Enel Passaggio da Residente a Non Residente

Mercato Libero Energia Confronto Prezzi

Qual è il gestore più conveniente? 

Confronto offerte personalizzato in 5 minuti. Contatta il tuo consulente attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19. Servizio Gratuito!

passare da residente a non residente enel

Il passaggio da residente a non residente, o viceversa, con Enel comporta dei cambi e delle spese che devi affrontare. Vediamo qui quali sono nel dettaglio.


Meglio Tariffa Residente o Non Residente Enel?

Se stai pensando di cambiare tariffa da residente a non residente, puoi cogliere la palla al balzo e valutare anche un cambio di offerta Enel. Questa potrebbe essere una comoda soluzione per risparmiare, restando fedele al gestore.

In base al tuo status di cliente ti verrà attivata l'una o l'altra tariffa. Se hai la residenza nella casa in cui vivi ti verrà attivata una tariffa residente con Enel, se non sei residente, invece, ti verrà attivata una tariffa non residente sempre col fornitore. Quale tariffa è migliore? Entrambe hanno dei vantaggi e degli svantaggi.

Prima di tutto, diciamo che è possibile passare da residente a non residente e viceversa. Puoi richiedere il passaggio quando vuoi se rispetti i parametri. Per farlo contatta direttamente il fornitore (Enel contatti). 

I clienti non residenti non pagano il canone Rai (circa 90€ annui), ma pagano una quota fissa di 20€ all'anno per la potenza impegnata del contatore fino a 3 kW. Tale spesa, però, può ridursi durante l'anno in base ai consumi. Addirittura è possibile risparmiare se i consumi sono di 3.400 kWh/anno (puoi risparmiare fino a un massimo di 90€).

Tariffa Enel Residente Non Residente: Differenze

I clienti residenti e non residenti, dal 2017, hanno entrambi la tariffa TD che sostituisce le precedenti D2 e D3. La differenza sta effettivamente nei consumi. Ad esempio, i clienti residenti che consumano di più avranno un risparmio maggiore a fine anno rispetto a chi consuma di meno (un single, in proporzione, risparmia meno che una famiglia numerosa).

Con la tariffa TD si ha il superamento della tariffa progressiva (aumentando i consumi, aumentano i costi/kWh). Ricapitolando, a parità di consumi, un cliente residente paga meno quote fisse rispetto a un cliente non residente. I vantaggi della tariffa non residente sono relazionati sempre ai consumi, che più sono alti e meno costi in quota fissa ci saranno.

Quanto Costa Passare da Residente a Non Residente?

logo enel energia

Il costo di questo passaggio può variare in base alle richieste del distributore locale. Esso, infatti, può richiederti un costo per l'operazione pari a 25,81 € + IVA. Questo costo deve coprire le spese per il cambio di potenza del contatore Enel.

L'altra spesa da affrontare è relativa al costo del canone Rai che non deve essere pagato dai non residenti. Per i clienti residenti, gli oneri di sistema vengono applicati sulla base di due scaglioni di consumi che corrispondono a un massimo di 1800 kwh e oltre i 1800 kwh all'anno di consumi. Per i clienti non residenti, oltre agli oneri di sistema, viene applicata anche una quota fissa (quota fissa Enel non residente di circa 135€).

Ricapitolando, il costo del passaggio è semplicemente quello relativo al distributore locale. Gli altri costi sono spalmati su base annua e relative ai consumi di ogni singolo cliente.

Conviene Passare a Enel Energia?

Per sapere se conviene passare o meno a Enel Energia basta leggere le opinioni che hanno i clienti sul gestore luce e gas. Come si evince dal grafico che segue, oltre il 65% degli utenti che recensiscono il fornitore, consigliamo di affidarsi al principale operatore in Italia.

67% dei clienti consiglia questo fornitore

Enel Energia è stata valutata 3.6/5 da 39 persone.

Prezzo
Servizio clienti
Semplicità

Sei cliente di Enel Energia ?

Dedica due minuti per condividere con tutti la tua esperienza con questo fornitore. Ogni recensione conta!

Le recensioni sono classificate in ordine cronologico di presentazione. Le opinioni sono convalidate da noi prima della pubblicazione. Per saperne di più.

Come Contattare Enel?

Contatta Enel per qualsiasi tua esigenza. Il fornitore offre numeri di telefono dedicati alle attivazioni, al servizio clienti e tanto altro. Ecco, in tabella, l'elenco con i contatti principali di Enel Energia nel mercato libero (per il mercato tutelato ricorda che devi rivolgerti ai contatti Servizio Elettrico Nazionale).

Enel Energia Contatti
Tipo Contatto Numero Canale Dedicato
Numero Verde Mercato Libero 800.900.860 Per info di carattere generale
Numero Attivazioni e Offerte 06 948 066 63 06 948 066 63 Per operazioni come voltura, subentro, allaccio o prima attivazione
Numero Fax 800.046.311 (per la luce); 800.997.736 (per il gas) Per inviare un fax al gestore (un canale differente per ogni utenza)
Casella Postale 8080 - 85100 Potenza Per invio posta cartacea
Numero dall'estero +39 06.64.51.10.12 Per chi non chiama dall'Italia
Pec Enel Energia enelenergia@pec.enel.it

Calcolo Bolletta Enel Non Residente: Come Fare?

Per calcolare la bolletta Enel non residente dovrai tenere in conto diverse variabili. Prima di tutto, ti ricordiamo che il calcolo della tua fattura avviene automaticamente ed è fatta da Enel stesso. Se vuoi, però, capire nel dettaglio cosa stai pagando dei considerare i vari costi fissi (spesa materia energia, spesa trasporto e gestione, oneri di sistema, imposte) e quelli variabili.

I costi variabili dipendono esclusivamente dai tuoi consumi e dalle spese relative alla potenza del contatore.

Bolletta Enel: Guida alla Lettura

La bolletta dell'energia elettrica e del gas di Enel è composta da diverse voci, alcune delle quali di difficile comprensione. Scopri con il nostro aiuto tutto quello che c'è da sapere sulle principali spese in bolletta Enel e cosa significa la voce deposito cauzionale nel caso in cui avessi scelto il pagamento con il bollettino postale.

enel bolletta online

Approfondimenti su Enel Energia

Leggi anche una delle nostre guide specifiche su Enel. Ti forniamo qui una lista completa con gli approfondimenti sul fornitore, come ad esempio le offerte di Enel, la bolletta, e tanto altro:

Aggiornato il