Cos'è la Componente PCV in Bolletta?

migliore offerta luce

Ti va di risparmiare?

Abbassa la bolletta dell'energia elettrica e risparmia fino a 150€ annui! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

abbassare la bolletta

Ti va di risparmiare in bolletta luce?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato.

PCV

Scopri in quest'utile guida cos'è la Componente PCV in Bolletta Luce. Quanto si paga e perché, oltre a tutte le altre voci in bolletta che compongono la spesa finale.


La bolletta luce, così come la bolletta gas, è un insieme composito di varie voci. Che unite insieme ai consumi di energia, compongono il prezzo finale da pagare. Quelle più note sono sicuramente la spesa per la materia energia, la spesa per il trasporto e la gestione del contatore, la spesa per gli oneri di sistema e tutto l'insieme di imposte. Accanto a queste voci più note, però, ne esistono altre forse meno conosciute. Ma che comunque influiscono sul prezzo finale da pagare mensualmente. Come ad esempio la Componente UC3 o la Componente PCV che analizzeremo dettagliatamente in questa guida.

PCV: Prezzo di Commercializzazione Vendita

Il Prezzo Commercializzazione Vendita corrisponde ai costi fissi sostenuti per svolgere le attività di gestione commerciale dei clienti; è parametrata ad un livello corrispondente ai costi medi attribuibili alle imprese di vendita che operano nel mercato libero ed è compensata mediante la componente DispBT. Si applica in misura fissa (euro/anno).

ARERADefinzione di PCV

L'acronimo PCV sta per Prezzo Commercializzazione Vendita e fa riferimento ai costi fissi sostenuti dai fornitori energetici per poter gestire i rapporti commerciali con i clienti. Ovvero tutte quelle spese relative a pubblicità, marketing, promozioni e provvigioni degli agenti. La PCV è una quota fissa presente all’interno della componente spesa per l’energia ed è quindi annuale anche se generalmente ripartita in base al numero di bollette emesse nell'annualità. Trovi questa voce in una delle prime righe della bolletta luce.

A quanto ammonta la Componente PCV in Bolletta?

PCV
Prezzo Commercializzazione Vendita

I fornitori non possono stabilire arbitrariamente l'importo relativo alla componente per la commercializzazione. Secondo l'autorità la PCV deve essere di:

  • 4,57 €/mese per le utenze domestiche
  • 9,65 €/mese per utenze non domestiche

Ciò vuol dire che se in bolletta luce, alla voce PCV, trovi un importo superiore a quello indicato sopra... potrai impugnare la bolletta ed inviare un reclamo al tuo gestore.

Altre Voci in Bolletta

Ora che sai tutto riguardo alla Componente PCV in bolletta - che ricordiamo è relativa ai costi di commercializzazione dei fornitori - ricorda che esistono tante altre voci in bolletta. Oltre a quelle analizzare in apertura ricorda di tener presente le altre che ti mostriamo adesso, visto che tutte andranno ad influire sul prezzo che pagherai per la fattura.

Aggiornato il

Leggi le Ultime Guide al Confronto Offerte