elenco fornitori energia elettrica e gas
lista fornitori luce e gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Servizio Elettrico Trani è il fornitore del tutelato che fornisce il Comune di Trani o almeno quei clienti che non hanno ancora effettuato il passaggio al libero mercato. Vediamo insieme i contatti  e i numeri del servizio clienti per contattare questo fornitore e scopriamo cosa succederà ai suoi clienti allo scadere del mercato di maggior tutela.

Il mercato energetico italiano si trova in fase di transizione: se da un lato ci sono i fornitori del mercato libero dall'altro quelli del mercato tutelato. Questa distinzione si avrà almeno fino a gennaio 2023, anno che vedrà la sparizione del servizio di maggior tutela e con esso dei rispettivi fornitori. Pertanto è importante che i clienti del mercato tutelato inizino a familiarizzare con il confronto offerte per prepararsi al passaggio al mercato libero.

Qual è il numero del Servizio Elettrico Trani?

Se sei un cliente in maggior tutela del Servizio Elettrico Trani ed hai bisogno di contattare il servizio clienti per gestire pratiche legate alla tua utenza (cambio intestatario, chiusura utenza, ecc.) o semplicemente chiedere informazioni circa l'ultima bolletta, è bene avere a portata di mano i numeri di telefono e i canali di contatto per scongiurare perdite di tempo.

Servizio Elettrico Trani appartiene al Gruppo Amet Spa e non ha un sito ufficiale, tutto per sé. Essendo un piccolo fornitore si appoggia infatti al sito del Gruppo Amet (ametspa.it). Vediamo i contatti Amet e Servizio Elettrico Trani:

  • Area commerciale Servizio Elettrico Trani - Largo Chiarelli, 2 76125 Trani (BT)
  • numero di telefono +39 0883 40 52 08
  • indirizzo email commerciale@servizioelettricotrani.it
  • indirizzo di Posta Elettronica Certificata PEC commerciale@pec.servizioelettricotrani.it
  • Numero Verde Amet Spa 800.250.009
  • Segnalazione guasti e centralino +39 0883.48.10.30

Allaccio Contatore Luce e TraniAd occuparsi fisicamente della posa del contatore è il distributore di zona. Se oltre all'installazione del contatore necessiti la sua messa in funzione (hai cioè bisogno della corrente in casa) allora è il caso che tu contatti un fornitore di tua scelta per sottoscrivere un contratto di fornitura. Sarà quest'ultimo a girare la tua richiesta al distributore di zona. Per maggiori info sui costi e i tempi dell'allaccio leggi qui.

Quali sono le Tariffe Luce del Servizio Elettrico Trani?

Qui puoi leggere le tariffe Servizio Elettrico Trani (bioraria e monoraria)
Fascia Oraria Tariffe
Tariffa Luce Monoraria F0 0,192 €/kWh
Tariffa Luce Bioraria F1 e F23 0,206 €/kWh; 0,185 €/kWh

quarto trimestre 2021 (ottobre-dicembre)

Ricorda che il Servizio Elettrico Trani è un fornitore del mercato tutelato. Ciò significa che i prezzi di luce e gas non li decide lui: come avviene per tutti i fornitori del servizio di maggior tutela, a stabilire le tariffe è ARERA che le aggiorna ogni tre mesi in base all'andamento del prezzo della materia prima all'ingrosso. Come Servizio Elettrico Trani anche Servizio Elettrico Nazionale, Servizio Elettrico Roma, Energia Base Trieste, ecc. vendono energia elettrica e gas al prezzo del tutelato.

Numero Pronto Intervento ADistributore a Trani

amet trani distribuzione

ADistribuzione Reti Trani gestisce il servizio di distribuzione di energia elettrica nel comune di Trani. Questo significa che si occupa della rete elettrica e dei contatori tranesi. Così come succede per tutti i distributori, trovi segnalato il numero di pronto intervento di Adistribuzione in bolletta luce: si tratta di un numero attivo 24h su 24 tutti i giorni dell'anno da contattare in caso di emergenze o guasti (ad esempio un cavo pericolante in strada o un improvviso e inspiegabile blackout). 

  • numero pronto intervento guasti 0883.48.10.30
  • Area Tecnica Piazza Plebiscito, 20 - 76125 Trani (BT)
  • indirizzo email distribuzione@adistribuzioneretitrani.it
  • indirizzo PEC distribuzione@pec.adistribuzioneretitrani.it

Servizio Elettrico Trani Chiude? Ecco cosa fare

A  gennaio 2023 i fornitori del mercato tutelato e il mercato tutelato stesso non esisteranno più. Quindi è bene prepararsi al passaggio al mercato libero prima dell'arrivo di tale data di scadenza. Il nostro consiglio è quello di muoversi d'anticipo e non aspettare  gennaio 2023 per scegliere un'offerta del libero: puoi infatti già confrontare i prezzi e passare al fornitore che preferisci. Ricorda che attivando l'offerta più conveniente del libero puoi risparmiare fino a 300€ al mese su luce e gas rispetto a quello che stai pagando adesso restando nel mercato di maggior tutela.