elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Hera Comm Salvaguardia: le condizioni contrattuali

hera comm salvaguardia contatti

Hera Comm è tra i fornitori scelti per servire i clienti del mercato di salvaguardia, dedicato agli utenti non domestici rimasti senza fornitore. Vediamo insieme quali sono le condizioni contrattuali Hera Comm salvaguardia, in quali regioni opera (Abbruzzo, Campania e Umbria) e qual è il sovrapprezzo applicato alla tariffa luce.


hera comm mercato salvaguardia

Hera Comm salvaguardia: cos'è?

Sono soggette al regime di salvaguardia tutte le imprese e gli enti pubblici che non abbiano ancora esercitato il diritto di scegliere il proprio fornitore sul mercato libero dell’energia e siano intestatarie di almeno un sito in MT (media tensione) o AT (alta tensione) sul territorio nazionale. Inoltre, sono soggette al regime di salvaguardia anche le imprese titolari di soli siti in BT (bassa tensione) con oltre 50 dipendenti e con un fatturato annuo superiore a 10 milioni di euro.

ARERAarera.it

In poche parole, rientrano nel regime di salvaguardia tutti i clienti non domestici che, per un motivo o un altro, si ritrovano senza fornitore. Può accadere, in alcuni casi, anche ai clienti domestici, quando, ad esempio, il loro fornitore fallisce o cessa l'attività (vedi i casi Eviva, Meta Energia, ecc).

Gli esercenti che fanno parte del mercato di salvaguardia vengono scelti ogni due anni mediante un'asta indetta dall'Acquirente Unico. Per questo biennio, ossia per il periodo che va dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2022, i clienti scelti per la salvaguardia sono Hera Comm, A2A ed Enel Energia. L'asta si è tenuta a novembre del 2020.

Hera salvaguardia: quali regioni comprende?

Bene, i fornitori del mercato di salvaguardia sono tre. Se rientri in questa tipologia di mercato, la scelta del fornitore non sta a te. Infatti, ti sarà assegnato in base alla regione in cui risiedi. Questo avviene perché le regioni italiane sono divise in zone fra i vari esercenti. Vediamo allora quali sono le regioni che fanno parte del mercato di salvaguardia di Hera Comm per il biennio che va dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2022.

  1. Abruzzo
  2. Campania
  3. Umbria

Come leggere la bolletta Hera Comm? Sei un cliente Hera Comm e non sai come leggere la bolletta? Ecco una guida pensata apposta per te.

Quali sono le condizioni economiche?

Quindi, in Abruzzo, Campania e Umbria è Hera Comm a gestire il mercato di salvaguardia e, di conseguenza, a determinarne i prezzi. Ma come funziona e chi decide il prezzo per i fornitori della Salvaguardia? Di base, le condizioni sono determinate da ARERA che stabilisce i prezzi del mercato di salvaguardia cui si aggiunge il parametro omega stabilito dal fornitore di Salvaguardia (il bando di gara tra i fornitori per la scelta dell'esercente di salvaguardia si basa proprio su questo parametro, che possiamo definire come un sovrapprezzo rispetto alla tariffa della luce). Ecco in base a quali fattori sono stabiliti i prezzi del mercato di salvaguardia nelle regioni di competenza di Hera Comm.

  • Somma tra il valore assunto dalla media mensile dei prezzi di acquisto per fascia sul sistema delle offerte di cui al decreto del Ministro delle attività produttive 19 dicembre 2003 e i valori del parametro Omega
  • Corrispettivi a copertura dei costi relativi al servizio di dispacciamento con esclusione dei costi per lo sbilanciamento e del corrispettivo di non arbitraggio
  • Corrispettivi a copertura dei costi di trasporto riportati nella Delibera 654/2015/R/eel del 23 dicembre 2015
  • Corrispettivi a copertura degli oneri di sistema, aventi periodicità di aggiornamento trimestrale, e desumibili dalle delibere di volta in volta emesse dall'Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).

Parametro Omega in Abruzzo, Campania e Umbria

Quando parliamo di Parametro Omega, intendiamo la maggiorazione applicata dall'esercente del servizio di salvaguardia al prezzo dell'energia all'ingrosso. Questo parametro varia in base alla regione. Se, quindi, la tua regione di residenza è l'Abruzzo, la Campania o l'Umbria, e rientri nel mercato di salvaguardia, con Hera, ecco i valori del Parametro Omega che devi prendere in considerazione. Ti abbiamo indicato anche i valori del biennio precedente, per permetterti un confronto.

  • Abruzzo: Parametro Omega 2021-2022: 16,84 €/MWh. Parametro Omega 2019-2020: 21,65 €/MWh.
  • Campania: Parametro Omega 2021-2022: 16,84 €/MWh. Parametro Omega 2019-2020: 21,65 €/MWh.
  • Umbria: Parametro Omega 2021-2022: 16,84 €/MWh. Parametro Omega 2019-2020: 15,90 €/MWh.

Hera Comm salvaguardia: condizioni contrattuali Se vuoi consultare nel dettaglio le condizioni contrattuali della salvaguardia Hera, ➡️ scarica il modulo allegato.

Regime di salvaguardia: quali sono le regioni di Enel e A2A?

Se sei un cliente del mercato di salvaguardia e vivi in Abruzzo, Campania o Umbria, quindi, non hai dubbi, il tuo fornitore è Hera Comm. Ma se vivi in un'altra regione italiana? Bene, in questo caso, apparterrai alla zona di competenza di A2A o di Enel salvaguardia. Vediamo nel dettaglio quali sono le zone del regime di competenza Enel e A2A. Per conoscere il parametro omega applicato per ciascuna regione, leggi qui.

Fornitori Salvaguardia altre regioni 2021-2022
Zona Fornitori
Lombardia A2A
Veneto, Emilia Romagna, Friuli-Venezia-Giulia Enel
Puglia, Molise, Basilicata Enel 
Lazio Enel 
Sardegna A2A 
Toscana, Marche A2A 
Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige Enel
Sicilia; Enel;
Calabria Enel

Hera Comm salvaguardia: contatti

Vuoi metterti in contatto con Hera Comm per la salvaguardia? Hai bisogno di informazioni generiche su qualsiasi altro argomento? Bene, sappi che puoi contattare questo fornitore in vari modi. L'elenco che ti mostriamo di seguito ti illustra le molteplici modalità di contatto del servizio clienti Hera.

  • Numero verde per la salvaguardia: 800.999.790 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e il sabato dalle 8:00 alle 18:00
  • Form di contatto online sul sito
  • Area clienti del sito ufficiale
  • App My Hera scaricabile sul tuo smartphone
  • Sportelli sul territorio
  • Chat con un operatore sul sito ufficiale
  • Numero verde per clienti domestici: 800.999.500 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e il sabato dalle 8:00 alle 18:00
  • Numero verde per clienti business: 800.999.700 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e il sabato dalle 8:00 alle 18:00
  • Numero verde mobilità: 800.087.591 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e il sabato dalle 8:30 alle 13:00.
Aggiornato il