Migliori Offerte Luce a Prezzo Indicizzato Aprile 2024

Aggiornato il
minuti di lettura
offerte luce a prezzo indicizzato di aprile 2024

Anche ad aprile 2024 molte compagnie luce e gas propongono soluzioni a prezzo indicizzato. Scopri le migliori offerte per il mercato libero con tariffa variabile: Sorgenia Sunlight, Octpus Flex, Edison World e Dynamic, A2A Easy e Smart Casa Plus.

Scopri le migliori offerte indicizzare di maggio 2024!

Non perderti le ultime novità sulle offerte luce e gas!

Per restare aggiornato su sconti e promozioni speciali lanciate dai fornitori luce e gas ti consigliamo di iscriverti al canale Telegram di Bolletta-Energia. Ti basta cliccare qui e il gioco è fatto!

Cosa sono le offerte luce a prezzo indicizzato?

Le offerte luce a prezzo variabile sono soluzioni commerciali che si rivolgono a quei consumatori che non temono le oscillazioni dei mercati energetici e che, dunque, sono disposti ad accettare il fatto di accedere ad un prezzo della materia prima che cambia in base all'andamento del mercato, in base all'andamento del PUN (Prezzo Unico Nazionale).
Di fatto, chi sceglie una tariffa a prezzo indicizzato acquista l'energia allo stesso prezzo riservato ai fornitori (nel gergo si dice a prezzo d'ingrosso).

A questo punto, potresti chiederti quale possa essere la convenienza per i fornitori luce di rivendere l'energia elettrica al cliente finale allo stesso prezzo alla quale è stata acquistata. In verità, le compagnie tendono ad aggiungere al PUN uno spread, ovvero un contributo al consumo che, in genere, è fisso per 12 mesi.

Prezzo indicizzato e prezzo fisso: quali sono le differenze?

Un esempio potrà rendere meglio l'idea. Pensa al mercato dei mutui, all'interno del quale i consumatori si trovano in genere a scegliere tra tasso fisso e variabile. Il tasso fisso garantisce una rata costante e mette l'utente al riparo da possibili imprevisti. Il tasso variabile cambia ogni mese e con esso anche la rata, la quale potrebbe aumentare o diminuire. La logica che si sviluppo nel mercato dell'energia è sostanzialmente la stessa, con meccanismi leggermente diversi per ovvie ragioni.

In base a quanto abbiamo appena affermato, si intuisce abbastanza facilmente come le offerte a prezzo indicizzato possano apparire più rischiose rispetto a quelle a prezzo fisso. Il grado d'incertezza è senza dubbio ciò che caratterizza le tariffe indicizzate. Di contro, però, vanno considerati anche i possibili vantaggi in bolletta di cui è possibile usufruire qualora il costo all'ingrosso della materia prima dovesse abbassarsi.

L'offerta a prezzo variabile di Octopus Energy

Flex - Prezzo della tariffa di Octopus Energy
Octopus Energy

FLEX

5 / 5 (2 voti)
Prezzo variabile
Prezzo variabile

Offerta verde
Offerta verde
Prezzo: PUN + 0,01328 €/kWh

Quota fissa: 7 €/mese
44,3 €/mese
Attiva Online

La bolletta è calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh.

Flex - Prezzo della tariffa di Octopus Energy
44,3€/mese
5/5 (2 voti) 

Offerta: FLEX

  • Prezzo variabile
  • Prezzo: PUN + 0,01328 €/kWh
  • Quota fissa: 7 €/mese
  • Tipologia tariffa: Monoraria
  • Offerta verde

La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh.

Uno degli operatori che si sta facendo strada nel mercato energetico italiano con offerte molto interessanti è Octopus Energy. Nell'ambito delle soluzioni a prezzo indicizzato, questa compagnia offre la possibilità di sottoscrivere le seguenti offerte:

  • Octopus Flex;
  • Octopus Flex Mono.

Si tratta di soluzioni che sono sostanzialmente identiche, eccezion fatta per la presenza, nell'opzione Mono, di un prezzo costante tutte le ore del giorno e tutti i giorni della settimana. L'offerta Flex è particolarmente adatta a chi è abituato a consumare energia principalmente nelle cosiddette ore non di punta (di sera, la notte e nei weekend). Se, invece, trascorri in casa gran parte della giornata e tendi ad utilizzare gran parte degli elettrodomestici negli orari diurni potrebbe essere più conveniente sottoscrivere la tariffa con prezzo monorario. Per quanto concerne le condizioni economiche è importante sapere che:

  • I costi di commercializzazione sono pari a 90 € su base annua;
  • Il contributo al consumo è pari a 0,01328 €/kWh.

L'attivazione può essere effettuata comodamente online in pochi minuti. Basta inserire i dati personali dell'intestatario di fornitura (nome, cognome, email, numero di cellulare e codice fiscale), dati di fornitura (indirizzo di fornitura e codice POD) e dati di pagamento (codice IBAN per il saldo delle bollette tramite domiciliazione bancaria). Con Octopus Energy riceverai la bolletta a cadenza mensile direttamente all'indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione. Inoltre, ti verrà assegnato un codice amico che ti darà diritto a sconti in bolletta nel caso in cui dovessi convincere altre persone a scegliere una delle offerte Octopus Energy.

Sorgenia Next Energy Sunlight

Next Energy Sunlight Luce - Prezzo della tariffa di Sorgenia
Sorgenia

NEXT ENERGY SUNLIGHT LUCE

4,54 / 5 (117 voti)
Prezzo variabile
Prezzo variabile

Offerta verde
Offerta verde
Prezzo: PUN + 0,03 €/kWh

Quota fissa: 9 €/mese
49,1 €/mese
Attiva Online

La bolletta è calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh.

Next Energy Sunlight Luce - Prezzo della tariffa di Sorgenia
49,1€/mese
4.54/5 (117 voti) 

Offerta: NEXT ENERGY SUNLIGHT LUCE

  • Prezzo variabile
  • Prezzo: PUN + 0,03 €/kWh
  • Quota fissa: 9 €/mese
  • Tipologia tariffa: Monoraria
  • Offerta verde

La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh.

Contrariamente alla maggior parte dei fornitori, Sorgenia si contraddistingue per proporre agli utenti domestici una sola offerta. Stiamo parlando di Next Energy Sunlight, soluzione a prezzo indicizzato e che prevede un contributo al consumo per il primo anno pari a 0,03 €/kWh e per il secondo anno pari a 0,04 €/kWh. Dunque, mentre molte compagnie si riservano la possibilità di determinare successivamente la quota del contributo al consumo, Sorgenia gioca d'anticipo, rivelandolo sin da subito.

La politica di Sorgenia è quella di offrire sconti e agevolazioni più sul medio-lungo periodo che sul breve. L'obiettivo della compagnia è, infatti, quello di premiare con azioni concrete la fiducia e la fedeltà del consumatore. Una dimostrazione di quanto appena affermato è data dal costo del servizio di commercializzazione, pari a 114 € su base annua per il primo anno di fornitura. Questo costo è destinato a diminuire nel corso del tempo, passando a:

  • 108 € dal dodicesimo al ventiquattresimo mese (secondo anno di fornitura);
  • 102 € dal ventiquattresimo al trentaseiesimo mese (terzo anno di fornitura);
  • 96 € dal trentaseiesimo mese in poi (quarto anno di fornitura).

Sono, però, anche altri i vantaggi che garantisce Sorgenia a coloro che decidono di attivare un'offerta a prezzo indicizzato. È il caso, ad esempio, del servizio Beyond Energy, molto utile per tenere sotto controllo i consumi, così come del programma Greeners, all'interno del quale vengono riconosciute e premiate le iniziative green. Inoltre, l'energia elettrica che viene venduta all'utente è prodotta attraverso il ricorso a fonti rinnovabili. Infine, scaricando l'app MyNextMove, sarà possibile ottenere uno sconto del 10% sulle ricariche delle auto elettriche.

Sorgenia ti permette, comunque, di arricchire la tua offerta, aggiungendo alla fornitura luce ulteriori servizi, come ad esempio la fibra, il gas oppure un impianto fotovoltaico. L'attivazione può essere effettuata online, tramite la procedura guidata disponibile sul sito della compagnia. In caso di difficoltà puoi chiedere supporto telefonando al numero verde Sorgenia o, negli orari in cui il servizio è disponibile, contattando l'azienda tramite live chat. Potrai attivare Next Energy Sunlight se:

  • Devi passare a Sorgenia da un altro fornitore;
  • Devi riattivare il contatore della luce;
  • Non hai ancora il contatore e devi, dunque, effettuare prima l'allacciamento.

Tariffe Edison Aprile 2024: Offerte World e Dynamic

World Luce - Prezzo della tariffa di Edison
Edison

WORLD LUCE

3,87 / 5 (57 voti)
Prezzo variabile
Prezzo variabile

Offerta verde
Offerta verde
Prezzo: PUN

Quota fissa: 20 €/mese
56,7 €/mese

La bolletta è calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh.

World Luce - Prezzo della tariffa di Edison
56,7€/mese
3.87/5 (57 voti) 

Offerta: WORLD LUCE

  • Prezzo variabile
  • Prezzo: PUN
  • Quota fissa: 20 €/mese
  • Tipologia tariffa: Monoraria
  • Offerta verde

La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh.

Edison propone due soluzioni a prezzo indicizzato. Stiamo parlando delle offerte World e Dynamic. Cominciamo dalla prima. Edison World, come qualsiasi altra offerta a prezzo indicizzato, offre la possibilità di pagare l'energia in base al valore del PUN. Dovrai considerare tra i costi associati a quest'offerta le spese di commercializzazione, pari a 12,90 € al mese.

Uno dei vantaggi di Edison World è la possibilità per l'utente di scegliere tra una tariffa oraria e una a fasce orarie. Previsto uno sconto di 25€ che viene erogato direttamente in bolletta e rateizzato nel corso del primo anno di fornitura. Lo sconto raddoppia se, oltre all'energia elettrica, scegliere Edison World anche per la fornitura di gas. L'offerta può essere richiesta sia dai consumatori il cui contatore è già attivo sia da chi, al contrario, ha bisogno di attivare il contatore. Il pagamento della bolletta avviene tramite domiciliazione bancaria. Pertanto, ti consigliamo di avere a portata di mano il codice IBAN in fase di sottoscrizione dell'offerta. Sono inclusi nell'offerta anche altri servizi, come ad esempio:

  • Edison CoCo, per il monitoraggio dei consumi domestici;
  • Bolletta digitale, così da evitare inutili sprechi di carta;
  • Accesso alle utenze dall'area riservata oppure dall'App ufficiale di Edison Energia;
  • Utilizzo di energia elettrica prodotta totalmente da fonti rinnovabili;
  • Edison Risolve, che ti consente di ottenere supporto per la gestione di criticità domestiche.

Offerta Edison Dynamic: Prezzo e Caratteristiche
NOME OFFERTA
PREZZO e SPESA MENSILE*
CARATTERISTICHE
logo-edison

Edison Dynamic Luce e Gas
PUN + 0,021 €/kWh
(fino a 2.200 kWh/anno)
Luce: 49,3 €/mese

PSV + 0,065 €/Smc
Gas: 78,3 €/mese
 
  • Tariffa luce e gas in base ai consumi;
  • Prezzi indicizzati al mercato all'ingrosso per luce e gas;
  • Servizio Edison CoCo incluso.

*La spesa mensile è calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) del prossimo anno pubblicato dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Edison Dynamic è un'altra interessante offerta Edison aprile 2024. Non mancano di certo alcuni aspetti in comune con l'offerta World. Potrai scegliere tra una tariffa monoraria o multioraria, a seconda delle tue preferenze ed esigenze di consumo. In caso di tariffa a fasce oraria, è opportuno tenere conto delle seguenti indicazioni:

  • Fascia F1 dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:00;
  • Fascia F2 dal lunedì al venerdì dalle 07:00 alle 08:00 e dalle 19:00 alle 23:00, sabato dalle 07:00 alle 23:00;
  • Fascia F3 dal lunedì al sabato dalle 23:00 alle 07:00, la domenica e nei giorni festivi tutta la giornata (h24).

Prevista anche la possibilità di partecipare gratis al programma fedeltà EdisonVille, grazie al quale potrai ottenere premi e riconoscimenti esclusivi ogni settimana.

A2A Easy e A2A Smart Casa+

Offerta A2A Easy Luce&Gas: Prezzo e Vantaggi
📝 NOME OFFERTA💰 PREZZO e SPESA MENSILE*🔝 VANTAGGI
A2A Easy Luce&Gas
A2A
PUN + 0 €/kWh
💡 Luce 48,3€/mese

PSV + 0 €/Smc
🔥 Gas 75,2€/mese
  • Componente energia a prezzo di mercato
📞 Attiva Offerta📞 02 8294 1599
📞 Attiva Offerta

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Un'altra compagnia che propone soluzioni interessanti nell'ambito delle offerte luce di aprile 2024 è A2A. Anche in questo caso abbiamo due soluzioni: A2A Easy e A2A Smart Casa+. Easy è l'offerta A2A dedicata chi vuole passare al mercato libero o a chi proviene da un'altra compagnia già appartenente a questo mercato ma anche a chi deve attivare o riattivare il contatore. Oltre al PUN non c'è lo spread che abbiamo visto nelle offerte precedenti bensì un contributo annuo pari a 150 € (12,50 € al mese). Tutte le offerte A2A possono essere attivate online, su WhatsApp oppure telefonicamente.

Offerta A2A Smart Casa+ Luce&Gas: Prezzo e Vantaggi
📝 NOME OFFERTA💰 PREZZO e SPESA MENSILE*🔝 VANTAGGI
A2A Smart Casa+ Luce&Gas
A2A
PUN + 0,029 €/kWh
💡 Luce 52,1€/mese

PSV + 0,12 €/Smc
🔥 Gas 83€/mese
  • Luce 100% green
  • Luce indicizzato al PUN
  • Gas indicizzato al PSV
  • Spread al consumo fisso per 12 mesi
  • Bonus sconto di 25€ in bolletta per fornitura
  • Servizio di Assistenza Casa incluso
Attiva Online📞 02 8294 1599
Attiva Onilne

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Leggermente diversa, invece, l'offerta A2A Smart Casa+. Le condizioni economiche prevedono, infatti, oltre al PUN, un costo di commercializzazione annuo di 144 € e un contributo al consumo di 0.02900 €/kWh. Tra gli altri vantaggi di questa offerta segnaliamo:

  • Luce 100% green;
  • Compatibilità anche con le operazioni di cambio intestatario del contratto (voltura);
  • Un intervento gratis all'anno di assistenza tecnica (idraulico, fabbro, elettricista etc.).

Scopri tutte le offerte luce A2A Energia di Aprile!

Come si valuta la convenienza di un'offerta a prezzo indicizzato?

Se quanto abbiamo appena affermato ti ha convinto ad optare per un'offerta a prezzo variabile, è probabile che tu possa essere interessato a conoscere quei piccoli trucchi che ti aiuteranno a scegliere la soluzione più conveniente. I principali fattori da considerare sono questi:

  • Costo al kWh del contributo al consumo;
  • Costi di commercializzazione;
  • Sconti, promozioni ed altri incentivi proposti dalla compagnia luce.

Il contributo al consumo è uno dei fattori più importanti di cui tener conto. Ogni compagnia, infatti, può scegliere di applicare uno spread differente alle offerte a prezzo variabile. Dunque, è fondamentale confrontare le condizioni economiche associate al contributo al consumo. Altro aspetto rilevante concerne i costi di commercializzazione. Si tratta di un importo fisso e valido per 12 mesi ma che, in genere, viene spalmato mensilmente sulle varie bollette. Questa voce di spesa serve a coprire i costi sostenuti dai fornitori per la gestione commerciale della clientela.

Occhio, infine, anche a sconti, agevolazioni e servizi extra. Molte compagnie, infatti, tendono a far leva, oltre che sulle condizioni economiche, su ulteriori plus, come ad esempio:

  • Vendita di energia elettrica proveniente al 100% da fonti rinnovabili;
  • Possibilità di partecipare gratuitamente al programma fedeltà del fornitore;
  • Sconti in caso di pagamento con domiciliazione bancaria o di bolletta web;
  • Servizi accessori che possono essere abbinati all'offerta luce (impianti fotovoltaici, caldaie a condensazione, prodotti per la mobilità sostenibile, polizze assicurative, servizi di connettività etc.).

Notizie