Italgas Autolettura: come si Legge il Contatore Gas

Ti ricontattiamo noi. Servizio Gratuito!
attivazione contatore

Attiva luce e/o gas con una sola chiamata!

Ricontattami
autolettura italgas

L'autolettura del contatore è un'operazione importante, che ti permette di evitare maxi conguagli in bolletta. Se devi leggere il contatore Italgas e non sai come procedere, quali dati rilevare e come comunicarli, ti aiutiamo noi. Ti forniamo tutte le informazioni necessarie per procedere all'autolettura del contatore Italgas.


Italgas Autolettura: Come Fare?

Comunicare l'autolettura del contatore è fondamentale per fare in modo di tenere sotto controllo i consumi effettivi di un'abitazione. Quindi, per procedere con Italgas all'autolettura del contatore, tieni con te un foglio, il blocco note del telefono o un qualsiasi altro modo a tua scelta per segnare i dati che rilevi nel momento in cui accedi al display del contatore.

Al giorno d'oggi, quasi tutti abbiamo i nuovi contatori elettronici che, grazie a un'interfaccia semplice, permettono di conoscere i consumi effettivi di gas e anche il codice PDR, ossia il codice che contraddistingue in modo univoco la tua utenza del gas. I contatori elettronici installati da Italgas provengono tutti da selezionati fornitori internazionali e sono estremamente semplici da usare. Ecco i passaggi da seguire per rilevare l'autolettura Italgas:

italgas autolettura
  1. premi il tasto di accensione che, di solito, è quello verde;
  2. premi più volte fin quando non ti compariranno i dati relativi ai tuoi consumi (il gas è espresso sempre in metri cubi, m3);
  3. le cifre da segnare sono sempre quelle su fondo nero e non su fondo rosso;
  4. il display si spegnerà in automatico dopo qualche secondo.

Autolettura Italgas: come Comunicarla?

Una volta segnato il consumo e, quindi, l'autolettura del gas Italgas, dovrai contattare il fornitore che ti invia la bolletta per comunicare i dati relativi ai tuoi consumi, insieme ai dettagli della tua utenza: codice PDR, indirizzo e matricola del contatore.

I nuovi contatori digitali permettono la telelettura sistematica dei consumi di gas naturale per la tua abitazione. Per conoscere i tuoi consumi in tempo reale puoi accendere il contatore e procedere all'autolettura Italgas come spiegato precedentemente oppure puoi collegarti alla tua area personale del sito di Italgas. In ogni caso, al momento dell'installazione del contatore, ti viene rilasciato un manuale di istruzioni dove trovi tutte le informazioni necessarie.

Come richiedere l'allaccio con Italgas? Se devi procedere a un allaccio del gas con Italgas, leggi la nostra guida e ti spieghiamo come fare.

Autolettura del Contatore Italgas: Quando e Perché?

Se ti stai chiedendo quando effettuare l'autolettura del contatore Italgas, sappi che va fatta nell'arco di tempo indicato sull'ultima bolletta ricevuta, che di solito corrisponde ai 10 giorni precedenti l'emissione della nuova bolletta.

Capiamo insieme quali sono i vantaggi di effettuare l'autolettura Italgas:

  • avrai delle bollette equilibrate di mese per mese;
  • il distributore dovrebbe inviare letture periodiche al fornitore, quando questo non avviene, il fornitore fattura la spesa della bolletta in base ai tuoi consumi abituali e non a quelli effettivi;
  • non riceverai maxi conguagli in bolletta, che servono al fornitore per restituirti ciò che hai pagato in più o per chiederti ciò che hai pagato in meno in assenza di autolettura.

Distributore e Fornitore: quali sono le Differenze?

Nel settore del gas, così come in quello dell'energia elettrica, spesso confondiamo il distributore con il fornitore. Capiamo insieme quali sono i compiti dell'uno e dell'altro.

Differenze Distributore e Fornitore
Compiti del Distributore di Zona Compiti del Fornitore/Gestore
  • trasporta e consegna al cliente finale energia elettrica e gas attraverso le reti di distribuzione;
  • è proprietario dei contatori e si occupa della loro lettura;
  • comunica al fornitore i consumi rilevati dalla lettura;
  • interviene in caso di guasti al contatore, misura dei consumi, operazioni tecniche come l'allacciamento;
  • il cliente contatta direttamente il distributore solo in caso di guasti, altrimenti contatta il fornitore e poi sarà il fornitore a inviare la segnalazione al distributore di zona;
  • ogni zona ha un distributore per il gas e uno per la luce, che non possono essere scelti dal cliente finale.
  • si occupa della vendita di luce e gas al cliente finale;
  • può essere scelto liberamente dal cliente finale;
  • si occupa di voltura, subentro, nuovi contratti, cambio fornitore;
  • può essere contattato direttamente dal cliente finale per qualsiasi esigenza.

Come richiedere un subentro Italgas? Se vivi in una zona servita da Italgas e devi richiedere un subentro, leggi la nostra guida e ti spieghiamo come fare.

Italgas: Tutti i Contatti

Se hai un guasto alla rete, al contatore o una dispersione di gas e hai bisogno di metterti in contatto direttamente con Italgas, proprietario del tuo contatore, ecco come puoi fare:

  • numero di Pronto Intervento: 800.900.999, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7;
  • numero del Servizio Clienti: 800.915.150, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20;
  • servizio di Help Online: dal sito ufficiale di Italgas, puoi collegarti al servizio Help Online ed effettuare la tua segnalazione.

My Italgas

Clicca sul pulsante che hai appena visto e sarai indirizzato direttamente all'Area Clienti My Italgas alla quale, in seguito alla registrazione, potrai accedere ogni volta che vorrai per soddisfare le tue esigenze.

Aggiornato il

Leggi le Ultime Guide sulla Gestione Utenze