elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Come fare l'Allacciamento AGSM AIM Energia? La Guida Completa

Scopri le info utili sull’allacciamento AGSM, come costi e tempistiche!
Scopri le info utili sull’allacciamento AGSM, come costi e tempistiche!

Con l’allaccio AGSM ottieni il collegamento di un nuovo contatore mai utilizzato alla rete di distribuzione. Il suo costo e le tempistiche possono cambiare a seconda della lontananza dalla cabina di trasformazione e della complessità dei lavori da svolgere. Infatti i tempi di allaccio variano da 10 ai 60 giorni lavorativi, mentre i costi dai 400€ agli oltre 900€.


In generale, l'installazione di un contatore con potenza 3 kW (quindi quello più utilizzato per le utenze domestiche) richiede un costo di allaccio di circa 440 €+IVA. In questo prezzo sono incluse la quota fissa di 25,20 €+IVA, la quota potenza di 70,41 € al kW+IVA e la quota distanza di 189,71 €+IVA.

Quando richiedere l’allacciamento AGSM?

L'allacciamento AGSM AIM è l'operazione tramite la quale si collega un immobile che non è mai stato connesso alla rete elettrica, grazie all'installazione di un nuovo contatore luce.

È il caso ad esempio delle nuove costruzioni, nelle quali non è presente il contatore e si richiede l'installazione e il collegamento del dispositivo. Oppure può succedere che il costruttore proceda all'installazione dei nuovi contatori, ma che lasci al singolo proprietario dell'immobile la procedura di allaccio e di attivazione delle utenze.

AGSM allacciamenti: è il fornitore o il distributore ad occuparsene? In realtà è il distributore che si occupa fisicamente dell'installazione e del collegamento del contatore alla rete (da qui il termine “allacciamento AGSM Verona”). Nonostante questo però è comodo rivolgersi al fornitore per l’allaccio (quindi ad AGSM AIM Energia), in quanto farà da intermediario e si occuperà di garantire a fine procedura l'attivazione delle forniture a casa.

Come si attiva un contatore con AGSM?

Per poter collegare il tuo contatore tramite l'allaccio AGSM la procedura non è complessa, ma può richiedere del tempo. Il primo passaggio è quello di contattare il fornitore, richiedere l'allacciamento e l'attivazione di una tariffa luce e/o gas.

In quest’ultima fase ti verranno richieste alcune informazioni e in seguito ti verrà fornito un preventivo (solitamente a seguito del sopralluogo da parte di un tecnico). Al suo interno sono previsti i costi e i tempi calcolati.

Per contattare AGSM Spa e chiedere l'allacciamento puoi usare il numero verde 800.552.866. Questo servizio è gratuito da rete fissa ed è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00.

In alternativa puoi usare il numero da cellulare allo 045.221.2123. Questo servizio è a pagamento e il costo cambia a seconda del piano tariffario che hai sottoscritto con il tuo operatore telefonico. In ogni caso puoi contattare il servizio clienti AGSM da mobile dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 00.00.

Quali sono i documenti per allacciare il gas e la luce?

Dopo aver contattato il servizio clienti, ti verranno richiesti alcuni documenti e informazioni indispensabili per poter procedere con l’allaccio AGSM Energia. Il consiglio è quello di recuperarli prima di contattare AGSM AIM, così da accorciare già un passaggio della procedura.

Tra i documenti per l'allacciamento AGSM ci sono:

  • Nome, cognome e codice fiscale del nuovo intestatario del contratto;
  • Numero di telefono;
  • Indirizzo email;
  • Indirizzo di fornitura (e di fatturazione, se diverso);
  • Dati catastali dell'immobile;
  • Potenza disponibile per l'allaccio luce (solitamente 3kW per un'utenza domestica);
  • Tipologia di uso del gas per l'allaccio gas (cottura cibi, acqua calda sanitaria, riscaldamento).

I dati catastali dell'immobile possono includere l'atto di proprietà nel caso di acquisto o il contratto di affitto in caso di locazione. Queste informazioni possono esserti richieste in diverse modalità, ad esempio puoi trasmettere tramite il form allacciamento AGSM AIM presente sul sito ufficiale.

In alternativa puoi compilare il modulo cartaceo, compilarlo in ogni sua parte e inviarlo scannerizzato e firmato optando per una di queste modalità:

  1. Indirizzo email alla casella [email protected];
  2. Raccomandata a/r alla sede legale di AGSM Verona spa, sito a Lungadige Galtarossa, 8, 37133 Verona (VR).

AGSM Modulistica: dove trovarla? Sul sito ufficiale trovi diversi moduli e documenti dedicati alle forniture luce e gas di AGSM AIM Energia. Nonostante questo però, alcune procedure puoi avviarle direttamente online con il servizio AGSM Per Te, che ti permette di inviare le richieste comodamente in pochi click.

AGSM nuovo allacciamento: quanto costa?

Definire il costo dell'allacciamento AGSM non è così semplice. Questo perché gli aspetti che possono influire sul prezzo finale dell'operazione sono diversi, ad esempio la quota potenza o la quota distanza. In più un altro elemento che può aumentare o diminuire il costo è il tipo di utenza (ad esempio luce o gas, domestica o business) per cui è necessario il collegamento del contatore.

Nonostante questo però il prezzo dell'allacciamento AGSM AIM può essere:

  • Dai 400€ ai 900€ per l'allaccio luce;
  • Dai 400€ fino ai 900€ per l'allaccio gas.

Un fattore che può cambiare notevolmente l'investimento economico necessario è la complessità dei lavori. Cioè quanti e quali lavorazioni deve svolgere il distributore per raggiungere il tuo contatore. Ecco i principali costi dell'allaccio AGSM.

AGSM AIM Allaccio: costi luce e gas
COSTO ALLACCIAMENTO LUCE 💡 COSTO ALLACCIAMENTO GAS 🛢️
Quota potenza: circa 71,32€ per kW. Per un contatore domestico tradizionale (da 3kW) è circa 210€. Costo per le pratiche amministrative: 30€ + IVA per i contatori di classe fino a G6, 45€ + IVA per i contatori di classe maggiore.
Quota distanza: costo fisso di %cmp_DU_7859%€ + un costo aggiuntivo che cambia secondo la distanza dal punto di fornitura alla cabina di trasformazione. Nessuna quota distanza da pagare.
Quota fissa per le spese amministrative: 25,20, aggiornato annualmente dall'Autorità. Quota per la complessità dei lavori, che può portare al costo dell'allaccio da 200 € fino ad oltre 900€.

Cos’è la quota distanza per l’allaccio AGSM luce?

Tra le voci di costo dell'allaccio luce ci sono la quota distanza, la quota potenza e la quota fissa. Quella che può incidere maggiormente sull'aumento del prezzo è la quota distanza, che si può suddividere così:

  1. Quota fissa di 189,71€, che è il prezzo fisso fino a 200 metri o inferiore;
  2. Quota aggiuntiva di 94,71€ per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri (da 200 a 700 metri di distanza);
  3. Quota aggiuntiva di 188,95€ per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri (da 700 a 1.200 metri);
  4. Quota aggiuntiva di 377,89€  per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri oltre i 1.200 metri di distanza.

Quali sono i costi del contatore per l’allaccio AGSM gas?

Tra le due procedure, l'allaccio AGSM gas è sicuramente quello più complesso da calcolare in termini di costi. Oltre alla distanza dell'impianto, possono essere determinanti anche il modello del contatore, il sopralluogo tecnico, le verifiche (come consumi e pressione) o ancora le diverse casistiche possibili.

  • I costi dell'allacciamento AGSM AIM gas possono includere:
  • Il costo dell'attivazione da 30€ (per i contatori fino a G6) a 45€ (per i contatori superiori a G6);
  • L'eventuale disattivazione del contatore gas da 30€ (per i contatori fino a G6) a 45€ (per i contatori superiori a G6);
  • La riattivazione dopo la modifica da 30€ (per i contatori fino a G6) a 45€ (per i contatori superiori a G6);
  • La sospensione per morosità da 8€ (per i contatori fino a G6) a 177€ (per i contatori superiori a G6);
  • Il sopralluogo tecnico di 78€;
  • La verifica dei consumi di 120€;
  • La verifica approfondita dei consumi da 270€ a 600€ (in base al tipo di consumo);
  • La verifica della pressione di 30€.

Quali sono i tempi di allaccio AGSM Spa?

Il tempo necessario per l'allaccio luce e gas AGSM AIM può andare dai 10 ai 60 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della domanda. Il principale fattore che incide sulle tempistiche è la complessità delle operazioni.

Il tempo di allaccio AGSM è determinato da quanto è complicato installare i contatori e allacciarli alla centrale più vicina. Solitamente per interventi facili come il semplice prolungamento di un tubo sono necessari circa 10 giorni lavorativi a partire dall'accettazione della richiesta.

Invece per interventi di tipo strutturale così come la necessità di installare tubi e cavi sottoterra, il tempo necessario può anche raggiungere e superare i 50 giorni lavorativi a partire dall'accettazione della richiesta. È la casistica dei lavori complessi.

Dopo aver presentato la pratica e ottenuto l'accettazione, AGSM AIM Energia nei 2 giorni successivi si occupa di inviare documenti e dati al distributore locale. Dopo queste 48 ore potresti essere contratto dal distributore per fissare un appuntamento con il tecnico qualificato. Solitamente la data deve essere scelta entro i 20 giorni lavorativi.

Grazie al sopralluogo del tecnico potrai ottenere un preventivo più preciso, soprattutto in termini di costi, che potrai accettare o rifiutare. Se questo viene accettato, è il momento del pagamento.

Entro quando devo accettare il preventivo di allacciamento AGSM? Per tutti i fornitori il preventivo ha una validità temporale di 3 mesi, oltre i quali dovrai presentare un'altra richiesta e fissare un nuovo sopralluogo con il distributore.

AGSM contatti utili: come richiedere le operazioni all’assistenza?

Per inviare richieste di allacciamento AGSM AIM, prima attivazione, subentro o voltura puoi usare i diversi canali messi a disposizione dal gestore.

Il consiglio è optare per uno sportello sul territorio o per il numero verde AGSM, così da parlare direttamente con un operatore qualificato e ottenere tutte le risposte che cerchi. Nonostante questo, ecco le principali modalità di contatto dell’azienda.

AGSM Contatti utili: Numero Verde, Email, Autolettura
SERVIZIO 👤 CONTATTO ☎️
Numero a pagamento AGSM da cellulare 045.2212123
Numero verde AGSM autolettura del contatore 800.22.29.55
Numero AGSM per l'autolettura da cellulare 045.8677615
Video Call Assistant agsmperte.it
Area clienti AGSM AGSM Per Te sul sito
Posta ordinaria alla sede legale AGSM AIM Energia Spa, Lungadige Galtarossa 8 - 37133 Verona

AGSM sportelli: dove si trovano sul territorio?

Un'alternativa ai canali digitali sono gli sportelli AGSM AIM presenti sul territorio. Prendendo un appuntamento presso uno degli uffici salti la coda e ottieni assistenza sulle bollette, sulle operazioni luce e gas e sulle disdette. Tra gli sportelli più apprezzati sul territorio ci sono:

  • AGSM Verona in Via Campo Marzo 6;
  • Mozzecane in Via Montanari, 61 (c/o Biblioteca Comunale);
  • Tregnago in Piazza Massalongo;
  • Caprino Veronese in Piazza Roma, 6 (c/o Municipio);
  • Villafranca in Via dei Cipressi, 2;
  • Povegliano Veronese in Via Verdi (c/o Municipio);
  • Valeggio sul Mincio in Via Isonzo, 1;
  • Sona in Piazza Roma, 1 (c/o Municipio);
  • AGSM Sommacampagna in Piazza Carlo Alberto (c/o Municipio).

Domande frequenti sulle operazioni e sull’allaccio AGSM AIM

Come si attiva un contatore? Subentro vs Prima attivazione

Se il contatore di casa è già stato installato e collegato alla rete di distribuzione puoi optare per due operazioni energetiche:

  • La prima attivazione, quando il dispositivo non è mai stato attivato in passato (quindi si attiva per la prima volta);
  • Il subentro, quando il dispositivo è stato attivo in passato ma il precedente inquilino ha già provveduto alla disdetta (quindi riattivazione del contatore).

Come fare il subentro AGSM?

Il subentro AGSM può essere richiesto solo nel caso in cui utenza e contatore risultino staccati e disattivati, per questo si procede con la sottoscrizione di un nuovo contratto. Per farlo non dovrai fare altro che:

  1. Contattare l’assistenza clienti del fornitore;
  2. Presentare la richiesta;
  3. Fornire i dati utili per la stesura del contratto;
  4. Sottoscrivere il documento e inviarlo firmato;
  5. Attendere la conferma e la riattivazione del contatore.

Come fare un contratto luce e gas?

Per attivare un contratto luce e gas non dovrai fare altro che trovare il fornitore più adatto a te, contattare l’assistenza clienti e seguire le indicazioni. La procedura può cambiare a seconda di:

  • AGSM Voltura, la modifica dell’intestazione del contratto;
  • Subentro, la riattivazione di un contatore;
  • Prima attivazione, l’attivazione di un contatore installato che non è mai stato attivato;
  • Allacciamento, il collegamento del contatore alla rete di distribuzione.

Quando arrivano le bollette AGSM AIM?

La periodicità delle bollette AGSM AIM viene segnalata all'interno del contratto sottoscritto. Solitamente è bimestrale quindi ricevi la fattura luce e/o gas ogni due mesi.

AGSM reclami: come inviare una segnalazione?

Per inviare un reclamo AGSM AIM all'assistenza clienti a seguito di un disservizio non dovrai fare altro che scaricare il modulo reclami online, compilarlo in ogni sua parte e inoltrarlo, insieme a una copia della tua carta d'identità, all'indirizzo AGSM AIM Energia Spa, Lungadige Galtarossa 8 - 37133 Verona. In alternativa puoi usare il form compilabile online.

Aggiornato il