Nuovo Contatore Enel: Simboli, Lettura, Spie Rosse e Potenza Istantanea

voltura subentro

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo una mano! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

attivazione contatore

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

contatore enel

Da qualche anno i vecchi contatori dell'energia elettrica sono stati sostituiti in tutta Italia con i nuovi contatori smart meter, vale a dire i cosiddetti contatori 2.0 di seconda generazione. Ad occuparsi del cambio degli apparecchi è stata la società di Enel che si occupa della distribuzione, ossia E-distribuzione. I contatori Enel, dunque, non sono tecnicamente del fornitore, ma del distributore locale che ne è il proprietario. 


In questa guida analizziamo nel dettaglio tutto quello che riguarda i nuovi contatori Enel per l'utenza elettrica, come leggerli, come, quando e perché si accendono le spie rosse sul display ad intermittenza o a luce fissa e quali sono i simboli principali. Ti ricordiamo, inoltre, che E-distribuzione, si occupa esclusivamente della distribuzione e gestione dei contatori luce.

nuovo contatore enel

Contatore Enel (E-distribuzione): Simboli, Caratteristiche e Come Leggere

I nuovi contatori Enel, o per meglio dire di E-distribuzione (ex Enel Distribuzione), sono tutti di nuova generazione, vale a dire elettronici e controllabili da remoto dal distributore. In questo modo non sarai più costretto ad inviare ogni mese l'autolettura dei tuoi consumi, come avviene, invece, con i contatori gas che non sono stati ancora sostituiti del tutto (la società più diffusa in Italia per la distribuzione gas è Italgas). Leggere i nuovi contatori Enel non è complicato. Su di esso troverai un bottone che dovrai premere per iniziare a leggere l'apparecchio e i dati riportati. Le caratteristiche e i simboli principali che troverai in sequenza su di esso sono i seguenti:

  • Numero cliente: composto da 9 cifre, utile per identificare l'utenza
  • Fascia oraria: in quale fascia si sta effettuando l'uso e il consumo di luce
  • Potenza istantanea: quella assorbita in kW
  • Lettura consumi divisa in fasce: F1, F2, F3 o A1, A2, A3
  • Potenza massima registrata: P1, P2, P3
  • Data e ora

La lettura dei consumi e la potenza massima vengono indicate per due volte, perché fanno riferimento al periodo di fatturazione corrente e a quello precedente. Per ritornare all'inizio dell'elenco, dovrai solo continuare a premere il bottone, dopo data e ora, e ti riapparirà il numero cliente e così via.

Contatore Enel: Cos'è la Potenza Istantanea?

Nel paragrafo precedente abbiamo menzionato la potenza istantanea. Spieghiamo ora di cosa si tratta e perché è importante sapere a quanto corrisponde. Come detto, si tratta della potenza assorbita in kW e ti permette di capire quali sono i tuoi consumi. La massima potenza istantanea, invece, indica il massimo di potenza che viene assorbita a prescindere dalla fascia oraria. Il poter verificare la potenza istantanea è un vantaggio dei nuovi contatori elettronici, visto che ti può aiutare a capire quanto consumi per fasce orarie e in generale durante il giorno. Tra gli altri vantaggi troviamo:

  • Attivazione o disattivazione di un contatore da remoto: non ci sarà bisogno di inviare un tecnico a casa tua, i tempi sono così dimezzati per le operazioni di trasloco
  • Aumentare o diminuire potenza da remoto: ad esempio, passare da 3 a 4,5 kW Enel

Contatore Guasto Enel Se hai un guasto al contatore devi rivolgerti al distributore locale, in questo caso E-distribuzione al numero emergenze: 803.500

Contatore Enel Spie Rosse: Cosa Significano?

Se vedi delle luci rosse sul tuo contatore a intermittenza o continue non spaventarti. Le spie indicano un diverso stato del tuo contatore quel momento. Andiamo con ordine e facciamo una prima distinzione:

allacciamento megareti
  1. Spia rossa a intermittenza: vuol dire che il tuo contatore in quel preciso istante sta consumando energia elettrica
  2. Spia rossa continua: è da più di 20 minuti che non ci sono consumi di energia elettrica

Nel secondo caso, non c'è da allarmarsi a meno che non sei convinto che ci sono dei consumi in casa in quel momento ma non vengono segnalati. A quel punto è giusto contattare l'assistenza clienti di E-distribuzione per segnalare l'anomalia riscontrata.

Come Attivare un Contatore Enel?

Quando traslochi in una nuova casa avrai bisogno sicuramente di avere energia elettrica in casa. Assicurarsi e interessarsi all'utenza elettrica, prima ancora di cambiare casa o appartamento, è fondamentale per non restare scoperto al momento del trasferimento. Scegliere l'operazione da richiedere al tuo fornitore, non dipende da te ma dallo stato in cui trovi il contatore Enel nella casa in cui andrai ad abitare. Le opzioni sono:

Queste operazioni puoi chiederle direttamente a Enel Energia, o a qualsiasi altro gestore tu desideri, eccetto l'allaccio che può essere chiesto anche al distributore locale che ti installerà il contatore ma non lo attiverà.

Attiva un contatore in 10 minuti! Servizio gratuito attivo da lunedì a venerdì 8.30-19 e sabato 14-18
02 829 415 99

Dove Trovare il Codice POD Enel?

Per attivare un contratto hai bisogno di fornire alcuni dati all'operatore che ti assisterà nell'operazione. Tra i dati più importanti c'è sicuramente il codice POD per i contratti energia elettrica (per il gas avrai bisogno del codice PDR). Per reperire il codice POD del tuo contatore avrai a disposizione diverse modalità:

  • Consultando una vecchia bolletta della luce
  • Contattando il distributore locale e fornendo la matricola del contatore

Solo il distributore locale può aiutarti a trovare il codice POD senza bolletta. La società di distribuzione ti chiederà alcuni dati, come il numero di matricola di serie del contatore che trovi sullo stesso apparecchio. Se il contatore non è presente, e hai bisogno di un allaccio, non sarà necessario fornire un codice POD visto che non è stato ancora associato a quell'apparecchio.

Aggiornato il