wekiwi

Tra gli operatori nel campo energetico troviamo Wekiwi che con un’idea innovativa cerca di imporsi sia sul mercato elettrico che su quello delle utenze del gas.

Bolletta online: Wekiwi apre al futuro e si afferma come il primo fornitore italiano sul web con oltre 500 clienti solo nei primi mesi di vita.

Sommario:

Wekiwi: cos’è?

fornitore luceFornitore molto giovane (dal marzo del 2016 è infatti nel mondo del mercato energetico) Wekiwi è una startup che nasce a Bologna da una costola del gruppo Tremagi, di cui fa parte anche Illumia. Subito dopo, la giovane impresa si trasferirà a Milano. Essa nasce con l’idea di rivoluzionare e innovare un mercato energetico piuttosto appiattito.

Perché Wekiwi? Il nome è il risultato della fusione di due parole che sono We (in inglese “noi” usata per dare quel senso di condivisione e di aggregazione che vorrà contraddistinguere l’azienda) e kiwi (acronimo di Kilowatt, Kw).

L’obiettivo di partenza è quello di puntare alle novità e al cambiamento e, soprattutto, al risparmio. Con un’offerta vantaggiosa che vuole portare risultati e risparmi concreti al cliente, Wekiwi ha come motto quello del risparmio doppio. Sia del cliente sia dell’azienda. Ottimizzare le spese e ridurre i costi per una proposta nuova e vantaggiosa.

Ricordiamo, però, che le utenze di Wekiwi non si limitano alla sola luce ma si occupa anche della fornitura di gas.

Bolletta online per aprire al futuro

bolletta onlineLa novità assoluta è, senza dubbio, quella legata all’online. Con Wekiwi infatti tutto può e potrà essere gestito sul web. L’azienda offre tutti i tipi di servizi al proprio utente esclusivamente sulla rete. Partendo dalla sottoscrizione del contratto stesso passando per l’assistenza ai clienti, fino alla scelta, del tutto autonoma, della tariffa alla quale si vuole aderire.

Tutto molto limpido e chiaro, per un risparmio garantito. La cosa principale è, però, quella del controllo e della gestione da parte del cliente che può, in qualsiasi momento, monitorare la propria situazione e lo stato dei propri consumi. In caso di problemi un servizio clienti al quale rivolgersi e sul quale fare affidamento, ovviamente, online. Ma a disposizione c’è anche un servizio di call-center.

Dunque un’azienda “smart” che permette in pochissimi minuti la sottoscrizione di un contratto da parte di un utente.

Le possibilità, inoltre, di risparmiare con Wekiwi sono tante altre. Alcuni esempi:

  • Sconto se viene gestito tutto esclusivamente online senza fare affidamento al call-center;
  • Carica mensile a scelta (come una ricarica telefonica, per intenderci, in base alle proprie necessità e in base ai propri consumi);
  • Scegliere un determinato tipo di fatturazione: quello quadrimestrale il più conveniente.

L’innovativa app per avere tutto sotto controllo

wekiwi appUn’altra delle novità che porta Wekiwi con il suo avvento è, sicuramente, quella di avere un’applicazione (app) che consente di gestire comodamente dal proprio smartphone le proprie utenze e dunque i propri consumi.

Quali sono le ore in cui maggiormente si consuma energia o quanta energia si consuma, sono solo alcune delle modalità che permettono di pianificare e di modellare l’offerta, da parte dell’utente, alla quale aderire. Questo è, inoltre, un modo per sensibilizzare il cliente da parte dell’azienda. Sensibilità, s’intende, al risparmio evitando eventuali sprechi. In questo modo ogni singola persona, nucleo familiare, ma anche azienda, può migliorare le proprie prestazioni energetiche nel senso che può essere totalmente cosciente dei propri consumi. Cosa decisamente innovativa che può davvero cambiare il pianeta del mercato energetico.

L’obiettivo di Wekiwi, infine, come del resto già più volte enunciato, è quello di essere il più trasparenti possibile e di dimostrarlo con i fatti. Il cliente non solo saprà quanto costa all’azienda l’acquisto del prodotto che poi andrà a rivendere, ma assicura anche gli stessi utenti che nelle bollette non ci saranno strane sorprese come, ad esempio, costi di attivazione, costi di gestione o addirittura depositi cauzionali.

Il futuro delle utenze per i clienti parte, decisamente, dalle innovazioni di Wekiwi.

Bolletta online: Wekiwi primo fornitore esclusivamente sul web ultima modifica: 2018-03-14T09:18:56+00:00 da Bolletta Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.