Offerte Luce Gas Gennaio 2024 per la fine del Tutelato

Aggiornato il
minuti di lettura
offerte luce gasofferte luce gas

Qual è il gestore più conveniente?

Contatta un consulente Selectra - Servizio Gratuito

🛈
offerte luce gasofferte luce e gas

Qual è il gestore più conveniente?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

🛈
Offerte luce e gas gennaio 2024 fine tutela
Con il nuovo anno si chiudono il mercato tutelato di luce e gas. Cosa fare?

Dal 10 gennaio 2024 il mercato tutelato del gas ha chiuso definitivamente i battenti. Ci sarà ancora un po' di tempo, invece, prima della fine del mercato tutelato della luce, prorogata al 10 luglio 2024. In ogni caso, se sei ancora nel mercato tutelato potresti già passare al mercato libero. A tal proposito, ti consigliamo di dare un'occhiata alle migliori offerte luce e gas di gennaio 2024.

Scopri le offerte luce e gas di Febbraio 2024!

Tra i propositi del nuovo anno potrebbe esserci quello di ottenere un risparmio in bolletta sui costi luce e gas. Scopri le migliori soluzioni luce e gas, anche in concomitanza con le scadenze del mercato tutelato.

Cosa accade a chi non sceglie un fornitore del mercato libero?

Se sei un cliente domestico non vulnerabile, hai un'utenza del gas nel mercato tutelato e alla data del 10 gennaio 2024 non sei ancora passato al mercato libero, continuerai ad essere servito dallo stesso fornitore ma passerai automaticamente ad un'offerta PLACET. Per le utenze della luce, invece, qualora a luglio non avrai ancora scelto una compagnia del mercato libero, ci sarà il passaggio automatico della fornitura al Servizio a Tutele Graduali.

Offerte Luce e Gas Oggi: scopri la classifica delle tariffe più convenienti di Giovedì 25 Aprile 2024 🔎
🏆 POSIZIONE🔝 NOME OFFERTA💰 SPESA*
(€/mese)
🥇
Primo
Sorgenia Next Energy Sunlight
sorgenia logo
💡 LUCE: 43€/mese
🔥 GAS: 76€/mese

02 9475 8759 Attiva Online Attiva Online
🥈
Secondo
NeN Special 48
NeN logo
💡 LUCE: 45,8€/mese
🔥 GAS: 76,5€/mese

Attiva OnlineAttiva Online  Attiva Online
🥉
Terzo
A2A Energia Smart Casa+
A2A Energia
💡 LUCE: 52,1€/mese
🔥 GAS: 83€/mese

02 8294 1599Attiva Online  Attiva Online
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

🥇 Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas

Al secondo posto della classifica delle migliori offerte di gennaio 2024 si posiziona Sorgenia con un'interessante proposta a prezzo variabile. L'offerta è denominata Sorgenia Next Energy Sunlight. La possibilità di accedere ad una tariffa a prezzo indicizzato ti permette di ottenere un prezzo allineato all'andamento del mercato.

  • Quali documenti servono per attivare Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas?
  • Una copia di una recente bolletta della luce e/o del gas;
  • Un valido documento d'identità dell'intestatario del contratto;
  • Codice IBAN (in caso di pagamento della bolletta Sorgenia tramite domiciliazione bancaria);
  • Indirizzo e-mail valido per la ricezione delle bollette.

Una delle caratteristiche dell'offerta di Sorgenia è la presenza di energia 100% green. L'offerta può essere attivata comodamente online. Dal sito del fornitore potrai, infatti, richiedere il preventivo ed, eventualmente, procedere con l'attivazione. Le bollette ti verranno inviate sulla tua e-mail oppure potrai accedervi tramite l'area clienti Sorgenia. Per quanto concerne i costi dell'offerta, dovrai considerare, oltre al prezzo all'ingrosso (PUN per la luce e PSV per il gas), il contributo al consumo e il corrispettivo di commercializzazione. In alternativa alla domiciliazione bancaria, potresti pagare la bolletta online tramite PayPal o carta di credito.

  • Quali sono gli altri vantaggi di Sorgenia Next Energy Sunlight?
  • Bonus in bolletta fino a 180€ se scegli di attivare, oltre ad un contratto luce e gas, anche il servizio di connettività;
  • Servizio gratuito Beyond Energy per il monitoraggio dei consumi;
  • Adesione gratuita al programma fedeltà Greeners che premia le azioni ed i comportamenti responsabili nei confronti del pianeta;
  • Sconto fedeltà sui costi di commercializzazione, grazie al quale potrai pagare un costo minore nel caso in cui resterai in Sorgenia per diversi anni;
  • Sconto del 10% sulle ricariche delle auto elettriche, grazie all'app MyNextMove;
  • Gestione delle forniture dall'app MySorgenia;
  • Zero costi di attivazione e di cauzione in caso di provenienza da un altro fornitore.

🥈 NeN Special 48 Luce e Gas

NeN propone un'offerta molto particolare, denominata Special 48 Luce e Gas, rivolta a tutti coloro che desiderano usufruire di un prezzo fisso della materia prima. Attivando quest'offerta, infatti, avrai la possibilità di sottoscrivere un vero e proprio abbonamento sia alla luce che al gas. Infatti, l'aspetto innovativo di NeN è rappresentato proprio dalla possibilità di conoscere in anticipo il prezzo da pagare per l'energia.

Come conoscere l'importo della rata NeN?

Questo fornitore utilizza un metodo molto semplice per il calcolo della rata. Dovrai soltanto caricare sul sito web della compagnia una bolletta recente del gas e della luce e, sulla base dei tuoi consumi annui, ottenere un preventivo che sarai libero di accettare o meno.

Al termine del primo anno di fornitura, NeN provvederà ad effettuare un confronto tra i tuoi consumi e l'importo che hai pagato. Considera che NeN al termine del primo anno di fornitura provvederà a comunicarti le nuove condizioni economiche, tenendo conto sia del prezzo aggiornato della materia prima, sia dei tuoi consumi. Se deciderai di continuare con NeN non riceverai una bolletta di conguaglio. Eventuali consumi in eccesso verrebbero, in ogni caso, redistribuiti sulle rate dell'anno successivo.

  • Quali sono i vantaggi di NeN Special 48 Luce e Gas?
  • Rata di identico importo per un anno;
  • Sconto di 48€ su ogni utenza (96€ per le attivazioni luce e gas);
  • Energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili;
  • Impronta CO2 azzerata;
  • Zero costi di attivazione;
  • Attivazione online in pochissimi minuti;
  • Gestione del contratto dall'app oppure dall'area clienti;
  • Possibilità di chiedere assistenza tramite la live chat;
  • La rata NeN è all inclusive e comprende tutti i costi inclusi in bolletta (non solo materia prima ma anche trasporto e gestione del contatore, oneri di sistema e imposte).

🥉 A2A Energia Smart Casa + Luce e Gas

A2A Energia completa il podio delle migliori offerte luce e gas di gennaio 2024. L'offerta in questione è denominata A2A Energia Smart Casa + Luce e Gas ed è una tariffa a prezzo variabile. Grazie a questa soluzione, potrai ottenere luce 100% green. L'energia elettrica è indicizzata al PUN mentre per il gas l'indice di riferimento è il PSV. Oltre al prezzo all'ingrosso della materia prima, dovrai sostenere il corrispettivo di commercializzazione, oltre allo spread al consumo, fisso per dodici mesi.

L'offerta può essere attivata sia online che tramite WhatsApp. In caso di difficoltà, A2A propone la possibilità di prenotare un ricontatto telefonico con un operatore. È possibile sottoscrivere l'offerta non soltanto in caso di provenienza da un altro fornitore. Se sei già cliente A2A, ad esempio, potrai optare per un cambio offerta. Infine, A2A Energia Smart Casa + è riservata anche a chi deve effettuare una voltura A2A e a chi deve attivare un nuovo contatore.

  • Quali sono i metodi di pagamento di A2A Energia Smart Casa + Luce e Gas?
  • Bonifico bancario;
  • Domiciliazione bancaria;
  • Tabaccherie ed esercenti convenzionati;
  • Uffici postali;
  • Sportelli bancari convenzionati;
  • Online, con carta di credito, PayPal, SatisPay e PagoPa;
  • Assistenza casa o manutenzione caldaia.

Fine del mercato tutelato: chi sono e cosa accade ai clienti vulnerabili?

Ai fini di non rendere eccessivamente complicata la procedura di passaggio dal mercato tutelato al mercato libero, lo Stato ha pensato di distinguere tra clienti vulnerabili e clienti non vulnerabili. Innanzitutto, è bene cercare di comprendere chi rientra nella categoria di clienti vulnerabili sia per la luce che per il gas. La seguente tabella descrive, nel dettaglio, le caratteristiche e le leggere distinzioni per entrambe le tipologie di utenti.

Chi sono i clienti vulnerabili luce e gas?
CLIENTI VULNERABILI LUCECLIENTI VULNERABILI GAS
  • Percettori di bonus sociali luce e gas;
  • Persone aventi più di 75 anni;
  • Soggetti affetti da disabilità;
  • Persone che, a causa delle gravi condizioni di salute in cui versano, necessitano di apparecchiature elettromedicali;
  • Persone con un'utenza attiva presso abitazioni di emergenza, a causa di eventi calamitosi;
  • Persone con un'utenza attiva presso un'isola minore non interconnessa.
  • Percettori di bonus sociali luce e gas;
  • Persone aventi più di 75 anni;
  • Soggetti affetti da disabilità;
  • Persone con un'utenza attiva presso abitazioni di emergenza, a causa di eventi calamitosi.

Per i clienti vulnerabili gas che al 10 gennaio 2024 non hanno ancora provveduto a sottoscrivere un'offerta nel mercato libero, la continuità dell'erogazione è garantita attraverso il servizio di tutela della vulnerabilità. In buona sostanza, i clienti gas che si trovano in questa situazione continueranno ad essere serviti dallo stesso fornitore. In particolare:

  • Le condizioni economiche sono definite da ARERA e sono quelle previste per il servizio della tutela del gas;
  • Le condizioni contrattuali sono quelle dell'offerta PLACET gas naturale.

Chiaramente, è fatta salva la possibilità per i clienti vulnerabili gas di passare, in qualsiasi momento, ad un fornitore del mercato libero. Valida anche l'opzione inversa, cioè la possibilità per chi è già passato al mercato libero di richiedere che la propria utenza sia servita in regime di tutela della vulnerabilità.

Situazione differente, invece, per i clienti vulnerabili luce. Ad oggi, infatti, la scadenza del mercato tutelato dell'energia elettrica è prevista per il 10 luglio 2024. Di fatto, non ci sarà alcun cambiamento sostanziale per questa categoria di consumatori, i quali continueranno ad usufruire del servizio di maggior tutela.

Cosa sono le offerte PLACET?

All'inizio di questo articolo abbiamo accennato al fatto che dal 10 gennaio 2024 i clienti domestici gas non vulnerabili che non hanno stipulato un contratto nel mercato libero saranno automaticamente trasferiti ad un'utenza PLACET con lo stesso fornitore. Riteniamo, dunque, sia doveroso dedicare un piccolo approfondimento a queste offerte.

PLACET è l'acronimo di Prezzo Libero a Condizioni Equiparate di Tutela. In sostanza, tutti i fornitori del mercato libero hanno l'obbligo di proporre ai propri clienti almeno un'offerta PLACET a prezzo fisso nonché una a prezzo variabile. La caratteristica di queste offerte è che le condizioni economiche possono essere decretate liberamente dal fornitore, mentre la struttura di prezzo e le condizioni contrattuali dipendono da ARERA (Autorità di Regolazione per l'Energia, le Reti e l'Ambiente).

Quali sono le differenze tra un'offerta PLACET e un'offerta del mercato libero?

In linea generale, c'è da dire che comparare le offerte PLACET è più facile, proprio in virtù di una struttura di prezzo e di condizioni contrattuali sostanzialmente uniformi. Di contro, queste offerte non possono essere stipulate in modalità dual (luce + gas) ma vanno sottoscritti due differenti contratti. Inoltre, le compagnie non possono applicare sconti, premi o promozioni. Ricordiamo, inoltre, che le condizioni economiche di un'offerta PLACET devono essere rinnovate ogni dodici mesi.

Cosa s'intende per Servizio a Tutele Graduali?

Doveroso un approfondimento anche sul Servizio a Tutele Graduali che interesserà, dal 10 luglio 2024 (salvo ulteriori proroghe) gli utenti domestici luce non vulnerabili e le microimprese. Si tratta di un servizio ideato da ARERA per accompagnare i consumatori nel passaggio al mercato libero.

Cosa accadrà a luglio 2024?

I clienti domestici luce non vulnerabili vedranno il passaggio della propria utenza al fornitore scelto, a livello territoriale, attraverso una procedura concorsuale ad hoc. Le condizioni contrattuali di un'utenza attiva nel servizio a tutele graduali coincidono con quelle delle offerte PLACET.

I consumatori avranno la possibilità di scegliere di pagare le bollette con domiciliazione bancaria, postale o carta di credito, così da evitare il versamento di un deposito cauzionale. Nel caso in cui si opti per un differente metodo di pagamento (bollettino postale) ci sarebbe un addebito del deposito cauzionale pari a €11,5 per ogni kW di potenza contrattualmente impegnata.

Come passare al mercato libero?

Il passaggio al mercato libero è un'opzione che qualsiasi utente luce e gas, indipendentemente dalla propria situazione, può prendere in considerazione. Se, ad esempio, sei già nel mercato libero puoi scegliere di passare ad un'altra compagnia, qualora dovessi individuare una soluzione più conveniente. Allo stesso tempo, se sei ancora nel mercato tutelato, indipendentemente dal fatto che tu sia o meno un cliente vulnerabile, potrai in qualsiasi momento trasferire la tua utenza ad una società di vendita del mercato libero.

Il consiglio che ci sentiamo di dare a tutti i nostri lettori è di effettuare sempre un confronto delle varie offerte proposte dai diversi venditori. È importante considerare non soltanto gli aspetti economici ma anche i servizi aggiuntivi, le recensioni, l'area riservata e l'assistenza clienti garantita dal fornitore. A seconda di quali siano le tue priorità ed abitudini di consumo, potrai effettuare la scelta migliore per le tue esigenze.

Luce e Gas all'ingrosso: andamento PUN e PSV

Per provare a capire se il prezzo che stai pagando o che ti è stato proposto per l'energia e il gas è corretto, è importante dare un'occhiata ai valori all'ingrosso del PUN e il PSV. Se hai stipulato un contratto a prezzo variabile, a maggior ragione diventa fondamentale conoscere l'andamento degli indici all'ingrosso, perché il prezzo che pagherai mensilmente per la materia prima dipenderà principalmente dal PUN e dal PSV.

Per quanto concerne l'energia elettrica, l'indice di riferimento è il PUN (Prezzo Unico Nazionale). Si tratta del prezzo di riferimento all'ingrosso della luce a livello nazionale, acquistata presso la Borsa Elettrica Italiana. Ogni mese, sul sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME), viene pubblicato il PUN medio mensile. Di seguito, una tabella riepilogativa dei valori assunti dal PUN dal 2022 ad oggi.

Il prezzo medio del PUN Luce in €/kWh negli ultimi anni 🔍
🗓️ MESE*
💸 PREZZO
PUN gennaio 2022
0,224 €/kWh
PUN febbraio 2022
0,211 €/kWh
PUN marzo 2022
0,308 €/kWh
PUN aprile 2022
0,246 €/kWh
PUN maggio 2022
0,230 €/kWh
PUN giugno 2022
0,271 €/kWh
PUN luglio 2022
0,444 €/kWh
PUN agosto 2022
0,543 €/kWh
PUN settembre 2022
0,429 €/kWh
PUN ottobre 2022
0,211 €/kWh
PUN novembre 2022
0,224 €/kWh
PUN dicembre 2022
0,294 €/kWh
PUN gennaio 2023
0,174 €/kWh
PUN febbraio 2023
0,161 €/kWh
PUN marzo 2023
0,136 €/kWh
PUN aprile 2023
0,134 €/kWh
PUN maggio 2023
0,105 €/kWh
PUN giugno 2023
0,105 €/kWh
PUN luglio 2023
0,112 €/kWh
PUN agosto 2023
0,111 €/kWh
PUN settembre 2023
0,115 €/kWh
PUN ottobre 2023
0,134 €/kWh
PUN novembre 2023
0,121 €/kWh
PUN dicembre 2023
0,128 €/kWh

Elaborazione Selectra di dati ARERA.

Il PSV è il Punto di Scambio Virtuale, cioè il luogo in cui, sempre a livello nazionale, avvengono gli scambi di gas tra venditori ed acquirenti. Di seguito, la tabella che ti permette di conoscere l'andamento del PSV negli ultimi anni e che ti aiuta, dunque, a capire qual è la situazione attuale.

Qual è il prezzo del PSV Gas Oggi? 🔍
🗓️ MESE*
💸 PREZZO
PSV gennaio 2022
0,920 €/Smc
PSV febbraio 2022
0,871 €/Smc
PSV marzo 2022
1,355 €/Smc
PSV aprile 2022
1,072 €/Smc
PSV maggio 2022
0,961 €/Smc
PSV giugno 2022
1,098 €/Smc
PSV luglio 2022
1,849 €/Smc
PSV agosto 2022
2,498 €/Smc
PSV settembre 2022
1,962 €/Smc
PSV ottobre 2022
0,835 €/Smc
PSV novembre 2022
0,975 €/Smc
PSV dicembre 2022
1,247 €/Smc
PSV gennaio 2023
0,731 ;€/Smc
PSV febbraio 2023
0,608 €/Smc
PSV marzo 2023
0,498 €/Smc
PSV aprile 2023
0,479 €/Smc
PSV maggio 2023
0,364 €/Smc
PSV giugno 2023
0,354 €/Smc
PSV luglio 2023
0,336 €/Smc
PSV agosto 2023
0,355 €/Smc
PSV settembre 2023
0,396 €/Smc
PSV ottobre 2023
0,467 €/Smc
PSV Novembre 2023
0,455 €/Smc

*Il valore più recente disponibile del PSV è aggiornato al mese precedente rispetto a quello attuale, ovvero il PSV novembre 2023.

Leggi le Ultime Guide al Confronto Offerte