portale offerte luce e gas arera

Portale offerte luce e gas: scopri insieme a noi come funziona il nuovo strumento nato per il confronto delle tariffe energetiche.

Sommario:

Cos’è il portale offerte luce e gas ARERA?

di cosa si occupa il portale delle offerte areraDa quando nel 2009 si è ufficialmente aperta a tutti la vendita dell’energia elettrica, il mercato energetico ha visto la fioritura e la crescita, oltre che ovviamente la nascita, di molti fornitori. Fianco a fianco con i fornitori storici attivi in Italia (Enel, Eni, Edison) ci sono tanti altri che cercano di accaparrarsi più clienti possibile con offerte di luce e gas differenti, oltre che nel prezzo anche nei servizi aggiuntivi. In questo modo la libertà per il cliente finale è assoluta e decisamente libera. Gli utenti possono infatti scegliere quello che ritengono più giusto per la loro casa decidendo tra tante proposte.
Proprio per tutte queste ragioni nasce il Portale offerte ARERA. Esso è lo strumento di comparazione online delle offerte di luce e gas creato, appunto, dal SII (gestore del Sistema Informativo Integrato), sotto le indicazioni fornite dall’Autorità di Regolamentazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).

Tutto questo va a vantaggio delle piccole medio imprese ma anche delle famiglie che possono confrontare con una facilità incredibile tutte le offerte web delle tariffe di luce e gas. La fonte è istituzionale perciò la sicurezza sarà massima, non ci saranno sorprese per gli utenti che vedranno in un solo portale tutte le offerte, domestiche e per le aziende, presenti sul mercato dei fornitori.

SAPEVI DI COSA SI OCCUPA IL SISTEMA INFORMATIVO INTEGRATO?: il SII (previsto dalla legge del 13 agosto 2010, n. 129/10) è la banca dati sia dei punti di prelievo (POD della luce e PDR del gas) che degli altri dati identificativi dei clienti finali. L’obiettivo che si prefigge è quello di semplificare i processi, le tempistiche ma anche i costi che sono a carico sia di utenti che fornitori.

A partire da luglio 2018 è disponibile tale portale che prende il posto del vecchio Trova Offerte, altro comparatore con il quale è possibile comparare le offerte di luce e gas tra mercato libero e tutelato.

Come funziona il portale?

In tale portale, come già anticipato, troverete tutte le offerte possibili e presenti sul mercato che sono rivolte a tutti i tipi di clienti, ossia quelli domestici che quelli aziendali. Tali offerte presenti saranno confrontabili e tutte registrate in modo facile ma soprattutto completo. In questo modo può essere assicurata una semplice, veloce e, soprattutto, imparziale comparazione tra le offerte disponibili.

Attraverso tre fasi, tale portale verrà creato. Eccole di seguito:

  • Prima fase (online da luglio 2018): il portale avrà il compito di confrontare solo le offerte PLACET (Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela), cioè quelle offerte cosiddette “ibride” attive da marzo 2018. Quste ultime sono quelle a metà tra mercato libero e tutelato in cui i costi energetici di gas e luce sono stabiliti dal fornitore mentre le condizioni del contratto da sottoscrivere dall’Autorità. Tuttavia, al momento, non esistono portali di confronto per le offerte PLACET.
  • Seconda fase (entro i 2 mesi seguenti): verranno inserite le offerte che già sono disponibili  nel Trova Offerte (ci riferiamo a quelle di luce e gas ma anche dual).
  • Terza fase (entro i 3 mesi ancora successivi): il portale avrà il compito di raccogliere tutte le altre offerte di luce e gas naturale rivolte a qualsiasi tipo di utente finale. Tale fase (la tre) non sarà però l’ultima. Infatti è previsto un ulteriore miglioramento in modo da consentire un continuo miglioramento del servizio. Tra gli obiettivi quello di confrontare anche le offerte per i clienti che scelgono l’energia rinnovabile con i vari dispositivi che generano energia (pannelli fotovoltaici ad esempio).

Vantaggi del portale ARERA

vantaggi del portale areraA differenza del portale Trova Offerte, il nuovo comparatore online avrà una capacità di contenimento decisamente maggiore, comprendendo tutte quelle offerte dedicate a clienti non domestici e/o condomini per quel che riguarda il gas.

Questi i vantaggi principali del portale:

  • Possibilità di accesso con qualsiasi dispositivo mobile
  • Potranno indicare il tipo di fornitura
  • Inserendo la tariffa che si desidera tra fissa e variabile insieme al profilo di consumo, che viene calcolato attraverso uno strumento di stima, i clienti potranno visualizzare le offerte luce e gas oltre a eventuali sconti
  • Infine per l’assistenza per il confronto delle tariffe luce e gas, il cliente potrà contattare al telefono lo sportello per il consumatore dell’Autorità. Il tutto senza alcun tipo di costo

Svantaggi del portale offerte di luce e gas

Questi, invece, sono gli svantaggi del portale:

  • I tempi di realizzazione: se l’utente ha bisogno immediatamente di un confronto tra le offerte di luce e gas, bisogna sapere che attualmente il portale non è ancora pronto e ci vorrà ancora qualche mese.
  • Il confronto tra i servizi addizionali all’offerta di base: il confronto tra le oltre duecento società di vendita dell’energia, ognuna con un minimo di tre offerte (le classiche luce, gas e dual) con l’ulteriore differenza per tipologia di cliente (ad esempio domestico, con partita IVA o usi diversi) non potrà tener conto solo della tariffa più economica. Dovrà, invece, basare il confronto su altri livelli quali, ad esempio, il servizio (parliamo tra i tanti del call center, del servizio web, dei prodotti, delle promozioni).

In che modo si sceglie un’offerta conveniente di luce e gas?

Scegliere un’offerta su misura su internet non è semplicissimo, ma allo stesso tempo non è un’impresa impossibile. Per stabilire se un’offerta di luce e gas è migliore di un’altra, bisogna analizzare e tenere presenti diversi fattori.

Tra i tanti abbiamo scelto per voi, forse, quelli più importanti:

  • Il costo energia elettrica e gas fisso o variabile: valutare, cioè, se è meglio una tariffa fissa per tutelarsi da aumenti del mercato oppure meglio una tariffa che segue l’andamento dei prezzi del mercato, potendo approfittare di eventuali ribassi
  • La modalità di sottoscrizione del contratto: tramite telefono, internet o presso un punto vendita
  • Le modalità di pagamento: tramite bollettino,accredito diretto sul conto bancario o carta di credito
  • Tariffa monoraria, bioraria o multioraria: in che modo si distribuiscono i consumi di elettricità durante il giorno
  • Possibilità di offerta dual: attivare con lo stesso fornitore sia luce che gas per avere un solo referente

Altri servizi, promozioni e/o manutenzione: capire e valutare chi offre più vantaggi e sicurezza.

Portale offerte luce e gas ARERA ultima modifica: 2018-07-03T08:50:37+00:00 da Bolletta Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.