progetto energia zero

Vediamo insieme di cosa si è occupato il Progetto Energia Zero, descrivendo gli obiettivi e gli scopi dell’associazione che non ha fini di lucro.

Perché nasce e di cosa si occupa il Progetto Energia Zero?

obiettivi e nascita di progetto energia zeroProgetto Energia Zero è un’Associazione senza fini di lucro (APS), costituita da professionisti quali possono essere architetti, ingegneri, geometri, ma anche tanti studenti ed appassionati. L’Associazione si estende su tutto il territorio nazionale e, come detto, coinvolge tutti quelli che sono interessati alle iniziative della stessa.

Il perché della sua nascita è presto detto: Progetto Energia Zero nasce con l’intento di promuovere alla più grande quantità di pubblico possibile, una riflessione critico-tecnica sullo stato attuale dell’edilizia, con particolare riguardo verso i temi inerenti la bio-architettura, la sostenibilità ambientale, il risparmio energetico e, più in generale, tutte le tematiche correlate alle nuove tecnologie, tese al progettare e Vivere “sostenibile”.

Progetto Energia Zero, ha. dunque, come obiettivo fondamentale quello di reagire positivamente alla grave crisi, nello specifico edilizia, nell’unica maniera possibile, che è la bio-edilizia.

In quanto Associazione, il suo ruolo consiste nel costruire e mantenere rapporti tra gli Associati ed Istituti, Associazioni ed Enti, pubblici e privati.

Quali sono le attività dell’Associazione?

L’Associazione costituisce una solida piattaforma di riferimento per tutti i professionisti, generando spazi di aggregazione, condivisione e confronto. Questi, di seguito, sono vari punti che vengono stabiliti dall’Associazione:

  • Stabilisce rapporti di collaborazione con Istituti, Associazioni ed Enti, pubblici e privati;
  • Stipula convenzioni con Aziende ed altre realtà del settore, al fine di fornire agli associati particolari agevolazioni economiche;
  • Promuove eventi di carattere tecnico-scientifico (convegni, seminari, mostre, concorsi, premi e borse di studio);
  • Organizza corsi di formazione: livelli di qualificazione e percorsi formativi per l’acquisizione di competenze tecnologicamente innovative con rilascio di attestati e crediti.
  • Incoraggia e sostiene studenti e giovani professionisti, fornendo loro supporto teorico e consulenza per meglio orientarsi nella professione.

In particolare, Progetto Energia Zero:

  • contribuisce in modo propositivo alla discussione da tempo in atto sulle proposte di nuove tecnologie tese ad un miglioramento dell’ambiente abitativo;
  • ricerca e divulga le più attuali conoscenze scientifiche concernenti i vantaggi per l’ambiente, la natura e la salute umana;
  • individua i riferimenti specialistici, scientifici e istituzionali, di supporto;
  • sviluppa a sostenere studi scientifici riguardanti l’impatto sull’ambiente, sulla natura e sulla salute umana;
  • promuove momenti di incontro fra la ricerca e la formazione tecnica di base anche a livello professionale;
  • promuove forme di scambio e discussione fra soggetti privati, professionisti, aziende e studi di ricerca tecnologici;
  • collaborare in modo attivo con tutte le Associazioni, enti, istituzioni ed aziende che operano nel campo tecnologico;
  • promuove iniziative tese a difendere la natura e l’ambiente;
  • promuove e incoraggia studenti e professionisti nella pubblicazione di tesi di laurea e progetti che hanno per oggetto la bioarchitettura, la bioedilizia e, in generale, l’edilizia ecosostenibile;
  • promuove e organizza attività culturali, formative, editoriali anche in campo informatico-telematico;
  • fornisce un importante aiuto per quei giovani che stanno iniziando l’attività, assistendoli nella crescita professionale ed aiutandoli a rendersi tecnici coscienti e preparati.
Progetto Energia Zero ultima modifica: 2018-09-14T10:18:43+00:00 da Bolletta Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.