Come scegliere le Migliori Offerte Iren Luce ad Aprile?

Aggiornato il
minuti di lettura

Anche ad aprile 2024 fioccano le offerte Iren per l'energia elettrica. Se ti trovi ancora nel mercato tutelato oppure se già sei nel mercato libero e vuoi semplicemente cambiare fornitore allora questo potrebbe essere il momento migliore per effettuare lo switch a Iren.

Ti piacerebbe restare sempre aggiornato sulle offerte luce e gas?

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere notizie sempre fresche sul mercato energetico. Clicca qui per accedere subito al canale.

Scopri le novità delle nuove offerte Iren a maggio 2024!

Iren Prezzo Fisso

Tariffa Iren Prezzo Fisso Luce Verde
NOME OFFERTA
PREZZO e SPESA MENSILE*
VANTAGGI
Iren Prezzo Fisso Luce Verde
iren logo
Luce 0,190 €/kWh
59,9 €/mese
Prezzo bloccato fino al 31/12/24, domiciliazione o bollettino postale.

* La spesa mensile è calcolata con una stima del prezzo del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Iren Prezzo Fisso è un'offerta riservata a chi teme oscillazioni in bolletta, legate magari ad un eventuale aumento del costo della materia prima all'ingrosso. Con questa opzione, dunque, è possibile ottenere un prezzo fisso, per giunta bloccato fino al 31 dicembre 2024. Dunque, sottoscrivendo questa offerta ad aprile 2024, avrai la certezza di pagare l'energia sempre allo stesso prezzo fino al termine di quest'anno. L'offerta prevede un costo della materia prima pari a 0,180 €/kWh. A ciò vanno aggiunti i costi mensili di commercializzazione.

Quali operazioni sono compatibili con l'offerta Iren Prezzo Fisso?

Potrai attivare questa offerta esclusivamente nel caso in cui tu provenga da un altro fornitore.

Iren Prezzo Fisso prevede come metodo di pagamento la domiciliazione bancaria, dunque l'addebito diretto delle bollette su conto corrente, oppure il classico bollettino postale. Inoltre, è possibile scegliere di ricevere le fatture in formato cartaceo oppure digitale. In quest'ultimo caso, le bollette ti verrebbero recapitate tramite e-mail e potresti comodamente gestirle dall'app Iren oppure attraverso l'area clienti del sito www.irenlucegas.it.

Un altro vantaggio legato a questa offerta è la possibilità di partecipare gratuitamente al programma fedeltà Be Iren, grazie al quale ogni mese potrai partecipare all'estrazione di tantissimi premi: da buoni spesa a sconti sulle bollette, vacanze, smartphone e tanto altro ancora. Inoltre, ti verrà consigliato di mettere in atto determinati comportamenti nell'ambito della gestione dei consumi energetici, così da accumulare punti che potrai successivamente utilizzare per riscuotere premi o acquistare specifici servizi dal catalogo web del sito di Iren.

Come attivare l'offerta Iren Prezzo Fisso?

L'attivazione deve essere effettuata online. La procedura è abbastanza semplice. In caso di difficoltà, però, ti basterà cliccare sul pulsante "Parla con Noi", così da avviare una chat in tempo reale con un operatore Iren che ti assisterà nella procedura di sottoscrizione dell'offerta.

La stipula del contratto online richiede pochissimi minuti. Al primo step dovrai inserire nome, cognome, codice fiscale, indirizzo e-mail e numero di telefono. Successivamente, dovrai indicare l'operazione da effettuare (in questo caso l'unica compatibile con l'offerta è il cambio fornitore). Il terzo passaggio prevede l'inserimento del codice POD. Si tratta di un codice alfanumerico di 14 cifre che potrai facilmente reperire su una qualsiasi bolletta della luce.

A questo punto, si passa ai dati di fornitura. In primo luogo dovrai scrivere l'indirizzo completo presso il quale andrà attivata la fornitura. Dovrai specificare se risiedi o meno presso questo indirizzo nonché il titolo di occupazione dell'immobile (ad esempio, proprietario, conduttore, usufruttuario, comodatario o qualsiasi altro diritto reale). Altre informazioni cruciali che dovrai obbligatoriamente fornire sono:

  • Nome del tuo attuale fornitore;
  • Mercato di provenienza (mercato libero o tutelato);
  • Potenza del contatore;
  • Consumo annuo.

Il nome del tuo attuale fornitore è importante, in quanto permette a Iren di gestire con la compagnia la disdetta e gli altri aspetti di carattere burocratico. L'offerta può essere attivata, senza alcun distinguo, sia da chi proviene dal mercato libero sia da chi è ancora nel mercato tutelato. Nella maggior parte delle abitazioni, il contatore ha una potenza di 3 kW ma puoi trovare informazioni precise in merito sulle tue bollette della luce. Stesso discorso anche per il consumo annuo. 

Iren ti chiederà se desideri aggiungere al contratto luce anche un'offerta gas. Nel caso in cui la tua risposta sia affermativa, dovrai selezionare l'offerta Iren Prezzo Fisso e riportare il codice PDR, anch'esso reperibile su una bolletta del gas associata allo stesso indirizzo di fornitura sul quale andrà attivata l'offerta. L'ultimo passaggio consiste nell'inserimento dei dati bancari, in particolare:

  1. Autorizzazione all'addebito SEPA;
  2. Nome dell'istituto bancario;
  3. Codice IBAN.

Iren richiede espressamente che l'intestatario del conto corrente e il titolare del contratto di fornitura coincidano.

Scopri anche le offerte gas Iren di aprile!

Iren Prezzo Fisso Web

Prezzo Fisso Web Luce - Prezzo della tariffa di Iren Mercato
Iren Mercato

PREZZO FISSO WEB LUCE

3,48 / 5 (41 voti)
Prezzo fisso
Prezzo fisso

Offerta verde
Offerta verde
Prezzo: 0,170 â‚¬/kWh

Quota fissa: 10 â‚¬/mese
57,1 â‚¬/mese

La bolletta è calcolata con un consumo di 1800 kWh.

Prezzo Fisso Web Luce - Prezzo della tariffa di Iren Mercato
57,1€/mese
3.48/5 (41 voti) 

Offerta: PREZZO FISSO WEB LUCE

  • Prezzo fisso
  • Prezzo: 0,170 â‚¬/kWh
  • Quota fissa: 10 â‚¬/mese
  • Tipologia tariffa: Monoraria
  • Offerta verde

La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh.

Un'altra offerta Iren molto interessante è Prezzo Fisso Luce Web. Anche in questo caso abbiamo una tariffa a prezzo fisso e bloccato fino al 30 giugno. Alcune delle condizioni associate a questa offerta sono simili alla soluzione analizzata in precedenza ma, in questo caso, l'operatore ha voluto incentivare quei consumatori più propensi ad una gestione smart delle utenze. Sotto il profilo delle condizioni economiche, Iren Prezzo Fisso Luce Web prevede un prezzo fisso di 0,156€/kWh, a cui si aggiungono 10€ per i costi mensili di commercializzazione. La tariffa è monoraria, dunque il prezzo dell'energia si mantiene costante tutti i giorni e a qualsiasi ora.

Qual è la differenza tra Iren Prezzo Fisso e Iren Prezzo Luce Fisso Web?

La differenza principale sta nel fatto che l'offerta Prezzo Fisso Luce Web non è compatibile soltanto con il cambio fornitore ma anche con le operazioni legate ai traslochi, vale a dire, voltura e attivazione di una nuova fornitura nonché cambio offerta. Inoltre, Iren Prezzo Fisso Web impone come metodo di pagamento delle bollette la domiciliazione bancaria. Le fatture verranno inviate dal fornitore esclusivamente tramite email.

La voltura consiste nel semplice cambio d'intestazione di un contratto di fornitura già attivo. L'attivazione di una nuova fornitura si effettua quando il contatore non è mai stato messo in funzione (a seguito di allacciamento) oppure quando è stato disattivato tramite disdetta dall'ex intestatario delle forniture. In quest'ultimo caso è necessario richiedere un subentro. Inoltre, l'offerta è riservata ai clienti Iren che desiderano passare dalla loro attuale tariffa a Iren Prezzo Fisso Luce Web.

Iren Imperdibile Luce

Molti fornitori luce, in questo momento storico particolare per il mercato nazionale dell'energia elettrica, stanno proponendo offerte ad hoc per i clienti che si trovano in regime di maggior tutela. La ragione è molto semplice. A luglio 2024 il regime di maggior tutela resterà attivo solamente per una minoranza di consumatori, identificati come clienti vulnerabili (percettori di bonus sociale, persone affette da disabilità, anziani con più di 75 anni o persone che vivono in un alloggio di emergenza a seguito di calamità naturali).

Cosa accadrà ai clienti non vulnerabili?

Per i consumatori non vulnerabili la strada più semplice è quella di scegliere sin da subito una compagnia del mercato libero. In caso di assenza di una decisione in questa direzione, ci sarà il passaggio automatico al fornitore assegnatario, in quel determinato comune o area geografica, è risultato vincitore del bando per la gestione del Servizio a Tutele Graduali. Iren, per esempio, gestirà questo servizio, insieme alla società Salerno Vendite S.p.A, nelle aree Sud 6 (Brindisi, Matera, Potenza, Salerno, Taranto) e Sud 7 (Barletta-Andria-Trani, Campobasso, Cosenza, Foggia, Isernia).

Anche Iren, sulla falsa riga delle altre compagnie, ha deciso di lanciare offerte ad hoc per i consumatori del mercato tutelato. È il caso di Iren Imperdibile Luce, offerta a prezzo variabile che prevede due agevolazioni molto interessanti:

  • Sconto del 30% per il primo anno di fornitura sul prezzo della quota energia;
  • Costi di commercializzazione annuali pari a 120 € (10€ al mese).

Questa offerta può essere attivata se provieni da un fornitore del mercato tutelato differente da Iren (per esempio Servizio Elettrico Nazionale). Non solo. Poiché anche Iren gestisce le forniture per il regime di maggior tutela, la compagnia ti offre la possibilità di passare al mercato libero attivando Iren Imperdibile Luce.

Inoltre, viene lasciata al cliente la possibilità di scegliere in che modo pagare le bollette. Le modalità di pagamento accettate, infatti, sono la domiciliazione bancaria e il classico bollettino postale. L'offerta può essere attivata online ma anche presso uno dei tantissimi sportelli fisici Iren presenti in Italia. Qualora fossi impossibilitato a raggiungere un negozio Iren, potrai procedere con la sottoscrizione dell'offerta telefonicamente, chiamando il numero verde Iren 800.969.696 attivo dal lunedì al sabato.

Iren Luce Revolution

Iren Luce Revolution è un'altra offerta Iren a prezzo variabile. Rispetto alla proposta commerciale precedente, in questo caso il modello di offerta è quello a cui siamo, in genere, abituati quando la tariffa è a prezzo indicizzato. Iren offre, infatti, la possibilità di pagare l'energia in base al valore del PUN, con l'aggiunta di un contributo al consumo di 0,061 €/kWh. Previsto un bonus in bolletta di 20€ mentre le fatture possono essere saldate con bollettino postale o con addebito su conto corrente.

Tariffa Iren Revolution Luce e 10x3 Gas: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
Iren Revolution Luce e 10x3 Gas
iren logo
Luce PUN + 0,061 €/kWh
54,4 €/mese

Gas PSV + 0,49 €/Smc
108 €/mese
Prezzo indicizzato al mercato, bonus 30€ in bolletta, domiciliazione o bollettino postale.
Attiva Online📞011 1962 1647
Parla con noi

* La spesa mensile è calcolata con una stima del prezzo del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Iren 10x3 Variabile

Sempre nell'ambito delle soluzioni con prezzo che cambia mensilmente a seconda dei valori di mercato, è doveroso descrivere brevemente anche l'offerta Iren 10x3 Variabile. Tra gli aspetti più interessanti di questa proposta vi è uno sconto di 30 € che viene erogato in bolletta nel corso del primo anno di fornitura, non istantaneamente ma in tre momenti differenti:

  • 10 € sulla prima bolletta;
  • 10 € sulla bolletta relativa al sesto mese di fornitura;
  • 10 € sulla bolletta relativa al dodicesimo mese di fornitura.

Le condizioni economiche prevedono, oltre al PUN, uno spread pari a 0,06127€/kWh e un costo di commercializzazione mensile di 12 €. L'offerta è compatibile con qualsiasi operazione, dal cambio offerta al cambio fornitore, passando anche per le procedure legate ai traslochi. Anche in questo caso vengono confermate le tre modalità di attivazione (online, telefonica o agli sportelli) nonché la possibilità di scegliere liberamente le modalità di saldo delle fatture.

Offerte Iren PLACET

Tra le offerte luce Iren di aprile 2024 rientrano anche le soluzioni PLACET. Si tratta di offerte a prezzo libero a condizioni equiparate di tutela. In sostanza con le offerte PLACET da un lato abbiamo il venditore che può stabilire liberamente le condizioni economiche, dall'altro c'è ARERA che detta le condizioni contrattuali e la struttura di prezzo. In linea con le disposizioni vigenti in materia, le quali impongono alle compagnie del mercato libero di proporre ai consumatori tariffe sia fisse che variabili, Iren ha lanciato:

  • Iren PLACET Fissa Energia Domestica;
  • Iren PLACET Variabile Energia Elettrica Domestica.

L'offerta fissa prevede una tariffa bioraria, con un costo al kWh di 0,4147 € nella fascia F1 e di 0,3905 € nella fascia F23.

Notizie