elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Come fare l'autolettura del contatore con Agsm

autolettura agsm

Se sei cliente di Agsm Energia, scopri come effettuare l'autolettura. Ecco come leggere il contatore del gas e come inviare l'autolettura ad Agsm


Agsm Energia è la società del gruppo Agsm che opera come fornitore di energia elettrica, gas e teleriscaldamento nel mercato libero ed in quello di maggior tutela, destinato a scomparire a gennaio 2024. Ha sede a Verona ed è una delle principali realtà della provincia, inoltre è presente in 7000 comuni d’Italia con oltre 527 mila punti di fornitura attivi.

L'autolettura del contatore del gas

Il consumo di gas ha un andamento stagionale: nei mesi estivi è basso ed aumenta notevolmente in quelli invernali per il riscaldamento domestico. Per mantenere allineate le bollette con i consumi reali è importante inviare l'autolettura periodicamente, in questo modo si evitano conguagli o importi imprevisti nelle bollette. Effettuare l'autolettura è compito del distributore, che è proprietario dei contatori e che la comunica al fornitore. L'Autorità per l'energia stabilisce che il distributore deve effettuare la lettura con questa frequenza

Frequenza lettura del contatore gas
Consumi annui Frequenza letture
fino a 500 Smc almeno 1 volta l'anno
tra 500 e 1500 Smc almeno 2 volte l'anno
tra 1500 e 5000 Smc almeno 3 volte l'anno
oltre 5000 almeno 1 volta al mese

Una famiglia di 4 persone in un appartamento di dimensioni medie consuma circa 1000 Smc all'anno; due letture potrebbero non essere sufficienti, soprattutto se ci sono fluttuazioni nell'uso del gas metano. Per questo è bene imparare a leggere il contatore del gas e inviare l'autolettura al tuo fornitore. L'operazione è molto semplice e si può gestire tutto comodamente via web, ecco come! 

Come leggere il contatore del gas

lettura contatore gas

Come anticipato, il contatore del gas è di proprietà del distributore, che a differenza del fornitore non si può scegliere, ma dipende dalla zona in cui si abita. Il distributore effettua letture periodiche del tuo contatore, che invia al fornitore, ma per mantenere aggiornata la bolletta del gas è meglio inviare autoletture più frequenti direttamente al tuo fornitore. Effettuare la lettura del contatore del gas è molto semplice, ecco come fare: 

  1. Contatore tradizionale: leggi il quadrante e prendi nota delle sole cifre in nero, a sinistra della virgola, senza considerare quelle in rosso
  2. Contatore elettronico: attiva il display premendo il pulsante fino a quando appare il valore di consumo di gas in metri cubi (m3)

Chi è il mio distributore? I distributori si occupano di gestire la rete del gas e i contatori; non si può scegliere distributore locale, ma solo il fornitore. Il maggiore distributore di gas nazionale è Italgas, che copre gran parte del territorio italiano. A Verona e Vicenza il distributore locale è Agsm Verona, che fa parte del gruppo Agsm. 

Come inviare l'autolettura ad Agsm

Il modo più semplice e rapido per inviare l'autolettura ad Agsm è tramite Area Riservata, che si chiama Countbox Web. Per accedere puoi inserire le credenziali alla pagina countbox.agsm.it oppure tramite App CountBox; nella sezione "forniture, letture e consumi" seleziona "fai ora la tua autolettura" e inserisci i numeri riportati sul contatore. In fase di inserimento i valori sono presenti in elenco lettura con colore azzurro, attendi la validazione finché il carattere diventa nero. È possibile inviare l'autolettura anche al telefono o via web; ti verranno richiesti, oltre alla lettura anche il codice PDR del tuo contatore. 

  • Contatti Agsm per l'invio dell'autolettura
  • Telefono: 800.222.955 (da telefono fisso) oppure 045.8677615 (da cellulare)
  • Web: collegandosi alla pagina per l'inserimento autolettura

Nell'area del veronese Agsm è presente con 9 uffici per offrire supporto ai suoi clienti; chi non può recarsi nell'ufficio più vicino alla propria residenza può comunque contattare il servizio clienti Agsm oppure accedere all'area riservata in cui è possibile gestire le utenze completamente da web. 

Quando inviare l'autolettura? L'autolettura può essere inviata in qualsiasi momento, tuttavia sarebbe preferibile farlo negli ultimi giorni del mese, in modo che il saldo della bolletta sia calcolato sul valore di consumo reale. Agsm è comunque in grado di gestire le letture fornite in qualunque giorno del mese e le usa per perfezionare il calcolo della stima dei consumi.

Aggiornato il