NED Reti Distribuzione Gas Numero Verde e Contatti

Servizio Gratutito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19
attivazione contatore

Attiva luce e/o gas con una sola chiamata!

02 829 41 599 Fatti Richiamare
numero pronto intervento ned reti distribuzione gas

Ned Reti Distribuzione, società partecipata dai comuni di Rho, Settimo Milanese e Garbagnate Milanese, gestisce la rete del gas metano nell'hinterland milanese con cinque comuni serviti su 366.


Si tratta quindi di una piccola realtà e il suo compito risiede nella progettazione, realizzazione, gestione, manutenzione e potenziamento degli allacciamenti, della rete e degli impianti di gasdotti nelle zone in cui opera.
Sono poche le situazioni in cui un cliente finale ha la necessità di parlare direttamente con il distributore di zona. Di solito è il fornitore, cioè la società di vendita con cui sono attive le utenze, a fare da intermediario tra il cliente e il distributore:

  • sia in caso di allaccio gas. Per l'installazione del contatore del gas e congiuntamente la messa in funzione dello stesso devi infatti inoltrare la richiesta ad una società di vendita di tua scelta. Sarà quest'ultima a concertare l'appuntamento con il tecnico del distributore di zona che effettuerà il sopralluogo e ti invierà il preventivo
  • sia in caso di semplice subentro gas, cioè in caso di riattivazione di un contatore chiuso regolarmente. Per rimettere in funzione un contatore gas è necessario sottoscrivere un contratto con un fornitore di tua scelta (Enel, Eni, Edison, A2A, ecc.). Dopodiché il distributore del gas di zona, in questo caso Ned Reti Distribuzione Gas, potrà inviare un tecnico per la rimozione dei sigilli.

Sei alle prese con un allaccio gas, un subentro gas o una voltura? Telefonaci allo 02 829 415 99 e parla con un nostro operatore, pronto a fornirti tutte le risposte che stai cercando (costi, tempi, moduli e preventivoServizio Gratuito!! Chi ha già scelto il nostro servizio è al 99% soddisfatto: leggi tu stesso le opinioni dei nostri clienti.

Numero di Pronto Intervento Ned Reti Distribuzione Gas

Principalmente un cliente è tenuto a chiamare direttamente il distributore del gas in caso di emergenze, pericoli o segnalazioni riguardanti la rete del gas. Per questo in bolletta gas, a prescindere dal fornitore scelto, tra i contatti utili troverai sempre il numero di pronto intervento del distributore del gas o dell'energia elettrica responsabile nella zona in cui vivi. 

Questo per dare la possibilità al distributore di intervenire in maniera tempestiva nel caso in cui si presenti una situazione di pericolo (come una fuga di gas o eventi che possono compromettere la rete). Nel caso specifico, NED reti distribuzione gas S.r.l. garantisce un servizio di reperibilità su chiamata 24 ore su 24 con intervento di personale tecnico specializzato entro 60 minuti dalla segnalazione.

 Il numero di telefono dedicato al servizio di Pronto Intervento Gas 800.992.772 è attivo sia da rete fissa che da rete mobile.

Il cliente può contattare direttamente il distributore di zona anche in caso di fornitore sconosciuto e cioè per scoprire chi è il gestore delle utenze di luce e gas in casa (ad esempio durante un trasloco quando non si è in possesso dei nessuna delle bollette dell'ex inquilino).

Perché sostituiscono il Contatore del Gas?

Ai sensi della delibera ARERA ARG/gas 631/2013/R/GAS (ex Del.155/08) i distributori del gas sono tenuti a sostituire i vecchi contatori con quelli più moderni, dotati di funzioni di telelettura e di telegestione (vedi Samgas o i meter EG 4). Pertanto a partire da Novembre 2020, NED reti distribuzione gas srl (NED) ha dato il via nel Comune di Rho al progetto di sostituzione massiva dei contatori gas calibro G.4 ad uso domestico residenziale.

Gli utenti inclusi nell'elenco sostituzione riceveranno apposita comunicazione da parte di NED. In particolare così come si legge sul sito del distributore, nei cinque giorni antecedenti la sostituzione del contatore, un tecnico NED consegnerà al cliente un avviso (di persona o nella cassetta delle lettere) nel quale saranno indicate la data e la fascia oraria in cui il personale eseguirà la sostituzione.

È obbligatorio sostituire il contatore? La risposta è sì! Ricorda che gli oneri di questa attività sono tutti a carico di NED. I tecnici incaricati delle operazioni di sostituzione dovranno esporre in modo ben visibile il tesserino di riconoscimento che riporta: i loghi di NED, di MSC e la foto del tecnico. I tecnici incaricati non richiederanno di vedere la bolletta del gas poiché i dati del contatore e dei clienti sono già presenti nel database NED.

Se il cliente non fosse presente in casa il giorno e all'ora indicati? Non preoccuparti, perché verrà lasciato un secondo avviso per un nuovo appuntamento e se anche questo non andasse a buon fine, i tecnici NED consegneranno un ulteriore avviso contenente le istruzioni per riprogrammare un nuovo intervento. Inoltre sul sito NED ogni settimana sarà pubblicato l'elenco delle strade interessate dalla sostituzione del contatore. 

Lettura Contatore Gas: come fare?

La periodicità delle letture gas da parte del tecnico del distributore dipende dalla quantità di consumi. Solitamente i clienti domestici tipo ricevono la visita del tecnico per la lettura gas due volte all'anno quindi per evitare fatturazioni su consumi stimati, il cliente è invitato ad inviare lui stesso la lettura dei consumi al suo fornitore. Fare la lettura è semplice e non c'è bisogno di una particolare formazione tecnica!

autolettura gas ned

La lettura corretta corrisponde alle cifre situate prima della virgola escludendo quelle situate nel quadrante rosso. Per scoprire i tempi e le modalità di invio dell'autolettura al tuo fornitore, puoi controllare in bolletta, di solito questa info si trova nel riquadro delle comunicazioni per il cliente. 

La sostituzione dei contatori del gas con quelli di ultima generazione, consentirà al distributore del gas la telelettura dei consumi. Ciò significa che il distributore non dovrà più inviare un tecnico per la lettura del contatore, secondo un calendario che solitamente si può reperire sul sito di ciascun distributore, ma anche che il cliente non sarà più obbligato a inviare mensilmente la lettura gas al fornitore.

Aggiornato il

Leggi le Ultime Guide sulla Gestione Utenze