Fotovoltaico Sardegna: guida completa con Incentivi e Costi

Aggiornato il
minuti di lettura
installazione pannelli fotovoltaiciinstallazione pannelli fotovoltaici

Ricevi un Preventivo Gratuito per installare un Impianto Fotovoltaico

L'Ecobonus al 110% scade il 31 dicembre 2021! Compila il form per ricevere il preventivo.

come installare e quanto costa il fotovoltaico in sardegna
Il fotovoltaico in Sardegna può essere una grande risorsa, grazie al tempo favorevole dell'isola italiana. Scopri quanto costa e quanto puoi risparmiare!

Grazie al suo clima favorevole e all'eccellente esposizione solare, il fotovoltaico in Sardegna rappresenta un'opportunità concreta per sfruttare l'energia solare in modo efficiente ed ecologicamente sostenibile. Questo articolo vuole essere una guida completa per chi desidera adottare questa soluzione energetica nella splendida isola sarda.

La Sardegna vanta, infatti, un clima mediterraneo con un'elevata quantità di sole durante tutto l'anno. Questa caratteristica rende l'isola un luogo ideale per l'installazione di impianti fotovoltaici

Ricordiamo inoltre che l'energia solare riveste un ruolo cruciale nella transizione verso una società a basse emissioni di carbonio: mentre le fonti tradizionali di energia generano inquinamento e contribuiscono al cambiamento climatico, l'energia solare rappresenta una soluzione pulita e abbondante. L'energia fotovoltaica, in particolare, consente di convertire direttamente la luce solare in elettricità, riducendo al minimo l'impatto ambientale.

Come installare un impianto fotovoltaico in Sardegna?

Prima di procedere con l'installazione di un impianto fotovoltaico in Sardegna, è fondamentale effettuare una valutazione preliminare accurata. Questa valutazione comprende diverse fasi importanti per garantire l'efficienza energetica e la scelta del sistema fotovoltaico più adatto alle proprie esigenze, ed è consigliato rivolgersi ad esperti del settore per completarla al meglio.

Fai il preventivo con Sorgenia ☀️

Bisogna infatti condurre un'analisi dell'efficienza energetica dell'edificio, per identificare eventuali punti deboli nell'isolamento termico, nell'efficienza degli elettrodomestici e nell'uso razionale dell'energia. Tutto questo è possibile solo tramite la richiesta di un preventivo per l'istallazione del fotovoltaico.

Inoltre, è necessario calcolare il fabbisogno energetico dell'edificio, per dimensionare correttamente l'impianto fotovoltaico in base alle effettive esigenze energetiche dell'edificio (ad esempio: impianto fotovoltaico da 3kW o impianto fotovoltaico da 6kW?).

Una volta completata l'analisi dell'efficienza energetica e calcolato il fabbisogno energetico, è possibile procedere con la scelta del sistema fotovoltaico più adatto. 

Bisogna anche considerare però, che l'installazione di un impianto fotovoltaico in Sardegna richiede il rispetto di alcuni requisiti tecnici e l'ottenimento delle autorizzazioni necessarie. È importante consultare le normative vigenti e le disposizioni locali per garantire la conformità dell'impianto.

Infatti, è necessario procedere con:

  1. una comunicazione al Comune nel quale si vuole effettuare l’installazione dell'impianto fotovoltaico,
  2. l'Autorizzazione Unica, nel caso di impianti con potenza superiore ai 20 kW.

Quanto costa il fotovoltaico in Sardegna?

Quando si prende la decisione di installare un impianto fotovoltaico, è essenziale avere un'idea accurata dei costi associati. In Sardegna, così come in altre regioni italiane, i costi di un impianto fotovoltaico possono variare a seconda di diversi fattori.

Alcuni dei principali fattori che influenzano i costi includono:

  • la dimensione dell'impianto,
  • l'inclinazione e l'orientamento del tetto,
  • la tipologia dei pannelli solari scelti (ad esempio monocristallini o policristallini),
  • i costi di installazione.

In definitiva, il costo di un impianto fotovoltaico domestico in Sardegna varia da circa 2.500 a 3.500 euro per kWp (kilowatt di picco). Per un impianto da 3 kW quindi, potresti spendere tra i 5.500 e gli 8.800 euro. Considera sempre che questi sono costi indicativi, il totale effettivo può variare in base a molti e diversi fattori.

Nonostante l'entità di questo investimento iniziale, il costo dell'impianto può essere recuperato nel giro di alcuni anni grazie ai risparmi sulla bolletta dell'elettricità e agli incentivi disponibili, di cui parliamo nel prossimo paragrafo.

Fai il preventivo con Sorgenia ☀️

Incentivi e bonus Fotovoltaico Sardegna

Ora che sei a conoscenza dei costi legati all'installazione di un impianto fotovoltaico in Sardegna, è importante considerare e tenere a mente anche i numerosi incentivi e bonus disponibili per agevolare parte delle spese. Questi incentivi possono rendere l'investimento iniziale più conveniente e ridurre il tempo di recupero dei costi.

A livello nazionale, il principale incentivo per l'installazione di impianti fotovoltaici è il Superbonus 110% (ora 90%). Questo incentivo, valido fino al 31 dicembre 2023, offre una detrazione fiscale del 90% dell'investimento per l'efficientamento energetico di abitazioni e condomini. Nel 2024, la percentuale di detrazione sarà ridotta al 70%, e nel 2025 al 65%.

Oppure, si può usufruire del Bonus Ristrutturazione del 50%, che consente una detrazione pari al 50% delle spese sostenute entro il 31 dicembre 2024 per l'installazione di un impianto fotovoltaico. La detrazione viene ripartita su 10 anni in rate annuali uguali, e può essere richiesta attraverso la dichiarazione dei redditi, fino a un limite massimo di 96.000 euro di spesa.

La regione Sardegna offre anche incentivi specifici, come contributi a fondo perduto e agevolazioni fiscali, che possono essere cumulabili con quelli nazionali.

Come richiedere gli incentivi?Per quanto riguarda la richiesta degli incentivi, il processo può variare a seconda del tipo di incentivo. Nel caso dello Scambio sul Posto o Conto Termico, dovrai rivolgerti direttamente al GSE. Per gli incentivi regionali, dovrai seguire le indicazioni fornite dalla Regione Sardegna. È consigliabile collaborare con l'azienda che installa il tuo impianto fotovoltaico, poiché può fornirti assistenza nella compilazione e presentazione delle domande, nonché tutte le informazioni necessarie per ottenere gli incentivi.

L'accesso a questi incentivi rappresenta un'ottima opportunità per rendere l'installazione di un impianto fotovoltaico in Sardegna più vantaggiosa dal punto di vista economico. 

Fotovoltaico in Sardegna: Produzione e Potenza impegnata

Come abbiamo visto, la Sardegna è una Regione dalle condizioni ottimali per l'installazione di impianti fotovoltaici e questo è supportato e dimostrato anche dai numeri, che mostrano una rapida crescita per quanto riguarda installazioni e potenza impegnata nel territorio.

Secondo gli ultimi dati, relativi al 2021, erano ben 41.831 gli impianti fotovoltaici in Sardegna, con una crescita del'5,4% rispetto all'anno precedente (dati ufficiali, estrapolati dal Rapporto Statistico sul Fotovoltaico del GSE). Nella tabella che trovi qui sotto, abbiamo riassunto, per ciascuna provincia sarda, il numero di impianti e la relativa potenza impegnata.

Impianti e Potenza in Sardegna (dati 2021)
Province Numero di impianti Potenza impegnata
Cagliari 8.085 253,4 MW
Nuoro 7.247 147,9 MW
Oristano 4.628 144,5 MW
Sassari 11.587 249,7 MW
Sud Sardegna 10.284 205,6 MW

Conosci il Revamping Fotovoltaico? Attraverso questa procedura puoi risparmiare sulla bolletta modernizzando il tuo impianto fotovoltaico. Scopri come tramite la nostra guida: Cos'è e come funziona il Revamping Fotovoltaico?

Domande Frequenti sul Fotovoltaico in Sardegna

L'installazione di un impianto fotovoltaico può richiedere da 1 a 3 giorni, a seconda delle dimensioni dell'impianto e delle specifiche del sito.

Sì, l'energia in eccesso prodotta dal tuo impianto può essere venduta alla rete, contribuendo a ulteriori risparmi sulla bolletta energetica.

In generale, l'IVA sull'installazione di un impianto fotovoltaico è del 10%. Tuttavia, ci sono alcuni incentivi fiscali che possono ridurre questo costo. Ti consigliamo di consultare un consulente fiscale o l'azienda che installa l'impianto per avere informazioni più precise.

La maggior parte degli impianti fotovoltaici moderni è dotata di un sistema di monitoraggio che ti permette di controllare la produzione di energia in tempo reale e di identificare eventuali problemi.

Vuoi conoscere i bonus regionali per il fotovoltaico?