Costo Accumulatore per Fotovoltaico: miglior Prezzo

Mercato Libero Energia Confronto Prezzi

Qual è il gestore più conveniente? 

Confronto offerte personalizzato in 5 minuti. Contatta il tuo consulente attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19. Servizio Gratuito!

costo accumulatore fotovoltaico

Sempre più persone scelgono di passare a un impianto fotovoltaico ma, spesso, prima di farlo, vogliono capire bene come funzioni e se valga la pena scegliere un impianto con accumulo oppure no. Capiamo insieme quale possa essere più o meno il costo di un accumulatore fotovoltaico, e quali i vantaggi di scegliere un sistema di accumulo.


Accumulatore fotovoltaico: cos'è?

Uno dei sistemi di impianto fotovoltaico più diffusi è quello con accumulo, che è l'ideale per chi trascorre molto tempo fuori casa durante il giorno. L'impianto fotovoltaico con accumulo, infatti, permette di fare in modo che l'energia prodotta durante il giorno e non consumata, non venga rimessa in rete, ma sia conservata in batterie di accumulo e utilizzata di sera.

Un accumulatore fotovoltaico è, quindi, un sistema di batterie che permette di ottimizzare la produzione, la conservazione e il consumo dell'energia. Se scegli un accumulatore fotovoltaico, quindi, puoi sfruttare al meglio il consumo di energia per te e per la tua famiglia.

Se scegli un sistema di accumulatore per fotovoltaico, quindi, hai i seguenti vantaggi:

  • non sprechi energia, perché la conservi e la consumi quando serve;
  • aiuti l'ambiente, perché raggiungi una quota più alta di energia prodotta e consumata in casa tua senza produrre anidride carbonica (CO2) in eccesso.

Cos'è un kit fotovoltaico? Se stai pensando di installare un impianto fotovoltaico, avrai di sicuro sentito parlare di kit fotovoltaico, ossia un kit contenente tutto il necessario per montare l'impianto. Se vuoi capire bene come funziona e come fare per assemblare un kit, leggi il nostro articolo e te lo spieghiamo noi.

Accumulatore fotovoltaico: come funziona?

Un accumulatore fotovoltaico permette di soddisfare le esigenze energetiche domestiche perché l'energia solare è prodotta in abbondanza nelle ore pomeridiane, durante le quali, spesso, in casa non c'è nessuno ed è scarsa nelle prime ore del mattino e in quelle serali, durante le quali in casa c'è tutta la famiglia. Senza un sistema di accumulo non si riuscirebbe, quindi, a sfruttare al meglio l'energia solare prodotta abbondantemente nelle ore in cui siamo assenti.

Capiamo insieme com'è composto un impianto con accumulatore fotovoltaico:

  • pannelli fotovoltaici;
  • inverter, grazie ai quali la corrente continua si converte in alternata;
  • contatore, che registra i consumi;
  • componenti elettriche, che proteggono e isolano l'impianto;
  • batterie di accumulo per conservare l'energia prodotta in eccesso.

Puoi trovare, inoltre, due tipologie di accumulatore fotovoltaico:

  1. inverter con batteria integrata;
  2. sistema con batterie esterne, collegate ai pannelli solari.

Costo accumulatore fotovoltaico

Se scegli un impianto con accumulatore fotovoltaico, sul prezzo finale hai dei ritorni economici che ti permettono di ammortizzare la cifra nel tempo e, addirittura, di risparmiare.

Quando scegli di installare a casa tua un impianto fotovoltaico devi prendere in considerazione il costo iniziale da sostenere, ma sappi che, con il passare del tempo, lo ammortizzerai, soprattutto se scegli un sistema con accumulatore fotovoltaico. Tolte le spese di installazione e manutenzione, la produzione di energia è completamente gratuita. Quindi, i vantaggi economici che devi prendere in considerazione sono:

  1. le detrazioni fiscali Irpef che ti permettono, con il passare degli anni, di recuperare il 50% dell'importo speso;
  2. il riutilizzo, nelle ore serali, dell'energia non consumata. Infatti, è soprattutto nelle ore serali che aumentano i consumi energetici di una famiglia.

Con un accumulatore fotovoltaico avanzato puoi arrivare a produrre anche il 75% dell'energia che serve alla tua casa. L'importante è che tu scelga sempre un impianto che abbia il corretto dimensionamento per soddisfare le esigenze della tua abitazione.

Ad ogni modo, devi calcolare sempre che il costo di un impianto dipende da vari fattori, quali, innanzitutto, le dimensioni dell'impianto (ad esempio, il costo di un impianto fotovoltaico da 5kW con accumulatore sarà superiore a quello di un impianto da 3kW), i moduli utilizzati, gli inverter, le detrazioni applicabili, il costo di installazione, le dimensioni e l'orientamento del tetto, e così via. Esistono, poi, alternative di impianti low-cost come, ad esempio, l'impianto fotovoltaico Ikea.

Quanto costa un impianto fotovoltaico da 6kW? Se stai pensando a un impianto da 6kW, ti devi orientare, più o meno, su un prezzo che si aggiri intorno ai 2000€ circa per kW. Devi, inoltre, aggiungere i costi di installazione e montaggio. Per saperne di più, leggi il nostro articolo.

Su quali impianti può essere installato un accumulatore fotovoltaico?

Secondo le norme del Gestore dei Servizi Energetici (GSE), un accumulatore fotovoltaico può essere installato:

  • su impianti fotovoltaici incentivati;
  • non su impianti che non rispondono alla normativa CEI 0-21;
  • su impianti che accedono allo scambio sul posto.

Dove installare l'accumulatore fotovoltaico? Il GSE stabilisce che le batterie di accumulo siano installate prima del contatore di produzione, e quindi tra l'impianto e l'inverter (modalità lato produzione), oppure dopo l'inverter (modalità post-produzione). Inoltre, l'accumulo può essere monodirezionale, quando le batterie sono caricate soltanto dal lato dell'impianto, oppure bidirezionale, quando sono caricate anche dalla rete.

Quali sono gli altri tipi di impianti fotovoltaici?

Sono molte le persone che si chiedono quali siano le tipologie di impianto fotovoltaico installabili, oltre quella con accumulo. Vediamo, in questo piccolo schema, tutte le tipologie di impianto fotovoltaico.

Impianti fotovoltaici
Tipologia Come funziona?
Impianto grid connected connesso alla rete nazionale, con scambio energetico bidirezionale
Impianto stand alone/a isola conserva l'energia non consumata in batterie di accumulo
Impianto con pompa di calore sfrutta le fonti naturali per riscaldare e rinfrescare
Impianto storage con accumulo di energia elettrica collegato alla rete elettrica nazionale permette sia di conservare l'energia in batterie di accumulo, sia di rimetterla sulla rete nazionale
Impianto storage con accumulo di energia elettrica anti-blackout consente il normale funzionamento in caso di blackout

Richiedi un preventivo Se vuoi conoscere il prezzo dell'impianto fotovoltaico più adatto alle tue esigenze, richiedi un preventivo gratuito.

Aggiornato il