elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Quanto costa 1 kWh con E.On?

Costo kWh Eon
Qual è il costo di un kilowattora con Eon Energia? Scoprilo nella nostra guida!

Quella del costo del kWh è un'informazione fondamentale per chiunque gestisca l'utenza di un contratto luce. Aiuta, infatti, a capire se il prezzo pagato è in linea con quanto propone il mercato o se, al contrario, vi sono opportunità migliori da cogliere e passare ad un altro gestore.


Quanto costa 1 kWh con E.On? Il costo dell'offerta E.On FlexClick Luce dipende principalmente dall'andamento del PUN + una componente variabile legata al consumo e pari a 0,0247 €/kWh.

Qual è il costo del kWh con Eon FlexClick Luce?

E.On propone la tariffa FlexClick Luce per i clienti domestici. Si tratta di una tariffa a prezzo indicizzato, dunque legata all'andamento del Prezzo Unico Nazionale (PUN), l'indice di riferimento in Italia del mercato all'ingrosso dell'energia elettrica.

Vanno, però, considerati anche gli altri costi che dipendono direttamente dalle politiche aziendali di E.On. Oltre al PUN, infatti, sul costo della componente energia incide un contributo variabile pari a 24,7 €/MWh, proposto però in sconto per i primi tre mesi di commercializzazione. C'è, poi, il corrispettivo di commercializzazione e vendita, pari a 108 € all'anno ed il corrispettivo mercato capacità, pari a 24 € all'anno.

Come conoscere il valore del PUN? Il valore del PUN cambia continuamente ogni giorno. Quello che si ottiene mensilmente è un valore medio che può essere consultato sul sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME).

Le bollette della luce, però, si compongono di altre voci di costo che non sono direttamente legate ai fornitori e che, sostanzialmente, sono presenti su ogni fattura. Ci riferiamo alle:

  • Imposte;
  • Spese di trasporto e gestione del contatore;
  • Oneri di sistema;
  • Oneri di regolazione.

Come ottenere una stima di spesa? E.On offre uno strumento molto comodo che permette di conoscere in anteprima, a livello indicativo, quanto spenderai mensilmente e annualmente per l'energia elettrica. Tutto ciò che dovrai fare è visitare la pagina delle offerte luce del sito di E.On ed indicare la potenza impegnata del tuo contatore ed il tuo consumo annuo. Potrai reperire queste informazioni facilmente su qualsiasi bolletta.

Quali sono i vantaggi di Eon FlexClick Luce?

E.On FlexClick Luce è un'offerta luce che presenta dei vantaggi interessanti per il cliente. Il primo aspetto è, ovviamente, il prezzo. Una tariffa a prezzo variabile, infatti, permette di usufruire di condizioni economiche agevolate qualora i valori del mercato all'ingrosso dell'energia elettrica dovessero calare.

L'offerta è, inoltre, disponibile solo via web e, dunque, può essere comodamente ed in pochi minuti attivata direttamente online. Degna di essere menzionata è la politica green di E.On. La presenza della Garanzia d'origine, infatti, certifica che la produzione dell'energia che utilizzerai nella tua abitazione proviene da impianti alimentati attraverso fonti rinnovabili.

Come abbiamo visto poc'anzi, ci sono anche degli incentivi di carattere economico. Uno di questi è un bonus in bolletta pari a 27€, in ragione del fatto che sarà E.On a farsi carico, per i primi tre mesi, dei costi di commercializzazione.

  • In quali casi puoi attivare E.On FlexClick Luce?
  • Per i casi di passaggio ad E.On da un altro fornitore;
  • Per i casi di voltura con cambio fornitore.

La voltura E.On con cambio fornitore è una procedura che si rende necessaria nel caso in cui desideri non soltanto passare ad un altro gestore ma, contestualmente, modificare l'intestatario del contratto di fornitura.

Quanto costa la voltura con cambio fornitore? Il costo di una voltura E.On con cambio fornitore è pari a 25,20€ IVA esclusa. L'operazione verrà eseguita entro 5 giorni lavorativi e ti permetterà di non avere interruzioni di fornitura. Inoltre, avrai la possibilità di esercitare entro 14 giorni il diritto di recesso.

Il cambio fornitore senza voltura è una procedura gratuita con E.On. In questo caso, non c'è bisogno di cambiare l'intestatario del contratto ma soltanto la compagnia luce. I tempi di esecuzione sono di circa 1 mese e, in qualunque momento, potrai effettuare la disdetta E.On.

  • Gli altri vantaggi di E.On FlexClick Luce
  • Bonus Porta un Amico fino a 480€;
  • Bonus Amazon;
  • Gestione utenze tramite l'App E.On;
  • Accesso alla Green Community E.On;
  • Assistenza garantita.

Il Bonus Porta un Amico E.On New è un'iniziativa che ti permette di ottenere uno sconto in bolletta fino ad un massimo di 480 €. E.On ti riconosce un bonus di 30€ per ogni tuo amico che attiverà un contratto di fornitura e che si unirà alla Green Community.

Il Bonus Amazon, invece, ti permette, in seguito alla sottoscrizione dell'offerta, di ottenere un link personalizzato per i tuoi acquisti su Amazon. La promozione è valida soltanto per gli articoli appartenenti alle categorie di prodotto che partecipano all'iniziativa. Per ogni acquisto da te effettuato, ti verrà riconosciuto sulla bolletta E.On un bonus fino al 25% dell'importo speso, escludendo l'IVA e le spese di trasporto.

Quali sono le altre offerte Eon Luce?

Le altre promozioni E.On attive per le utenze domestiche sono le offerte Placet. Si tratta di offerte per le quali il fornitore può decidere il prezzo da applicare mentre è ARERA a determinare le condizioni contrattuali e la struttura di prezzo. L'offerta E.On Placet Luce, dedicata ai clienti domestici in bassa tensione, si divide in:

  1. E.On Placet Fissa Luce Domestici;
  2. E.On Placet Variabile Luce Domestici.

L'offerta E.On Placet Fissa prevede un prezzo bloccato per 12 mesi mentre E.On Placet Variabile è legata all'andamento del PUN + un contributo al consumo. L'offerta è dedicata esclusivamente a chi passa ad E.ON da altro fornitore.

E.On ha sviluppato un'offerta Placet per la voltura, con le stesse caratteristiche della promozione per il cambio fornitore. La voltura ha un costo di 25,20 €, con l'aggiunta di un contributo a copertura dei costi di prestazione commerciale pari a 23 €.

Come pagare le bollette Eon?

Per pagare le bollette, E.On ha messo a disposizione diverse modalità, tra cui:

  • Domiciliazione bancaria;
  • MyBank;
  • Bollettino postale;
  • Carta di credito o carta prepagata;
  • CBILL;
  • Mooney;
  • Lottomatica;
  • Bonifico bancario o postale.

La domiciliazione bancaria è un metodo di pagamento che ti esonera da qualsiasi impegno. Il giorno della scadenza della bolletta, infatti, l'importo della fattura ti sarà addebitato direttamente sul tuo conto corrente bancario o postale.

Come attivare la domiciliazione bancaria E.On? Ti basterà accedere all'area clienti E.On oppure all'App e, nella sezione "Recapito e Pagamento Bollette" del tuo profilo, inserire i dati del tuo conto corrente. In alternativa, potrai richiedere il servizio presso un punto E.On oppure contattando il servizio clienti.

I pagamenti con carta di credito o carta prepagata possono essere effettuati tramite i servizi PayPal e Nexi. Dall'area riservata del sito di E.On potrai, inoltre, scegliere di pagare tramite bonifico istantaneo MyBank. Per quanto riguarda i pagamenti con bonifico bancario o postale, sul sito di E.On troverai il codice IBAN su cui effettuare il versamento nonché le informazioni per la corretta indicazione della causale.

Se, invece, preferisci i metodi di pagamento offline e tradizionali, puoi optare per il bollettino postale che ti verrà recapitato insieme alla bolletta e che potrai utilizzare per pagare la fattura presso i punti vendita Mooney, punti vendita PUNTOLIS Lottomatica, uffici postali nonché sportelli bancari e catene di supermercati convenzionate con Bancoposta.

Come contattare Eon?

I contatti E.On permettono di aprire un canale di comunicazione costante tra i clienti ed il fornitore. L'azienda offre ai consumatori diverse modalità di contatto, amplificate dal fatto che il servizio clienti E.On è attivo dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 22. Negli orari in cui il servizio non è attivo e nei giorni festivi è possibile usufruire dei servizi automatici.

Il Numero Verde E.On Casa per le chiamate dall'Italia è l'800.999.777 mentre per quelle dall'estero è lo 02.9164.6102. Per Professionisti e Imprese, invece, è necessario telefonare all'800.999.222 in caso di chiamate dall'Italia e allo 02.9164.6103 per le chiamate dall'estero.

Videochiamata con un operatore E.On E.On ha sviluppato un servizio innovativo che permette di parlare con un operatore direttamente in videochiamata. Basta visitare la sezione "Contatti" del sito per prenotare l'appuntamento nel giorno e nell'orario per te più comodo.

Per chi ama il contatto diretto con gli operatori, è doveroso sottolineare che E.On ha attivato su tutto il territorio nazionale tantissimi punti vendita. La maggior parte dei negozi E.On si trova nell'area settentrionale ma non mancano sportelli anche al centro-sud e sulle isole. Per conoscere il negozio E.On più vicino a te ti basterà consultare la pagina dedicata sul sito del fornitore ed indicare il tuo Comune.

Infine, E.On ha attivato diversi profili ufficiali anche sui social network. Potrai seguire la compagnia sulle seguenti piattaforme:

  • Facebook;
  • Instagram;
  • Twitter;
  • YouTube;
  • LinkedIn.

Se sei un cliente E.On, potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Aggiornato il