Offerta Luce in Abbonamento: come passare alla tariffa NeN di Maggio 2024?

Aggiornato il
minuti di lettura
l'offerta luce a prezzo fisso di NeN a maggio 2024!

Ti piacerebbe pagare l'energia elettrica in modalità abbonamento? A maggio 2024 puoi scegliere l'offerta NeN Special 36. Scopri quali sono le sue caratteristiche, i vantaggi e come attivarla subito.

Special 36 Luce - Prezzo della tariffa di NeN

Special 36 Luce
4,6 / 5  (78 voti)
Scade il 24/06/2024
47,5
€/mese 
4,6 / 5  (78 voti)
Sconto 36€ in bolletta.

Offerta: SPECIAL 36 LUCE

Sconto 36€ in bolletta.
Scade il 24/06/2024

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e include eventuali sconti previsti dall'offerta, imposte e IVA.

NeN Special 36: l'Offerta Luce Maggio 2024 per passare a NeN

NeN Special 36 è l'offerta Luce Casa ideata da questa compagnia già da qualche anno ma che continua a riscuotere molti consensi, anche a maggio del 2024. Innanzitutto, è bene precisare che parliamo di un'offerta con prezzo della materia prima fisso. Il vantaggio più immediato sta, dunque, nell'accedere ad un costo della materia prima non legato alle fluttuazioni dei mercati energetici. Le condizioni economiche ad oggi in vigore per questa offerta sono le seguenti:

  • Prezzo luce pari a 0,139 €/kWh, bloccato per un anno;
  • Costo fisso di commercializzazione pari a 8 €/mese.

C'è, però, un'altra componente che rende speciale e unica l'offerta NeN. La compagnia appartenente al gruppo A2A propone, infatti, l'energia elettrica in modalità abbonamento. Di conseguenza, ogni mese non ti arriveranno bollette dagli importi sempre differenti. Al contrario, pagherai l'energia sempre allo stesso prezzo per dodici mesi. NeN ha, dunque, applicato al settore energetico un meccanismo che è in vigore in altri settori merceologici (telefonia, connettività etc.).

Come viene calcolata la rata della luce?

NeN calcola l'importo del canone mensile attraverso una recente bolletta dell'energia. In realtà, potrai essere tu stesso a richiedere un preventivo dal sito della compagnia. Caricando una bolletta della luce e inserendo le poche informazioni richieste riceverai il preventivo della rata fissa che andresti a pagare qualora decidessi di passare a NeN. Si arriva alla determinazione del canone considerando i consumi degli ultimi dodici mesi del cliente e il prezzo a cui NeN vende l'energia elettrica a maggio 2024.

A questo punto potrebbe sorgere spontanea la domanda: come vengono gestiti gli altri costi in bolletta? Con NeN la rata è calcolata considerando anche le altre spese che solitamente si pagano in bolletta, pur essendo voci non direttamente legate a scelte dei fornitori. Dunque, non ci saranno spese extra da pagare oltre a quelle della rata. L'importo che ti verrà proposto non cambierà nel corso dei primi dodici mesi di fornitura.

Poco prima della fine del primo anno di fornitura, NeN procederà ad effettuare un resoconto dei consumi dell'utente. Si tratta di uno step fondamentale per capire se l'utente ha consumato di più o di meno rispetto a quanto dichiarato ma anche e soprattutto ai fini della proposta relativa alla nuova rata. Tenendo, infatti, conto anche del prezzo aggiornato della materia prima, NeN ti notificherà l'importo del canone che andrai a pagare nel corso del secondo anno di fornitura.

NeN vende energia pulita?

Sì, NeN è un'azienda che bada molto al sodo, molto attenta anche alle questioni di carattere ambientale. La compagnia è da sempre impegnata nella fornitura di energia elettrica proveniente totalmente da fonti rinnovabili. Di conseguenza, scegliendo questo fornitore avrai la certezza di utilizzare energia green e, dunque, di dare il tuo piccolo ma importante contributo al pianeta.

Come si attiva l'offerta NeN?

Innanzitutto, è importante precisare che Special 36 è un'offerta che può essere sottoscritta anche in modalità dual. Questo significa che potresti scegliere lo stesso fornitore e pagare in modalità abbonamento non soltanto la fornitura luce ma anche quella del gas. In questo caso, tra l'altro, avresti diritto ad uno sconto complessivo in bolletta pari a 96 € (48 € per utenza).

Con NeN la gestione della bolletta è veramente molto semplice. Ti basterà iscriverti all'area clienti del sito del fornitore oppure scaricare l'applicazione mobile per accedere alle informazioni più importanti relative alla tua fornitura. La bolletta viene trasmessa esclusivamente tramite e-mail, così da evitare lo spreco di carta e qualsiasi imprevisto legato a ritardi o mancate consegne delle fatture. Anche il pagamento è gestito in modo semplice. Potrai, infatti, saldare le bollette soltanto tramite domiciliazione bancaria. Di fatto, ogni mese non dovrai occuparti in prima persona dei pagamenti. L'importo della rata verrà addebitato direttamente sul tuo conto corrente.

NeN, tra l'altro, non impone vincoli. Anche se decidessi di attivare l'offerta luce a maggio 2024, avresti la possibilità in qualsiasi momento di passare ad un'altra compagnia, senza incorrere in alcuna penale. Non ci sono, inoltre, costi di attivazione né tantomeno interruzioni del servizio nel passaggio dal tuo precedente gestore a NeN.

Come anticipato anche nel capitolo precedente, non puoi procedere immediatamente all'attivazione del contratto con NeN, in quanto dovrai prima conoscere l'importo della rata. Solo successivamente potrai sottoscrivere l'offerta. Ti basterà avere a portata di mano pochi ma importanti dati:

  • Documento d'identità dell'intestatario del contratto;
  • Codice fiscale;
  • Codice POD;
  • Codice IBAN.

A maggio 2024 NeN propone un'altra interessante offerta luce. Si tratta della possibilità di bloccare il prezzo della materia prima per i prossimi dieci anni. L'offerta è riservata alle utenze domestiche con consumi annui di elettricità al di sotto dei 4000 kWh. La materia prima, con l'offerta Luce Dieci, è oggi venduta al prezzo di 0,129 €/kWh e con costi mensili di commercializzazione pari a 10 €.

Con l'offerta Luce Dieci di NeN avrò la stessa rata per i prossimi dieci anni? No, la rata cambierà ogni anno in base ai tuoi consumi mentre il prezzo della materia prima resterà lo stesso. Sulle rate dei prossimi anni potrebbero incidere anche eventuali variazioni nei costi legati alle altre voci di spesa presenti in bolletta, in ogni caso non imputabili a NeN.

NeN: Offerte Luce Business di Maggio 2024

NeN può rappresentare a maggio 2024 la soluzione ideale anche per la tua azienda. Sappiamo bene quanto possa essere importante per un'impresa pianificare con parsimonia ed attenzione tutti i costi, tra cui quelli relativi all'energia. Con NeN, grazie alla tariffa a prezzo fisso e alla rata mensile, puoi conoscere in anticipo l'importo da destinare ogni mese all'energia elettrica.

Quali aziende oggi possono attivare l'offerta NeN Business Luce?

Al momento, l'offerta NeN Business per l'energia elettrica è riservata esclusivamente alle imprese che consumano meno di 20.000 kWh all'anno e la cui potenza del contatore non eccede i 15 kW in bassa tensione. Condomini, associazioni e utenze della Pubblica Amministrazione non possono, ad ora, richiedere il passaggio a NeN.

A maggio 2024 l'offerta luce per le Partita IVA prevede un prezzo della materia prima pari a 0,135 €/kWh e un costo fisso mensile di commercializzazione pari a 12 €. Anche in questo caso potrai gestire tutto comodamente tramite App o area clienti.

Sei curioso di conoscere tutte le novità che riguardano il settore luce e gas?

Da oggi puoi tenerti aggiornato anche su Telegram! Iscriviti subito al nostro canale Telegram: ogni giorno per te tanti contenuti esclusivi da leggere comodamente su qualsiasi device.

PLACET NeN: le offerte disponibili a Maggio 2024

Così come per qualsiasi altro fornitore luce e gas del mercato libero, anche per NeN vige l'obbligo di promuovere le offerte PLACET, cioè quelle tariffe per le quali le condizioni contrattuali dipendono da ARERA così come la struttura di prezzo. Il fornitore può, invece, scegliere in totale libertà le condizioni economiche. 

Nella maggior parte dei casi, queste offerte sono scarsamente vantaggiose per il consumatore. In primis, non vi è la possibilità di sottoscrivere un unico contratto sia per la luce che per il gas. In secondo luogo, non è prevista la possibilità di arricchire i contratti con servizi extra. A dirla tutta, attivare un'offerta PLACET con NeN andrebbe, di fatto, ad annullare i vantaggi, le caratteristiche e i tratti distintivi di questa compagnia, a partire dalla bolletta stessa. Con l'offerta PLACET, infatti, non vi sarebbe la possibilità di ottenere una rata fissa mensile. Il cliente riceverebbe la classica bolletta. Le offerte PLACET luce proposte da NeN a maggio 2024 sono le seguenti:

  • NeN PLACET Fissa Luce Domestico;
  • NeN PLACET Variabile Luce Domestico;

L'offerta a prezzo fisso prevede un costo della materia prima pari a 0,9100277€/kWh. Il costo fisso annuo per le spese di commercializzazione è, invece, pari a 109,2282€. A ciò si aggiungono le altre voci in bolletta, non riconducibili al fornitore, e che riguardano:

  • Spese di trasporto e gestione del contatore;
  • Oneri di sistema;
  • IVA e imposte.

L'offerta a prezzo variabile segue logiche differenti rispetto alle tariffe a prezzo fisso. In questo caso, non è possibile prevedere l'importo che verrà pagato ogni mese in bolletta, in quanto il prezzo della materia prima cambierà a seconda delle oscillazioni del mercato energetico. La proposta commerciale NeN PLACET a prezzo variabile prevede, dunque, oltre al costo di commercializzazione annuo pari a 109,2282€, le seguenti condizioni economiche:

  • Prezzo dell'energia pari al PUN (Prezzo Unico Nazionale);
  • Contributo al consumo, fisso per 12 mesi, pari a 0,25 €/kWh.

Passare a NeN Luce a Maggio 2024: le Opinioni dei Consumatori

Se stai pensando di sottoscrivere in questi giorni una delle offerte NeN di cui ti abbiamo parlato, forse potrebbe essere utile conoscere anche le opinioni di coloro che, di recente, hanno compiuto questa scelta. Leggere le recensioni è un ottimo modo per maturare un'idea, seppur parziale, della qualità dei servizi erogati da un'azienda. Del resto, non si può negare la forte influenza che oggigiorno le recensioni esercitino sulle scelte di consumo di famiglie e imprese. 

Pertanto, anche da parte dei fornitori luce e gas, c'è un'elevata attenzione rispetto al tema della gestione della reputazione, soprattutto in un contesto in continua evoluzione quale quello digitale. Consigliamo, però, di non basare esclusivamente su questo fattore la scelta di un fornitore luce e gas ma di prendere in considerazione le recensioni congiuntamente ad altri elementi, magari più oggettivi e concreti.

Su Internet oggi qualsiasi utente può utilizzare una miriade di canali per far sentire la propria voce. Allo stesso tempo, anche le aziende dispongono di mezzi e strumenti per difendersi da eventuali critiche o, comunque, per interloquire con la clientela. Abbiamo effettuato delle ricerche su Trustpilot, un portale specializzato nell'offrire uno spazio ai consumatori che vogliono condividere le loro esperienze, lasciando comunque salvo il diritto di replica alle aziende destinatarie delle recensioni. Di seguito, un commento positivo da parte di un utente che, di recente, è passato a NeN.

Mi è sempre piaciuta la loro comunicazione. Ora posso confermare che anche il servizio è ottimo. Sono loro cliente da poche settimane.

Giuseppe Trustpilot (1 maggio 2024)

Notizie