elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Disdetta Engie: Moduli Necessari e Come Fare

engie disdetta

Disdire un contratto con Engie ti costerà all'incirca più di 23€ con tempi di 7-9 giorni lavorativi. Scopri qui i documenti necessari per la disdetta.


Disdetta Engie: Quando e Come Richiedere?

Puoi richiedere la disdetta a Engie quando preferisci. Il fornitore sarà sempre disponibile per disdire il tuo contratto luce e gas, che sia la fine o l'inizio del mese. Devi solo rispettare i 15 giorni di preavviso. stabili da contratto (quello che hai firmato con Engie quando hai attivato l'utenza). Richiedere la disdetta a Engie per la luce e per il gas, significa terminare i rapporti con il gestore, annullando un contratto attivo di fornitura.

La richiesta può essere effettuata quando stai lasciando casa e vuoi chiudere i contatori, oppure quando è deceduto l'intestatario del precedente contratto di fornitura. 

Per la richiesta di disdetta a Engie devi semplicemente contattare il servizio clienti Engie, attraverso uno dei metodi disponibili che trovi nella lista che segue:

  • Contatti Disdetta Engie
  • Sito ufficiale: casa.engie.it
  • Numero Verde mercato libero: 800.422.422 (attivo dal lunedì al sabato dalle 08-22)
  • Area Riservata ai Clienti (Area clienti Engie)

Quali Sono i Documenti e i Moduli per la Disdetta Engie

Modulo Disdetta Engie

costo disdetta engie

Per fare in modo che la richiesta di disdetta sia completa, fornisci la documentazione adeguata a Engie. Quelli che seguono, sono i dati obbligatori da fornire all'operatore che ti assisterà per avviare la pratica di disdetta:

  • Dati personali dell'intestatario del contratto (nome, cognome, indirizzo, codice fiscale)
  • Dati dell'utenza che si vuol chiudere (codice POD per la lue, codice PDR per il gas, indirizzo fornitura che può essere diverso da quello di residenza)
  • Nuovo indirizzo presso cui inviare l'ultima fattura (arriverà online se si è scelta la bolletta web)
  • Giorno indicato per la cessazione del contratto di fornitura
  • Ultima autolettura del contatore gas.

Tali dati sono obbligatori per il corretto svolgimento della disdetta, senza i quali non puoi procedere con la pratica.

Quanto Costa la Disdetta Engie?

I costi per la disdetta Engie di un contratto di fornitura luce o gas sono 2. Un costo fisso e uno eventuale, in base a ciò che stabilisce il distributore locale:

  1. Contributo fisso pari a 23€ + IVA
  2. Eventuali contributi fissi applicati dal distributore locale

Per sapere il nome del distributore di zona, consulta una vecchia bolletta della luce e/o del gas. Sulla fattura viene riportato in prima pagina il nome dell'azienda che si occupa della distribuzione nella tua zona.

Bolletta di Chiusura Engie: Quando Arriva?

La bolletta di chiusura segue delle regole che devono essere rispettate dai fornitori e quindi da Engie. Tali regole solo le nuove normative stabilite dall'ARERA che riguardano i tempi di invio di una fattura di fine rapporto:

  • 8 giorni in caso di invio cartaceo della bolletta
  • 2 giorni in caso di bolletta web, per mail o online

Le modalità di fatturazione possono essere 3:

  1. Attraverso i dati di misura effettivi di Engie
  2. Tramite i dati derivanti dall’autolettura dei contatori
  3. Con i dati stimati dal distributore locale

Potrebbe anche arrivarti a casa una bolletta con conguaglio. Quando succede, è compito del fornitore specificare al cliente questa possibilità. Per evitare i conguagli, ti consigliamo di fornire mensilmente la lettura dei dati del tuo contatore al gestore.

Rimborso Deposito Cauzionale Engie: Automatico o Su Richiesta?

Se hai versato un deposito cauzionale a Engie quando hai firmato il contratto, tale deposito ti verrà restituito nell'ultima fattura che ti verrà inviata dopo la richiesta di disdetta. Non c'è bisogno di fare una richiesta di rimborso perché il rimborso è automatico e Engie ti addebiterà direttamente il deposito cauzionale nell'ultima fattura o direttamente sul tuo conto.

Quanto Tempo ci Vuole per Disdire un Contratto Engie?

La disdetta della luce e del gas prevede delle tempistiche differenti per le due utenze:

  • Luce: 7 giorni lavorativi (tempo massimo entro cui verrà chiuso il contatore)
  • Gas: 9 giorni lavorativi (tempo massimo entro cui verrà chiuso il contatore)

La chiusura del contatore è veloce, ma potrebbero ritardare i tempi in caso di contatore meccanico, in quanto ci sarà bisogno del sigillo del tecnico (come quasi tutti i contatori del gas), che deve venire fisicamente a casa tua per porre il sigillo all'apparecchio.

Entro 30 giorni Engie ti staccherà l'utenza e il contratto sarà disdetto. Successivamente, sarà compito del distributore di zona mandare un tecnico per chiudere il contatore (sempre se necessario).

Aggiornato il