Cos'è Sgate Anci: Modulistica e Contatti

voltura subentro

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo una mano! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

attivazione contatore

Sto traslocando: come attivo i contatori a mio nome?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

Sgate Anci

SGAte è il sistema informativo on line che consente ai Comuni italiani di gestire le richieste di compensazione della spese per la fornitura di energia, presentate dai clienti in difficoltà economica. Hai presentato richiesta del Bonus Sociale? Controlla lo stato di avanzamento della tua domanda sul sito di Sgate Anci: login e accesso, modulistica, contatti e numero verde. Ti spieghiamo tutto in questo articolo.


SGAte è l'acronimo di Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle tariffe energetiche, mentre Anci è l'Associazione Nazionale Comuni Italiani. Sgate è la piattaforma tra cliente e Comune, istituita per gestire on line le richieste di Bonus Sociale, che vengono inviate dalle famiglie in condizioni di disagio economico o numerose al Comune di residenza. 

Sgate: cos'è e qual è il suo compito?

Sgate
Il portale SGAte di Anci per il Bonus Sociale

Il Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle tariffe energetiche (Sgate) è gestito dall'associazione nazionale dei comuni italiani (Anci) permettendo a questi ultimi di gestire le richieste di compensazione della spesa inviate dai cittadini in difficoltà. Con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 28/12/2007 il Governo ha definito l'iter necessario ad attivare il regime di compensazione per quei cittadini in possesso dei requisiti di ammissibilità al Bonus Sociale (Bonus Elettrico, Bonus Gas, Bonus Idrico). Sgate consente a tutti i Cittadini che abbiano presentato la domanda di Bonus di seguire in tempo reale lo stato di avanzamento e di valutazione delle loro richieste di agevolazione. In sintesi le sue funzioni sono queste tre: 

  1. Raccoglie ed elabora le informazioni dai Comuni e dai CAF che riguardano identità del richiedente, residenza, conformità ISEE e caratteristiche tecniche della fornitura (Codice POD o PDR, etc.)
  2. Verifica che ogni nucleo famigliare abbia inviato una sola richiesta di Bonus, tramite inserimento dei codici fiscali
  3. Informa i Cittadini sullo stato di avanzamento della pratica: invia notifiche di ammissione (accettazione) della domande o eventuale  rigetto (rifiuto), informativa di domanda in scadenza ed eventuali comunicazioni relative a cessazioni della compensazione in corso di erogazione

Il sistema Sgate coinvolge diversi enti, ognuno dei quali contribuisce in maniera diversa al suo funzionamento: 

  • ARERA: è l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente; stabilisce le modalità applicative del regime di compensazione
  • ANCI: è l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani; tramite la sua tecnostruttura Ancitel, mette a disposizione dei comuni un sistema tecnologico innovativo per gestire le disposizioni di legge, in modo che i benefici economici delle famiglie possano essere compensati direttamente nella bolletta
  • Comuni: sono gli enti a cui i Cittadini in difficoltà si rivolgono per presentare la richiesta di Bonus Sociale; accolgono le domande e forniscono le credenziali per il primo accesso al sito
  • CAF: i Centri di Assistenza Fiscale di cui i Comuni si avvalgono per la gestione delle istanze di agevolazione presentate dai cittadini.
  • Aziende distributrici e gestori: i fornitori di energia elettrica, gas e i gestori del servizio idrico; erogano il bonus direttamente nella bolletta per i clienti diretti
  • Poste Italiane e CSEA: i primi forniscono diverse tipologie di servizi per erogare il bonus Gas ai clienti domestici indiretti (ad esempio il bonifico domiciliato per coloro che hanno diritto al bonus ma che utilizzano un impianto condominiale centralizzato); la Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali (CSEA, ex CCSE) monitora l’erogazione del Bonus energetico agli aventi diritto e autorizza Poste Italiane all'emissione dell’assegno domiciliato per il Bonus gas.

ModulisticaI moduli per richiedere il Bonus Sociale non vanno inoltrati tramite SGAte ma vanno presentati direttamente al Comune di residenza. I moduli si possono trovare presso i Comuni oppure scaricare dal sito di ARERA e dal portale bonusenergia.anci.it selezionando il tipo di Bonus a cui si richiedere di accedere.

Come accedere alla piattaforma: registrazione e login

Trattandosi di una piattaforma on line, non è necessario presentarsi fisicamente ad uno sportello o ufficio. Per accedere a Sgate è sufficiente effettuare il login con le proprie credenziali dal sito web. 

Accedere a SGAteSi può accedere a Sgate cliccando sul banner "Sei un Cittadino?" in alto nella barra a destra del sito www.sgate.anci.it oppure cliccando su "Accesso al sistema - controlla on line la tua pratica" nella colonna di destra del sito www.bonusenergia.anci.it

Per accedere sono necessarie ID Utente, Codice Fiscale e Password. ID Utente e Password vengono consegnati dal Comune alla presentazione della domanda di Bonus e al primo accesso è necessario modificare la Password fornita. Se hai dimenticato le tue credenziali puoi cliccare su "Recupero Credenziali", sotto il tasto Accedi. Inserendo Codice fiscale e il codice identificativo di una domanda di agevolazione (Id domanda Elt, Id domanda Gas, Id domanda Idrica), il sistema provvederà ad inviare alla tua mail le nuove credenziali. In mancanza di una mail associata o in presenza di più mail, ti verrà richiesto di specificare a quale indirizzo vuoi che vengano inviate le nuove credenziali. 

Come contattare Sgate

Data la pluralità di attori che concorrono al funzionamento della piattaforma, SGAte ha diversi canali di contatto dedicati alle varie tipologie di utenti, che si differenziano tra Cittadini e Comuni/CAF o gestori dei servizi energetici. Ecco come contattare SGAte in base al profilo di utenza: 

Sgate: tutti i contatti
Tipologia Utente Contatti
Cittadini Numero Verde 800.166.654 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 18:00
Comuni/CAF, Gestori Idrici, Distributori di energia elettrica e di gas

Numero verde  800.192.719 attivo dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.00

Assistenza via email: sgate@anci.it

Non hai ottenuto il Bonus e vuoi presentare un reclamo? Rivolgiti allo Sportello per il Consumatore Energia e Ambiente presentando copia del codice fiscale, copia fronte/retro dell'ultima bolletta, copia del modulo di presentazione della domanda consegnata al Comune o al CAF. Utilizza uno dei seguenti canali:

  • Posta: Sportello per il consumatore Energia e Ambiente presso Acquirente Unico Spa - via Guidubaldo del Monte 45 00197 Roma
  • Numero Verde: 800.185.024 (fax)
  • E-mail: info.sportello@acquirenteunico.it​  oppure controversie.sportello@acquirenteunico.it
Aggiornato il