Coronavirus Bollette: Quanto dura la Sospensione?

confronto offerte

Serve una mano a confrontare le offerte?

Risparmia fino a 150€ all'anno in bolletta! Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

migliore offerta luce

Serve una mano a confrontare le offerte?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

stop bollette coronavirus

La questione del Covid-19 che sta interessando l'Italia e ormai il mondo intero, visto lo stato di pandemia dichiarato dall'OMS, ha conseguenze dirette anche sull'economia dei paesi colpiti. L'arrestarsi delle grandi e piccole attività commerciali ha richiesto un intervento drastico per tutelare i consumatori: dalla sospensione dei mutui fino ad arrivare allo stop dei pagamenti delle bollette per le utenze domestiche.


Negli 11 comuni, colpiti per primi dall'epidemia e dichiarati da subito zona rossa, è stata infatti sospesa la fatturazione delle bollette di luce e gas. Dall'11 marzo, ovvero da quando l'Italia è stata dichiarata interamente zona rossa, è al vaglio la proposta di allargare il provvedimento a tutta la penisola.

Estensione dello Stop a Fatture Luce e Gas?

Dopo un primo decreto firmato dal premier Conte che stabiliva la sospensione dei mutui, delle bollette e di imposte varie nelle zone definite "rosse", lo stesso Governo è al lavoro per estendere il provvedimento a tutto il resto del paese. Ove possibile, il decreto stabilisce che è concesso il telelavoro (lavoro a distanza o smart working) in tutta Italia. Per il resto delle attività, eccetto farmacie e supermercati, la chiusura è d'obbligo. Si ferma anche lo sport a livello nazionale ma anche amatoriale (divieto di attività sportive di qualsiasi tipo, come calcetto o palestra ad esempio).

Per i primi comuni interessati, lo stop delle bollette è valido fino al 13 aprile. La possibilità di una proroga non è un miraggio vista la complicata situazione e le difficoltà nel contenimento del coronavirus. La data del 13 aprile dovrebbe essere estesa a tutta la penisola e interesserà non solo luce e gas ma anche acqua e rifiuti

Si va, perciò, verso il blocco in tutta Italia delle fatture per aiutare le famiglie e le aziende a contrastare la più grande crisi mondiale post conflitto bellico. 

Comunicato ARERA per gli Operatori nel Settore Energetico

Anche l'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), con un comunicato recante la data del 11/03, informa che sono giunte diverse segnalazioni da imprese che operano nel campo energetico, di riduzione delle attività dovute ai provvedimenti statali. In pratica, molte società hanno ridotto la propria attività per prevenire l'espandersi dell'epidemia. 

L'Autorità risponde sollecitando "responsabili per l'erogazione di servizi di pubblica utilità nei settori di propria competenza a dare priorità assoluta alla garanzia della continuità e disponibilità dei servizi in condizioni di sicurezza, con attenzione speciale per strutture sanitarie, assistenziali e di supporto logistico a protezione civile e servizi di pubblica utilità, nonché per tutte le utenze per le quali già esistono specifiche previsione normative e regolatorie, quali ad esempio le utenze dipendenti in modo vitale dalla fornitura di energia elettrica e le ulteriori utenze del servizio idrico classificate come non disalimentabili".

Dunque, per ARERA la priorità è la sicurezza ma sempre garantendo un servizio imprescindibile alla comunità, soprattutto a quei settori direttamente interessati al momento, quali ospedali e strutture sanitarie.

Guasti Luce e Gas: Sono Attivi i Servizi Assistenza?

In caso di problemi o di pronto intervento per quanto riguarda la tua rete gas o energia, i distributori e i fornitori potranno ancora aiutarti ove possibile, visto che è garantito un servizio di assistenza. Salvo casi d'emergenza, sarà difficile l'assistenza immediata da parte di un tecnico del distributore per l'intervento diretto sul contatore del gas o su quello della luce.

Voltura Luce e Gas: Cosa Fare? Per la voltura luce e la voltura gas non c'è bisogno dell'intervento di un tecnico, motivo per cui se stai cambiando casa, puoi avviare la pratica in tutta tranquillità.

Per quanto riguarda il tema delle attivazioni, bisogna fare una distinzione tra l'utenza della luce e quella del gas: nel primo caso infatti, l'attivazioni della luce non necessita l'intervento del tecnico del distributore locale, e può essere effettuata da remoto; discorso diverso per il gas.
L'attivazione gas richiede di fatto l'intervento di un tecnico specializzato e le tempistiche di norma non sono superiori a 12 giorni lavorativi. Vista l'emergenza, i tempi per una attivazione gas potranno quindi subire delle variazioni.

Stop a Distacchi Luce, Gas e Acqua per Morosità

L'Autorità ha stabilito, inoltre, in data 12 marzo, di bloccare e sospendere tutti i distacchi dovuti a morosità fino al 13 aprile. L'iniziativa ha validità a partire dal giorno 10 marzo e perciò, da tale data, dovranno essere riattivati e garantiti i servizi da parte dei gestori ai clienti morosi. Ovviamente, alla fine della sospensione momentanea, il fornitore avrà il diritto di interrompere nuovamente la fornitura dei clienti morosi e procedere secondo le regole prestabilite.

Aggiornato il