Costo kWh 2024: Qual è il Prezzo? Dove si trova in Bolletta?

Aggiornato il
minuti di lettura
offerte luce gasofferte luce gas

Qual è il gestore più conveniente?

Contatta un consulente Selectra - Servizio Gratuito

🛈
offerte luce gasofferte luce e gas

Qual è il gestore più conveniente?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

🛈
Costo kWh Luce
Come vedere il costo kWh in bolletta? Cos'è e come funziona? Tutte le info sul kilowattora.

Il costo al kWh è uno degli aspetti più importanti da considerare quando si sottoscrive un'offerta luce. Il suo prezzo oggi in fascia F0 è pari a 0,122 €/kWh. Perché cambia il costo al kWh e cos'è di preciso? In questo articolo trovi tutte le risposte alle domande che riguardano il kilowattora.

Costi al kWh Luce Lunedì 15 Luglio 2024
Fascia OrariaPrezzo Energia
F00,122 €/kWh
F10,083 €/kWh
F2 e F30,081 €/kWh

Il costo €/kWh si riferisce al prezzo energia, o PE, comprensivo delle perdite di rete, per la tariffa ARERA del Trimestre in corso.

Dove trovo il costo del kWh in Bolletta?

Conoscere il costo al kWh può aiutarti a capire se la tua offerta luce sia effettivamente conveniente, ma dove vedere il costo kWh in bolletta? Trovi facilmente questa informazione all'interno del contratto che hai firmato con il fornitore, valido fino alla data di scadenza dell'offerta. Di solito ricevi il file via email in fase di sottoscrizione online di una nuova offerta luce e gas, così come solo luce.

In alternativa, puoi effettuare il login nell'area clienti e verificare quali siano le promozioni e i prezzi attivi per te. Ormai la maggior parte dei fornitori mette a disposizione delle piattaforme digitali, anche app per smartphone, utili per una gestione più semplice delle utenze.

Qualora non fossi in grado di proseguire con una di queste soluzioni, puoi verificarlo nella fattura. Quindi nella bolletta luce dove vedere il costo kWh? La posizione di questa informazione varia da fornitore a fornitore ma, in linea di massima, puoi leggere questi dati alla sezione dedicata alle voci di spesa, quando si parla di spesa per la materia energia in prima o seconda pagina.

Dove trovo il costo del kWh in bolletta Enel Energia? Un esempio pratico!

Sulla bolletta Enel Energia trovi il costo al kWh all'interno del dettaglio fornitura, cioè sotto la sezione "Spesa per l'energia". Invece in seconda pagina scopri le diverse fasce orarie, così come ulteriori dettagli sui consumi e sulle letture.

Calcola il Costo in Bolletta Luce dei tuoi Elettrodomestici 🧮

  • (F0) tutti i giorni 0-24h
  • (F1) lunedì-venerdì - dalle ore 08:00 alle 19:00
  • (F23) lun-ven 19:00-8:00h e sabato-domenica-festivi h24

Fasce orarie energia elettrica: F0, F1, F23

L'energia massima assorbita dal tuo elettrodomestico viene indicato nell'etichetta energetica.

Quante ore usi al giorno il tuo elettrodomestico?

Caricamento

Cos’è un kWh o kilowattora?

Le informazioni utili sul prezzo kWh finora sono state tantissime, ma nella pratica cos'è il kWh? Il kilowattora, o chilowattora (nome completo della sigla kWh), è un’unità di misura utilizzata per la vendita dell’energia elettrica e per la fatturazione dei consumi.

Oltre che dell’energia elettrica è anche unità di misura del calore e del lavoro. Il kilowattora è un multiplo del wattora: 1 kWh = 1000 kW. Scomponendo lo stesso nome si arriva a capire il significato della stessa: 1 kWh è l’energia creata da una potenza di 100 watt nell’arco di un’ora. Il kilowattora è usato soprattutto come unità di vendita dell’energia, sia per quel che riguarda il mercato relativo alle vendite delle aziende ai clienti, sia nel settore commerciale inteso in senso più generale.

Come funziona il costo al kWh?

Il prezzo e il costo del kWh variano a seconda del mercato che si va a scegliere e dell'offerta luce sottoscritta. In passato era possibile scegliere tra mercato libero o tutelato, quest'ultimo però è ufficialmente scaduto a luglio 2024. Di conseguenza oggi il costo del kWh cambia dal singolo fornitore e dall'offerta, ad esempio se a prezzo bloccato o indicizzato

costo al kilowattora

La quantità, dunque la potenza, di energia richiesta può essere un metro per stabilire un prezzo. Incide anche la residenza anagrafica, se corrisponde con l’abitazione in cui si è fatta la richiesta, il prezzo sarà più basso. Per quel che invece riguarda il mercato tutelato, o di maggior tutela, le condizioni contrattuali venivano stabilite da ARERA (ex AEEGSI, Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico). Infine anche il tipo di tariffa influisce sul prezzo al kWh, ad esempio l’offerta luce monoraria ha un singolo costo applicato a qualsiasi orario, mentre nell’offerta luce bioraria c'è la divisione in fasce orarie (F1, F2, F3).

La fascia unica, o monoraria (F0), è quella adatta a chi non non ha orari specifici o trascorre molto tempo in casa, anche di giorno. Invece la bioraria (F1, F2, F3) è quella perfetta per chi ha orari da ufficio, quindi consuma principalmente la sera e nei weekend. Dunque, per concludere, un cliente può scegliere liberamente quale alternativa scegliere. 

Qui sotto trovi le guide su quanto costa 1 kWh con Enel e con i principali fornitori del mercato libero:

Costi bolletta luce: risparmiare con le migliori offerte

Per risparmiare sui costi della bolletta luce potrebbe essere una buona idea cambiare la tariffa che hai sottoscritto o il fornitore con il quale hai attivato le utenze di casa. Qui sotto trovi alcune delle migliori offerte luce del momento, confrontare anche con il prezzo kWh con le condizioni che hai sottoscritto.

💡Le migliori offerte di luce e gas più convenienti del 15 luglio 2024

Special 36 Luce e Gas
4,6 / 5  (79 voti)
Scade il 15/07/2024
125,3
€/mese 
Luce: 47,5 €/mese
Gas: 77,8 €/mese
4,6 / 5  (79 voti)
Sconto 72€ in bolletta.

Offerta: SPECIAL 36 LUCE E GAS

Sconto 72€ in bolletta.
Scade il 15/07/2024
  • Offerta fissa
  • Prezzo luce: 0,143 €/kWh
  • Prezzo gas: 0,49 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 5 €/mese, Gas 5 €/mese
  • Condizioni economiche
Next Energy Sunlight Luce e Gas
4,5 / 5  (118 voti)
Scade il 18/07/2024
127,5
€/mese 
Luce: 45,3 €/mese
Gas: 82,2 €/mese
4,5 / 5  (118 voti)
Sconto: 60€ + 90€ se aggiungi anche la fibra.

Offerta: NEXT ENERGY SUNLIGHT LUCE E GAS

Sconto: 60€ + 90€ se aggiungi anche la fibra.
Scade il 18/07/2024
  • Offerta indicizzata
  • Prezzo luce: PUN + 0,01 €/kWh
  • Prezzo gas: PSV + 0,1 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 7,1 €/mese, Gas 8,6 €/mese
Next Energy Smart Luce e Gas
4,5 / 5  (118 voti)
Scade il 18/07/2024
128
€/mese 
Luce: 45,5 €/mese
Gas: 82,5 €/mese
4,5 / 5  (118 voti)
60€ di sconto + 90€ se aggiungi anche la fibra.

Offerta: NEXT ENERGY SMART LUCE E GAS

60€ di sconto + 90€ se aggiungi anche la fibra.
Scade il 18/07/2024
  • Offerta fissa
  • Prezzo luce: 0,112 €/kWh
  • Prezzo gas: 0,495 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 12 €/mese, Gas 12 €/mese
  • Condizioni economiche
Trend Casa Luce e Gas
4 / 5  (82 voti)
Scade il 08/08/2024
143,4
€/mese 
Luce: 55,5 €/mese
Gas: 87,9 €/mese
4 / 5  (82 voti)
Sconto 24€ in bolletta con Rid bancario.

Offerta: TREND CASA LUCE E GAS

Sconto 24€ in bolletta con Rid bancario.
Scade il 08/08/2024
  • Offerta indicizzata
  • Prezzo luce: PUN + 0,022 €/kWh
  • Prezzo gas: PSV + 0,1 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 12 €/mese, Gas 12 €/mese
  • Condizioni economiche

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e 800 Smc e include eventuali sconti previsti dall'offerta, imposte e IVA; per le tariffe indicizzate è usata una stima del prezzo PUN (luce) e del PSV (gas) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità.

Differenza tra kWh e kW: cosa cambia?

Spesso si tende a confondere il kWh con il kW. Un errore piuttosto grave dato che, chi non è ben informato, è portato a credere che il secondo sia un’abbreviazione del primo.

Partiamo quindi con la definizione del kW, ossia il kilowatt. Il kilowatt è l’unità di misura della potenza e rappresenta la frequenza con viene consumata o anche prodotta l’energia. Il kilowattora (kWh), invece, è un’unità di misura dell’energia che fa riferimento a un arco temporale, un’ora (o 60 minuti), indicando quanta energia viene consumata o prodotta in quell’arco di tempo. Semplicemente quanta energia, espressa sempre in kilowatt, viene prodotta o consumata in un’ora. In pratica il primo fa riferimento alla potenza, il secondo all’energia.

Dunque la differenza è abbastanza netta e una volta memorizzata non dovrebbero esserci problemi anche nella lettura tecnica di bollette luce o comunque quando si cerca di scegliere tra le offerte migliori della luce che ci sono. Il costo del kWh dipende molto dalla differenza del mercato energetico al quale si aderisce e al tipo di promozione che si sottoscrive.

Domande frequenti sul costo al kWh

Calcolare il costo al kWh è piuttosto semplice: non devi fare altro che dividere la spesa totale in bolletta per il numero kWh fatturati. Con questo calcolo ottieni il prezzo finale tutto compreso, perché ricorda che oltre al prezzo del singolo kWh hai anche spese come quella di trasporto e gestione del contatore.

Senza dubbio i fattori che influenzano il costo al kWh nel mercato libero sono numerosi Tra questi:

  • Il PUN e la Borsa Elettrica;
  • Le quotazioni di gas e petrolio;
  • La produzione di elettricità da fonti rinnovabili;
  • La scelta tra prezzo fisso o variabile.

Ci sono diversi modi per capire quale sia il costo elettricità al kWh che stai sostenendo con il fornitore. Tra questi:

  1. Recupera una bolletta;
  2. Contatta il servizio clienti del tuo fornitore;
  3. Leggi il contratto che hai sottoscritto.

Sicuramente il primo fattore che influenza il costo dell'energia elettrica al mq è il consumo annuale, ma non solo. Tra gli altri elementi improntati ci sono: le caratteristiche della struttura e degli impianti, il numero delle persone e il numero e tipo degli elettrodomestici, le abitudini di consumo, il fornitore e l'offerta scelti.

Scegliere tra il costo kWh fisso o variabile può influire notevolmente sull'importo finale della tua bolletta. Si tratta di due alternative molto diverse, che si adattano ad esigenze differenti:

  • Il prezzo al kWh bloccato è l'ideale per chi vuole rimanere al sicuro dai rincari, in quanto è lo stesso per un determinato periodo di tempo a prescindere dall'andamento del mercato (ad esempio per 12 o 24 mesi);
  • Il costo al kWh indicizzato o variabile è perfetto per chi vuole approfittare dei momenti in cui i prezzi all'ingrosso si abbassano e per coloro che vogliono una bolletta sempre allineata al resto del mercato.

Costo kWh mercato libero vs tutelato: le informazioni utili

Il costo al kWh è sempre stato un modo per paragonare il mercato libero e il mercato tutelato. In quest'ultimo in particolare il costo dell'energia elettrica veniva stabilito esclusivamente da ARERA (Autorità di Regolazione Energia Reti Ambiente).

Tuttavia a luglio 2024 il mercato tutelato è finito, di conseguenza i clienti rimasti in questo sistema sono passati al Servizio a Tutele Graduali e sono stati assegnati a un fornitore con offerte Placet, con prezzi stabiliti da ARERA.

Invece i fornitori del mercato libero hanno la possibilità di definire ogni aspetto delle offerte luce e delle condizioni contrattuali, anche il costo al kWh. Per capire l'andamento del costo al kWh negli anni potresti trovare utile questo grafico.

Andamento del Prezzo dell'Energia PUN e della spesa materia energia in bolletta in €/kWhSpesa materia energiaPUN201020112012201320142015201620172018201920202021202220230.00.10.20.30.4Anno€/kWh
AnnoSpesa materia energiaPUN
20100.0960.064
20110.0940.072
20120.1060.075
20130.1010.062
20140.0950.052
20150.0830.052
20160.080.042
20170.0910.053
20180.1010.061
20190.0940.052
20200.0730.038
20210.1370.125
20220.3960.303
20230.2230.128
 

Fonte: elaborazione su dati del GME e dell'Autorità ARERA. Per il calcolo della spesa materia energia è stato ipotizzato un cliente domestico tipo. La media dei dati del 2024 è parziale e aggiornata mensilmente.

Leggi le Ultime Guide al Confronto Offerte