Tutte le PEC Enel da Distribuzione a Servizio Elettrico

pec enel distribuzione

Così come suggerisce il nome, la Posta Elettronica Certificata ha valore legale. Enel Energia possiede differenti email PEC a seconda che si tratti di Enel Energia, Servizio Elettrico Nazionale o ancora e-Distribuzione. Scopri quali sono gli indirizzi PEC di Enel per l'invio di una email certificata.


PEC Enel Energia
Enel Energia enelenergia@pec.enel.it
Servizio Elettrico Nazionale servizio.clienti@pec.servizioelettriconazionale.it
e-Distribuzione e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it

Cos'è la PEC? Tramite l'invio di una PEC il mittente ottiene delle ricevute che certificano (da qui il nome di Posta Elettronica Certificata) le tre fasi della spedizione: invio, consegna e infine la conferma di assenza di alterazioni o modifiche al contenuto. Quando è necessario inviare una pec ad enel energia? I contatti del servizio clienti includono raramente una pec in quanto è necessaria solo in occasioni speciali e può inoltre essere utile solo se si possiede a sua volta una PEC. Per l'invio di reclami ad esempio, si possono utilizzare canali differenti come l'invio di un modulo attraverso lettera di raccomandata o tramite la compilazione di un form online. 

Invio Reclami e Procedura Conciliazione

La PEC è necessaria per l'invio di email importanti, in quanto a differenza della posta elettronica ordinaria quella certificata ha valore legale e può quindi essere impugnata in sede giudiziale. Garantisce inoltre la certezza del contento grazie all'utilizzo di specifici protocolli. Prima di utilizzare la PEC per l'invio di un reclamo è buona norma inviare una semplice raccomandata A/R in cui puoi esporre il disservizio di cui sei stato vittima.
Enel Energia, come tutti i fornitori del mercato libero, mette a tua disposizione un form online o un modulo scaricabile da enel.it mediante i quali puoi spedire la tua lettera di reclamo. Qualora la risposta e la gestione della lamentela non ti soddisfino, allora puoi ricorrere al servizio di conciliazione.

Modulo Reclamo Enel Energia Qui puoi scaricare uno dei moduli di reclamo in formato pdf a seconda dell'utenza cui attiene la segnalazione. Una volta compilato e firmato il modulo puoi inviarlo dal sito web Enel o tramite posta a Enel Energia S.p.A. Casella Postale 8080 - 85100 (PZ)
  Modulo Reclami Luce
  Modulo Reclami Gas
  Modulo Reclami Tutela Gas

Ricapitolando, se la risposta al reclamo non ti soddisfa o la ricevi oltre i termini previsti, puoi utilizzare gli strumenti extragiudiziali che prendono il nome di Alternative Dispute Resolution (ADR). Il Servizio di Conciliazione è uno di questi strumenti: è gestito da Acquirente Unico per conto di ARERA, non ha alcun costo per il cliente e prevede l'obbligo di Enel a prendervi parte. Per inoltrare inviti alla procedura gli organismi designati possono utilizzare l'indirizzo di posta ordinaria o la pec enel energia.

Pec Enel Distribuzione: quando occorre inviarla?

Sono pochi i momenti in cui il cliente finale si interfaccia con il distributore di zona. Ricordiamo infatti che il Gruppo Enel possiede diversi marchi che gestiscono differenti attività all'interno della filiera energetica: e-Distribuzione si occupa di installare i contatori e di gestire la rete elettrica su circa l'80% del territorio nazionale. Se hai necessità di scrivere o inviare dei documenti al distributore puoi utilizzare diversi canali tra cui la pec:

  • indirizzo PEC: e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it
  • Casella Postale 5555 - 85100 Potenza (PZ)
  • Numero fax 800.04.66.74
Devi installare il contatore?

Inviando i documenti al distributore, in questo caso e-distribuzione, otterrai esclusivamente la posa del contatore ma non la sua attivazione (per intenderci il contatore non sarà messo in funzione).
Se vuoi installare e congiuntamente attivare il contatore, contatta il nostro servizio gratuito: ti diamo una mano, seguendoti passo passo per tutta la durata della procedura e informandoti in modo chiaro sui tempi e i costi.


02.829.415.99
pec enel mercato libero

Invio PEC al Servizio Elettrico Nazionale

Per inviare una email di posta certificata devi necessariamente possedere anche tu una PEC. Se si invia una email normale ad un indirizzo PEC, la tua email non verrà visualizzata. Per questo motivo i contatti del servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale non includono la pec: l'area clienti, il numero di telefono e la email ordinaria sono i contatti attraverso cui un cliente finale domestico può facilmente mettersi in contatto con il Servizio Elettrico. Come per Enel Energia, l'invio di PEC è riservato ad apposite occasioni, come l'invio di richiesta di conciliazione. In questo caso gli organismi atti alla gestione di queste tipologie di strumenti, possono contattare il Servizio Elettrico Nazionale all'indirizzo di posta ordinaria Casella Postal 1100 - 85100 Potenza o all'indirizzo PEC servizio.clienti@pec.servizioelettriconazionale.it

Aggiornato il