantità.

Nuovo Allaccio Enel GAS: Quando richiedere?

Come per l'energia elettrica, la richiesta di allaccio del contatore del gas Enel deve essere fatta quando ti stai per trasferire in una nuova casa e ti accorgi che il contatore del gas è totalmente assente (ossia non è installato e dunque collegato alla rete di distribuzione). 

Contatti e Numero Allaccio Enel Gas

Lo stesso discorso fatto per i contatori Enel dell'energia elettrica, va fatto per i contatori Enel del gas. Il numero da poter chiamare è quello del servizio clienti di Enel Energia che è 800.900.860, gratuito dall'Italia e se si chiama da telefono fisso. 

Risparmia in Bolletta con Enel Energia! Risparmia fino a 150€ all'anno sulla tua bolletta chiedendo un confronto gratuito a un nostro esperto allo 02 829 415 99 che troverà l'offerta su misura per le tue esigenze.

Costo Allaccio Enel Gas

numero allaccio enel

L'allacciamento Enel del contatore gas non ha costi fissi ma sono tutti stabiliti solo dopo il sopralluogo del tecnico del distributore locale (Italgas, 2i Rete Gas, Inrete, Unareti, Ireti) che valuterà l'entità dei lavori da dover eseguire e dunque il preventivo finale sarà frutto di tali considerazioni. Inoltre, bisognerà considerare anche la zona geografica dell'installazione che è un fattore che influisce nella spesa finale.

Tempistiche Allaccio Enel Gas

Le tempistiche per l'allaccio Enel del contatore gas dipendono dalla complessità dei lavori che andranno eseguiti:

Enel: preventivo allaccio gas:

  • 15 giorni lavorativi per i lavori semplici
  • 30 giorni lavorativi per i lavori complessi

Il preventivo deve poi essere accettato e pagato dal cliente finale. Il distributore potrà così procedere con i lavori che vanno da un minimo di 10 giorni a un massimo di 60 giorni.

Costo Allaccio Enel Contatore Esistente: è possibile?

Tecnicamente non è possibile parlare di allaccio e di contatore già esistente in quanto l'allaccio presuppone l'assenza del contatore. Dunque se è presente un contatore e non è mai stato attivato l'operazione, come spiegato nel primo paragrafo di questo articolo, è la prima attivazione che avrà tempistiche differenti tra luce e gas. Per ulteriori info leggi anche: Costo Allaccio Enel Contatore Esistente.

Aggiornato il