Cambio Gestore Energia Elettrica e Gas: Come Funziona?

Aggiornato il
minuti di lettura
offerte luce gasofferte luce gas

Qual è il gestore più conveniente?

Contatta un consulente Selectra - Servizio Gratuito

🛈
offerte luce gasofferte luce e gas

Qual è il gestore più conveniente?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

🛈
Cambio Gestore Luce e Gas
Come funziona il cambio di fornitore nel mercato libero di luce e gas?

Il cambio di fornitore delle utenze di luce e gas è l'operazione più diffusa nel mercato energetico e non comporta la chiusura delle utenze. Scegli un fornitore con un'offerta più economica, chiedi il cambio e inizia a risparmiare in bolletta!

Vediamo insieme come funziona il cambio fornitore, le tempistiche e in quali casi comporta un costo per l'utente finale.

Come fare il Cambio Gestore Luce e Gas? La guida Lampo ⚡

1. Valuta la tua Offerta 🔍

Scopri attraverso il Portale Offerte ARERA o tramite un comparatore di tariffe (come noi di Selectra) se la tua offerta è competitiva e aggiornata rispetto al prezzo attuale nel mercato energetico e alle tue abitudini di consumo. Puoi risparmiare di più? Allora è il caso di cambiare fornitore!

Ho bisogno di aiuto!

Ho bisogno di aiuto!

2. Quali Dati ti servono? 📝

Prima di contattare il nuovo fornitore tieni a portata di mano un Documento d'Identità, codice PDR per il gas e Codice POD per la luce, Codice IBAN, e-mail, numero di telefono. Dove trovo i dati tecnici dei contatori? Nelle precedenti bollette di luce e gas di casa!

3. Chiama lo sportello attivazioni ☎️

Contatta lo sportello attivazioni di Selectra (siamo noi!) al numero 02 8294 159902 8294 159902 8294 159902 8294 1599, scegli la nuova offerta e il nuovo fornitore grazie al supporto di un esperto Energia. Il servizio è gratuito e senza impegno!

4. Aspetta l'attivazione ⏳

Il cambio gestore può richiedere fino a 2 mesi. Riceverai quindi un'ultima bolletta luce e gas con il precedente fornitore, compresi eventuali ricalcoli per consumi stimati anziché consumi fatturati, per poi iniziare a consumare con l'offerta e il fornitore da te selezionato. Ricorda: per il passaggio al nuovo fornitore non ci sarà nessun distacco delle utenze di luce e gas.

Come cambiare Gestore di Energia Elettrica e Gas?

Richiedere ed effettuare un cambio gestore delle forniture luce e gas è l'operazione più semplice legata ai contatori di casa tua, poiché non prevede cambi di nominativi in bolletta, né il distacco delle utenze. Per farlo ti sarà sufficiente avere una bolletta recente delle tue utenze a portata di mano, per poi contattare il fornitore selezionato. Per fare un cambio di fornitore è necessario che le utenze interessate all'operazione siano già attive e a tuo nome, altrimenti dovrai procedere con un diverso tipo di operazione tra quelle elencate di seguito:

  1. Subentro, o riattivazione dei contatori: chiedi il subentro se i contatori sono stati disattivati a seguito di un precedente utilizzo e vuoi riattivarli;
  2. Voltura, o cambio di intestatario: chiedi la voltura se le bollette sono intestate ad un'altra persona o azienda e vuoi intestarle a te;
  3. Prima attivazione: chiedi la prima attivazione se il contatore è presente ma la fornitura non è mai stata attivata;
  4. Allaccio, o allacciamento: chiedi l'allaccio se il contatore non è mai stato installato nell'immobile.

Una volta completata la procedura di registrazione del nuovo contratto secondo la guida che ti sarà presentata telefonicamente oppure online o via email dal nuovo gestore, non dovrai fare altro che attendere il passaggio effettivo: sarà infatti il nuovo fornitore a comunicare il passaggio delle utenze al precedente, con relativa chiusura del contratto attivo con quest'ultimo.

Chiama Selectra e i nostri consulenti ti aiuteranno a verificare la coperturaTi aiutiamo ad attivare le migliori offerte luce e gas

Affidati allo sportello gratuito e senza impegno di Selectra (Siamo noi!), disponibile allo 02 8294 159902 8294 159902 8294 159902 8294 1599, così da parlare con un operatore specializzato che si occuperà per te di ogni passaggio dell'attivazione.

Come scegliere Fornitore e Offerta Luce e Gas?

Il primo valore da tenere a mente quando decidi di cambiare fornitore è certamente il fattore economico: per risparmiare in bolletta dovrai ovviamente scegliere l'offerta più conveniente! Oltre alle tariffe di luce e gas, per valutare il passaggio ad un nuovo fornitore puoi basarti su un ampio numero di fattori, oggettivi e/o pensati su misura per le tue abitudini di consumo e necessità. Vediamole insieme:

  • 🎁 Ci sono sconti o bonus legati all'offerta?
    es. buono Amazon, sconto consumi, codice di acquisto, ecc.
  • 👌 Il fornitore è valutato positivamente dai suoi clienti?
    Leggi le recensioni online di chi è già stato cliente!
  • 🔧 Ci sono servizi extra che possono servirti?
    es. Assistenza casa, condizionatore in promozione, acquisto di un tablet o manutenzione caldaia
  • 💳 Come intendi pagare le bollette?
    Bollettino postale o RID bancario?

Attenzione: a luglio 2024 il Servizio di Maggior Tutela non esisterà piùSe sei ancora nel Servizio di Maggior Tutela affrettati a cambiare fornitore per evitare di ritrovarti in bolletta un cambio gestore energia elettrica obbligatorio, senza poter scegliere in autonomia il fornitore, seguendo la normativa del Servizio di Tutele Graduali.

Per rendere più semplice orientarti tra le tante tariffe del mercato libero, ti presentiamo la top 3 delle migliori offerte luce e gas.

Offerte Luce e Gas Oggi: scopri la classifica delle tariffe più convenienti di Sabato 18 Maggio 2024 🔎
🏆 POSIZIONE🔝 NOME OFFERTA💰 SPESA*
(€/mese)
🥇
Primo
Sorgenia Next Energy Sunlight
sorgenia logo
💡 LUCE: 43€/mese
🔥 GAS: 76€/mese

02 9475 8759Attiva OnlineAttiva Online
🥈
Secondo
NeN Special 48
NeN logo
💡 LUCE: 45,7€/mese
🔥 GAS: 76,5€/mese

Attiva OnlineAttiva Online Attiva Online
🥉
Terzo
Eni Trend Casa
Eni Plenitude
💡 LUCE: 49,8€/mese
🔥 GAS: 80,5€/mese

02 8294 1599Attiva Online Attiva Online
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

L'offerta promo di Maggio 2024
🏆 POSIZIONE🔝 NOME OFFERTA💰 SPESA*
(€/mese)

Fuori Podio
Edison World Luce e Gas
Edison logo
💡 LUCE: 57€/mese
🔥 GAS: 83,6€/mese

02 9475 8759Attiva OnlineAttiva Online

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Quanto costa cambiare fornitore?

Il cambio gestore di luce e gas all'interno del mercato libero è gratuito, ma possono esserci casi in cui sarà necessario integrare il passaggio con un pagamento. Vediamo tutte le condizioni possibili in cui potrai trovarti e quando e quanto si paga nei casi specifici::

  • Mercato Tutelato ➡️ Mercato Libero: il cambio è gratis
  • Mercato Libero ➡️ Mercato Libero: il cambio è gratis
  • Mercato Libero ➡️ Mercato Tutelato: dovrai pagare una marca da bollo da 16€

Dal 2024 i fornitori potranno applicare una penale nel caso in cui l'utente scinda il contratto di luce e gas prima della sua decorrenza tramite cambio fornitore, definita oneri di recesso anticipato. Ad oggi non sappiamo a quanto ammonti il costo di questa operazione, ma sarà presente sul contratto di fornitura ed il fornitore sarà tenuto a porre il dato in evidenza in fase contrattuale. Potrai infatti trovare il termine "Nessuna penale" o suoi sinonimi già nella scheda riassuntiva dell'offerta nel caso in cui il fornitore non preveda la penale per il recesso anticipato dal contratto.

👨‍💻 Ho subito un cambio fornitore senza il mio consenso, cosa posso fare?

Nel caso in cui dovessi scoprire di aver subito un cambio gestore senza consenso, ovvero non autorizzato dall'intestatario della bolletta di luce e gas (che sarai probabilmente tu, un tuo famigliare, un coinquilino o il proprietario dell'immobile) c'è la possibilità che sia avvenuto a causa di una truffa.
Se il fatto è avvenuto negli ultimi 14 giorni lavorativi puoi esercitare il diritto di ripensamento e tornare immediatamente al precedente fornitore. In caso contrario puoi muoverti in diversi modi per far valere i tuoi diritti da consumatore, scoprili nella nostra guida al cambio gestore energia elettrica non autorizzato o alternativamente contatta lo Sportello del Consumatore per chiedere il supporto dell'Autorità e risolvere la controversia.

Se vuoi approfondire il tema della qualità dei fornitori e scoprire cosa ne pensa chi è già stato cliente di Enel Energia, Iren, Edison, A2A Energia e molti altri ancora, puoi leggere alcune delle nostre guide alle recensioni dei fornitori luce e gas del mercato italiano di seguito:

Cambiare Gestore non cancella i debiti pregressiNel caso in cui cambiassi fornitore e avessi una morosità pregressa, questa ti seguirà anche nelle nuove fatture. Scopri come funziona il Cmor, il Corrispettivo di Morosità, e in che casi si applica.

Tempistiche per fare il cambio di fornitore

Il cambio gestore di luce e gas può richiedere fino a 60 giorni e segue determinate regole stabilite dalla legge.

Il cambio effettivo, e quindi l'inizio dei consumi con il nuovo fornitore, dovrà avvenire sempre il primo giorno del mese, indifferentemente dal giorno in cui si è stipulato il contratto.

  • Clienti domestici: fino a due mesi, in base all'attivazione del contratto, ma il cambio diventa effettivo sempre dal primo giorno del mese;
  • Cliente non domestico (Business o UDA):
    Dal Servizio di Maggior Tutela un mese;
    Dal mercato libero 3 mesi.

A partire dal 2026, però, sarà possibile effettuare un cambio fornitore in 24h!

Scopri le migliori offerte luce e gas di Sabato 18 Maggio 2024!

Vuoi approfondire?

Offerte Luce

Tariffa monoraria o bioraria?
Prezzo fisso o indicizzato?
Leggi la classifica delle migliori offerte luce di Sabato 18 Maggio 2024!

Offerte Gas

Prezzo fisso o indicizzato?
PSV o PFOR?
Scopri tutte le migliori offerte gas metano di Sabato 18 Maggio 2024!

Leggi le Ultime Guide al Confronto Offerte