pagare le bollette online

Scopri come pagare le bollette online comodamente da casa, risparmiando tempo, file interminabili agli sportelli ma anche le commissioni dei sali e tabacchi.

Sommario:

Come si paga una bolletta online?

come si paga una bolletta onlinePagare le bollette della luce e del gas diventa sempre più comodo. Basta file chilometriche agli sportelli postali o a quelli bancari, basta costi di commissione per via dei pagamenti presso i rivenditori autorizzati. Oggi è tutto più semplice. Le utenze domestiche possono essere gestite tranquillamente da casa tua o dal tuo smartphone.

Ci sono diversi modi validi per pagare le bollette online e sono i seguenti:

  • Home Banking del proprio istituto di credito
  • Sito ufficiale delle Poste Italiane
  • Sito web del fornitore dell’utenza di luce e gas

Ovviamente tali pagamenti si effettuano tutti tramite carta di credito o prepagata. Sono accettate, ed è possibile quindi collegare, tutte le carte dei circuiti MasterCard, PostePay e Visa.

Per maggiore comodità il consiglio di massima è quello di collegare le vostre utenze direttamente al vostro conto bancario in modo che ogni qualvolta scade il pagamento dell’utenza, il costo della stessa verrà prelevato direttamente dal vostro conto in banca.

È lo stesso principio che può essere applicato ad altre utenze domestiche quali rete internet e telefonica o anche la tv privata a pagamento.

Ma se non volete collegare il vostro conto bancario con le utenze di luce e gas, potete tranquillamente effettuare gli altri tipi di pagamenti.

Cos’è l’Home Banking e come funziona per luce e gas?

home bankingL’Home Banking, tecnicamente detto Internet Banking, è un servizio offerto ormai da tutte le banche che permette di gestire il proprio conto bancario direttamente da casa, sia da pc o tablet, che da smartphone attraverso le diverse App.

In pratica si tratta di una banca virtuale che azzera le distanze tra i clienti e la banca stessa. Gli utenti possono evitare di recarsi allo sportello della propria filiale per eseguire bonifici, pagamenti, o transazioni di qualunque tipo.

Lo stesso vale, ovviamente, anche per i pagamenti delle bollette di luce e gas.

Molti fornitori sono addirittura partner e affiliati ad alcune banche che permettono una facilità unica di pagamento delle utenze ai propri clienti.

Con l’Home Banking diminuiscono nettamente i costi di gestione e le spese complessive per i clienti che scelgono banche che offrono tale servizio.

Il tutto nella massima sicurezza, garantita dalla banca stessa attraverso diverse richieste (es. introduzione di codici PIN o codici clienti personali) al momento di qualunque transazione. Un altro elemento di sicurezza può essere considerato l’accesso con il riconoscimento facciale o con l’impronta digitale che, negli ultimi mesi, sta coinvolgendo sempre più banche e utenti.

Tornando, perciò, a quel che riguarda le utenze di luce e gas va detto che per molti dei fornitori che mettono a disposizione questo servizio, è prevista anche una registrazione presso il sito web dello stesso in modo da essere registrati anche per le operazioni future, anche perché, lo ricordiamo, non tutti i fornitori offrono la possibilità di un pagamento online.

Tutti i metodi di pagamento per le bollette online

Abbiamo anticipato nel precedente paragrafo come sia indispensabile, quando si è clienti di alcuni fornitori in particolare, registrarsi prima sul sito ufficiale del fornitore stesso in modo da avere un proprio account personale.

I fornitori principali in Italia, Enel, Eni, Edison, sui propri siti web ufficiali guidano nel dettaglio gli utenti in ogni passaggio.

In linea generale le cose principali che si potranno trovare nella propria area personale sono diverse e sono:

  • Lo stato del pagamento delle proprie utenze (saldate o non)
  • Date di scadenza delle bollette
  • Il complessivo dell’importo generale
  • Numero dell’ordine della bolletta
  • Il dettaglio di tutti i costi

Per completare le operazioni di pagamento online bisognerà, in ultima istanza, inserire i dati della propria carta di credito dalla quale, poi, verrà prelevato il denaro per il saldo dell’utenza.

Bisognerà inserire, in tutta sicurezza, i dati che vengono richiesti, compresi quelli anagrafici.

RICORDA: la carta di credito, o la prepagata (sempre facente parte del gruppo Visa, MasterCard o American Express) può anche non essere a nome dell’intestatario della bolletta della luce o del gas.

Infine, va detto, che anche sul sito ufficiale delle Poste Italiane, è possibile effettuare il pagamento delle utenze in totale sicurezza e comodità senza per forza doversi affidare a una banca. Il denaro verrà qui prelevato dal proprio Conto BancoPosta o prepagata PostePay, ma anche della nuova PostePay Evolution, sempre dopo aver inserito tutti i dati richiesti per il riconoscimento. Andranno, inoltre, inseriti manualmente i dati presenti sul proprio bollettino cartaceo.

Come pagare bollette online ultima modifica: 2018-05-16T09:20:33+00:00 da Bolletta Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *