Peso Specifico GPL: Conversione Litro in Metro Cubo

voltura subentro

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo una mano! (lun-ven dalle 8:30 alle 19 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

attivazione contatore

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

peso specifico gpl

Come si pesa il GPL? A quanti litri corrisponde un metro cubo di GPL? Si paga al litro o al metro cubo il gas? Quale pesa di più tra il metano e il GPL? Scopriamo insieme tutte le risposte qui.


peso gpl

Come Pesare il GPL: Litro o Metro Cubo?

Il peso specifico del GPL è misurabile in litri o in metri cubi, ciò dipende dal tipo di impianto che si è installato. In base all'impianto stesso dipende anche la presenza o meno di un contatore del gas che misuri i consumi. Se il bombolone GPL (o serbatoio) è collegato in maniera diretta all'impianto interno del gas con la casa (ad esempio con la cucina o con la caldaia), non ci sarà la necessità di installare un contatore. Se, invece, il serbatoio GPL fornisce più di una casa o più di una famiglia, allora ci sarà bisogno di un misuratore per stabilire poi i consumi di ogni singola casa o di ogni singolo appartamento.

In questa seconda ipotesi, dunque con un contatore GPL, gli utenti riceveranno una bolletta con i relativi consumi mensili o bimestrali. Il GPL in tal caso sarà pesato al metro cubo e non al litro. Quando, invece, non c'è il contatore dovrà preoccuparsi di ricaricare il bombolone il cliente stesso chiamando la società di vendita. Il gas in questo caso verrà pesato e venduto al litro e non al metro cubo (euro al litro).

Ricapitolando, il GPL si pesa in:

  • Litri: quando non è presente un contatore
  • Metri cubi: quando è presente un contatore.

Un Metro Cubo di GPL Quanti Litri Contiene?

Per sapere quanti litri di GPL sono contenuti in un metro cubo bisogna considerare la composizione del gas e ciò può essere fatto ipotizzando le condizioni di temperatura e di pressione dello stesso. Facciamo un esempio.

Considerando condizioni normali di pressione e di temperatura, il GPL allo stato liquido pesa all'incirca 0,52 kg/litro, allo stato gassoso, invece, pesa all'incirca 2kg/m3.

Essendo il risultato della miscela di vari gas, perlopiù di butano e propano, il GPL ha una densità, o peso specifico, che può variare, come già anticipato, in base alle condizioni di temperatura e pressione ma anche in base alla percentuale della composizione della miscela dei gas che lo compongono. 

Dunque, per fare un esempio pratico:

  • 2/0,52 = 3,8 litri di GPL in un metro cubo di gas

Tale valore può essere leggermente diverso a seconda di quanto detto in precedenza, ossia il risultato finale di litri in un metro cubo di gas GPL può essere maggiore o minore a seconda della composizione della miscela di propano e butano presenti, oltre che, lo ripetiamo, alle condizioni di pressione e temperatura.

Quale Gas è più Leggero: Metano o GPL?

Il gas metano è più leggero del GPL in quanto più leggero dell'aria stessa. Il GPL, invece, è più pesante dell'aria. Ciò che ne consegue è che uno tende a salire verso l'alto, l'altro tende a scendere verso il basso.

Lo stato gassoso di questi due combustibili incide anche sulle modalità di installazione degli impianti. Infatti, per legge gli impianti GPL non possono essere installati al di sotto del piano di campagna (vale a dire una piccola porzione di superficie terrestre presa come riferimento per funzioni topografiche, agricole o relative alla costruzione di edifici). In caso di perdita nell'impianto, il GPL tende a depositarsi nella parte bassa dell'ambiente in cui è installato, mentre il metano tende a salire quindi risulta fondamentale la perfetta installazione e messa a norma dell'impianto.

Aggiornato il