Preventivo Impianto Fotovoltaico Online e Gratuito

Mercato Libero Energia Confronto Prezzi

Qual è il gestore più conveniente? 

Confronto offerte personalizzato in 5 minuti. Contatta il tuo consulente attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19. Servizio Gratuito!

preventivo fotovoltaico gratuito

Quali sono i dati necessari per richiedere un preventivo fotovoltaico e dove puoi reperirli esattamente? Confrontare diversi preventivi per l'installazione dei pannelli solari è il primo step se si desidera passare all'energia rinnovabile ed installare un impianto fotovoltaico domestico.


Si tratta infatti di un investimento importante per questo è bene valutare tutte le alternative possibili e scegliere la migliore marca in termini di convenienza qualità/prezzo nonché il miglior servizio d'installazione. Se desideri ricevere una consulenza esperta ed un preventivo fotovoltaico gratuito compila il nostro form dedicato e sarai presto ricontattato per conoscere tutti i dettagli sull'installazione di un impianto fotovoltaico domestico.

Quali Dati sono necessari per Ottenere un Preventivo?

Per installare i pannelli fotovoltaici occorre considerare molteplici fattori, tra cui la conformazione del tetto e cioè lo spazio a disposizione, la tipologia di materiali utilizzati e il suo orientamento. Per non parlare del consumo annuo dal quale dipendere la potenza di picco dell'impianto, esistono infatti impianti fotovoltaici da 6 kW o da 3 kW o ancora da 50 kW di potenza. Si tratta di elementi importanti perché da essi dipenderà non soltanto la scelta della tipologia di pannelli solari ma anche il dimensionamento dell'impianto fotovoltaico e di conseguenza il costo di investimento finale.

Pertanto in fase di raccolta dati, ti verrà richiesto lo spazio disponibile per l'installazione dell'impianto oltre che al consumo annuo d'elettricità ovvero il fabbisogno energetico della casa. Fondamentalmente sono questi i dati chiave all'ora di chiedere un preventivo fotovoltaico, per il resto dovrai solo indicare i dati geografici della casa (regione, città, provincia e CAP); la tipologia di impianto se domestico o per un la tua attività commerciale; se c'è un tipo di impianto a cui sei interessato (solare termico, fotovoltaico con accumulo, ecc.) e infine i tuoi recapiti per poter essere ricontattato e ricevere il tuo preventivo fotovoltaico gratuito.

È sufficiente un impianto da 3kW per un piccolo nucleo familiare?Un impianto da 3 kW di picco in genere è sufficiente per l'autoconsumo in una singola abitazione. Ricorda comunque che il dimensionamento dell'impianto deve essere effettuato da un tecnico specializzato che terrà conto delle esigenze personali e delle variabili tecniche.

Come valutare un Preventivo Fotovoltaico?

Innanzitutto come già anticipato in precedenza, trattandosi di un investimento importante è bene chiedere diversi preventivi. Non bisognerà infatti valutare esclusivamente il costo finale dell'impianto ma una serie di fattori chiave per avere la certezza di star affidando il lavoro a dei professionisti di qualità. Un preventivo ben fatto deve includere delle informazioni tecniche che molto probabilmente non sono affatto note a chi non è del settore, come ad esempio:

preventivo fotovoltaico online
  1. la tipologia di modulo che si intende installare (silicio monocristallino, silicio policristallino, ecc.)
  2. le marche e i modelli dei moduli, dell'inverter e delle strutture di supporto
  3. la connessione alla rete prevista dall'impianto (che può essere totale, parziale o assente)
  4. la stima della produzione media dell'impianto negli anni nonché il rendimento di ciascuna sua componente
  5. il costo complessivo dei lavori che include le spese accessorie ed il costo dell'allaccio finale alla rete di distribuzione elettrica
  6. il piano di ammortamento del costo totale più la stima del potenziale risparmio in bolletta
  7. la tipologia di convenzione da stipulare con GSE e la conseguente gestione delle pratiche amministrative necessarie
  8. le autorizzazioni richieste dal comune e/o dalla regione in tema di installazione di impianti fotovoltaici
  9. l'impatto dell'Ecobonus o del Bonus Casa o dello scambio sul posto sul costo finale dell'impianto.

A questo si aggiungono altre informazioni basiche come i tempi per la realizzazione del lavoro, le garanzie, le modalità e le tempistiche del pagamento, ecc. Un ottimo consiglio è quello chiedere di visionare i lavori già conclusi dalla ditta o ancora cercare opinioni sul web per valutare la qualità di ciascuna azienda cui è stato richiesto il preventivo.

Corrispettivo ottenimento preventivo impianto fotovoltaico: cos'è?Ogni produttore di energia per connettersi alla rete di distribuzione dovrà inviare la sua richiesta al distributore competente di zona (e-distribuzione ad esempio). Il corrispettivo per l'ottenimento del preventivo cambia a seconda della potenza d'immissione dell'impianto da un minimo di 30€ più 22% d'IVA per potenze in immissione richieste fino a 6 kW ad un massimo di 2500€ più 22% d'IVA per potenze in immissione richieste superiori a 1.000 kW

Come scegliere il Preventivo più Conveniente

Fatta eccezione dell'esistenza di impianti fotovoltaici low-cost (vedi impianto fotovoltaico IKEA), di solito la spesa totale per un un impianto da 3 kW con moduli policristallini di marca europea si aggira attorno ai 6 mila euro. Il costo totale è dato non soltanto dal montaggio dell'impianto in sé ma anche dalla qualità dei materiali e delle marche utilizzate. Pertanto è bene diffidare da un preventivo troppo basso rispetto alla media onde evitare l'installazione di materiali di scarsa qualità il cui rendimento può drasticamente scemare nel giro di pochi anni riducendo così l'energia elettrica prodotta. 

Quindi richiedere tra i tre e i cinque preventivi è un'ottima soluzione per avere ben chiari i costi del mercato ed evitare di incappare in qualche fregatura. Installare i pannelli solari non è spesa da poco, ma se si scelgono materiali e un servizio di qualità, si può fare davvero la differenza sia in termini di risparmio in bolletta che in termini di sostenibilità.

Altro aspetto fondamentale da prendere in considerazione è la modalità di pagamento: la maggior parte dei preventivi consente il pagamento a rate calcolate in percentuale rispetto all'avanzamento dei lavori. Il pagamento in un'unica soluzione non soltanto è rischioso ma in genere non viene proposto vista l'entità dell'investimento: di solito si richiede il pagamento di una quota minima una volta accettato il preventivo e via via le altre quote (arrivo del materiale, consegna, installazione) fino ad arrivare al collaudo dell'impianto fotovoltaico.

Una volta spiegata la teoria, passiamo alla pratica: compila il form per ricevere un preventivo fotovoltaico personalizzato e su misura per te. Potrai così avere un idea dei costi-benefici dell'installazione dei pannelli solari presso il tuo domicilio e passare al lato verde della storia!

Aggiornato il