maggiori produttori energia al mondo

Produzione energia elettrica mondiale: in questo articolo scopriremo insieme quali sono i maggiori produttori di energia del Pianeta.

Sommario:

Quali sono i Paesi che maggiormente producono energia elettrica?

principali paesi nella produzione di energia elettricaL’energia è ciò che fa muovere il mondo. La produzione di essa ha permesso al Pianeta e a tutti suoi abitanti di evolversi nel tempo, di sviluppare nuove tecnologie, nuovi mezzi di trasporto, ma anche nuovi modi di comunicare che hanno sconvolto, gradualmente ma in maniera significativa, le vite e le sorti dell’uomo.

Chiaramente alla base dei cambiamenti sociali, comunicativi e antropologici c’è un cambiamento che è il motore di tutto quello che abbiamo appena esposto. Parliamo dei cambiamenti apportati al mondo economico che è poi il riflesso dei mutamenti sociali soprattutto se si considera il diverso modo in cui nascono, o cessano, i rapporti tra i vari Stati mondiali.

Cambiamenti geopolitici dovuti alla scoperta di nuove forme di energie quali, ad esempio, il petrolio che spostano l’asse degli equilibri preesistenti e aprono al confronto, oltre che all’ovvio dialogo, tra paesi un tempo nemici ma ora alleati di comodo.

Se un tempo le guerre erano la causa delle mire espansionistiche di questo o di quel governatore o rappresentante politico, adesso l’obiettivo non è il controllo di una determinata area geografica in sé ma il controllo di ciò che da tale area si può ricavare.

Basti pensare alle guerre nate per il controllo dei giacimenti di petrolio in medio oriente o alle strategie, talvolta militari, per impedire che un altro Stato si impossessi di un obiettivo sensibile.

Per stringere la cinghia e, cercare, di centrare il nocciolo della questione che in queste righe abbiamo l’intenzione di raccontare, riassumiamo il tutto dicendo che la scena della produzione energetica globale è dominata dalle stesse potenze mondiali.

Secondo i dati riportati da BP, relativi agli studi effettuati nel 2017 riguardo l’anno 2016, il Paese che produce più energia elettrica è la Cina. Al secondo posto ci sono gli Stati Uniti e India (quest’ultimo chiaramente in proporzione alla popolazione).

Chi consuma più energia al mondo?

chi consuma di più al mondoPer quanto riguarda i consumi il discorso è abbastanza legato alla produzione stessa. Abbiamo concluso lo scorso paragrafo parlando dell’India. La proporzione a cui facciamo riferimento è proprio questa e, in effetti, vale anche per Cina e per Stati Uniti: più persone abitano un Paese più sarà alta la domanda di elettricità, la produzione e dunque i consumi.

Gira tutto intorno a tale questione. Le nazioni citate sono, insieme alla Russia che è però in parte disabitata ma comunque viene poco dopo il podio dove c’è l’Indonesia, le più grandi al mondo in termini di estensione geografica. Piccola eccezione per l’India che per le pur grandi dimensioni ha una popolazione decisamente smisurata (supera non di poco il miliardo).

Tali dati vanno estesi, oltre che all’energia elettrica, anche agli altri tipi di energia prodotta e consumata nel mondo. Questo il discorso include la posizione geografica più che la dimensione. Il riferimento è dovuto a ciò che una determinata area del Pianeta può offrire soprattutto sul piano delle risorse naturali quali petrolio, carbone, o gas naturale.

Quali sono gli altri tipi di energia prodotti e consumati al mondo?

Gli altri tipi di energia prodotti e poi consumati nel Pianeta Terra sono molti, alcuni in relazione tra loro.

Oltre all’elettrica troviamo infatti queste altre fonti di energia:

  • Petrolio
  • Carbone
  • Gas Naturale
  • Eolico
  • Geotermico
  • Fotovoltaico
  • Nucleare
  • Solare Termico
  • Idroelettrico

Gli Stati Uniti sono primi nella produzione di diverse di queste fonti di energia, vista la vastità e la possibilità di investimento che ci sono nel Paese. Ad esempio, stando sempre ai dati ottenuti da BP, primeggiano, insieme alla Cina, nella produzione e nel consumo di energia rinnovabile, mentre nella produzione di carbone è seconda alla Cina anche se in termini di riserve di carbone, gli Stati Uniti sono primi al mondo.

Gli USA sono sul gradino più alto del podio anche nella produzione e nel consumo di gas naturale, superando la, forse più prevedibile, Russia.

Per la produzione di petrolio al primo posto c’è l’Arabia Saudita, mentre la Cina si fa notare per essere ai primi posti per quel che riguarda la maggior parte delle rinnovabili quali fotovoltaico, eolico e solare termico.   

Produzione energia elettrica mondiale ultima modifica: 2018-07-16T08:00:30+00:00 da Bolletta Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.